Pubblicato in 26 September 2018

Sindrome del QT lungo: sintomi, cause, trattamento, e speranza di vita

sindrome del QT lungo (LQTS) è una condizione medica che colpisce la normale attività elettrica del cuore.

Il termine QT si riferisce alla parte del tracciato su un elettrocardiogramma (ECG) che corrisponde alla variazione del ritmo cardiaco. I medici possono anche chiamare questa condizione Jervell e la sindrome Lange-Nielsen o sindrome di Romano-Ward.

Mentre LQTS non sempre causa sintomi, ha il potenziale di causare aritmie cardiache pericolose per la vita . Le persone con sindrome del QT lungo possono anche sperimentare svenimenti. Se si dispone di LQTS, è importante si riesce a impedire che questi accada.

Un medico può identificare LQTS su un elettrocardiogramma prima che una persona ha mai sintomi. Un elettrocardiogramma è un tracciato visivo di attività elettrica nel cuore.

Un tipico tracciato ha un piccolo urto chiamato onda “P”, seguito da un grande picco chiamato un complesso QRS. Dopo questo picco è un altro urto che di solito è più grande della onda “P” chiamato un’onda “T”.

Ognuno di questi cambiamenti segnala qualcosa che sta accadendo nel cuore. Oltre a guardare ogni porzione della ECG, i medici anche misurare la distanza tra di loro. Questo include la distanza tra l’inizio della porzione Q del complesso QRS e l’onda T.

Se la distanza tra questi è sempre più lungo del previsto, essi possono diagnosticare con LQTS.

LQTS è preoccupante perché il cuore si basa su un’attività ancora, ritmo costante ed elettrico a battere in modo corretto. LQTS rende più facile per il cuore a battere fuori dal tempo. Quando ciò accade, il sangue ricco di ossigeno non pompa per il cervello e il corpo.

Non tutti con LQTS ha sintomi, ma quelli che lo fanno potrebbe notare:

  • sentimenti svolazzanti al petto
  • ansimante durante il sonno rumoroso
  • passando per nessun motivo conosciuto

Secondo il National Heart, Lung, and Blood Institute, Uno su ogni 10 persone con sindrome del QT lungo sperimentano la morte improvvisa o morte cardiaca improvvisa come il primo segno della malattia.

Questo è il motivo per cui è così importante seguire regolarmente con un medico se avete una storia familiare di LQTS o di un battito cardiaco irregolare.

LQTS possono essere sia congenite o acquisite, il che significa che qualcosa che va oltre la genetica provoca.

Esistono sette tipi di LQTS ereditati. Essi sono numerati LQTS 1, LQTS 2, e così via. I ricercatori hanno identificato più di 15 diversi tipi di mutazioni genetiche che possono portare alla sindrome del QT lungo.

LQTS acquisiti possono essere causa di assunzione di alcuni farmaci, tra cui:

  • antiaritmici
  • antibiotici
  • antistaminici
  • antipsicotici
  • farmaci che abbassano il colesterolo
  • farmaci per il diabete
  • diuretici

Alcune persone possono avere inconsapevolmente ereditato la condizione, ma non si rendono conto che hanno fino a quando non inizia a prendere un farmaco che aggrava.

Se si prende uno di questi farmaci per un lungo periodo di tempo, il medico potrebbe controllare regolarmente il ritmo cardiaco su un elettrocardiogramma per verificare la presenza di qualcosa di insolito.

Diverse altre cose possono causare LQTS, in particolare quelli che causano una perdita di potassio o di sodio dal flusso sanguigno, come ad esempio:

  • diarrea grave o vomito
  • anoressia nervosa
  • bulimia
  • malnutrizione
  • ipertiroidismo

Avere una storia familiare di LQTS è un importante fattore di rischio per la condizione. Ma questo può essere difficile sapere, dal momento che non sempre causa sintomi.

Invece, alcuni possono solo sapere che un membro della famiglia è morto improvvisamente o annegato, che può accadere se qualcuno sviene durante il nuoto.

Altri fattori di rischio includono:

  • assumono farmaci noti per prolungare l’intervallo QT
  • nascere con sordità totale o parziale
  • avere diarrea grave o vomito
  • avere una storia di condizioni mediche come l’anoressia nervosa, bulimia, o alcuni disturbi della tiroide

Le donne sono più probabilmente rispetto agli uomini di avere LQTS.

Non c’è cura per la LQTS. Invece, il trattamento di solito comporta ridurre il rischio di sviluppare un’aritmia cardiaca da:

  • l’assunzione di farmaci chiamati beta-bloccanti per ridurre ritmi cardiaci troppo veloci
  • farmaci evitando noti per prolungare l’intervallo QT
  • prendendo bloccanti dei canali del sodio, se si dispone di LQTS 3

Se sperimentare svenimento o altri segni di un ritmo cardiaco anormale, il medico può consigliare il trattamento più invasivo, come ad esempio l’impianto di un pacemaker o defibrillatore impiantabile cardioverter . Questi dispositivi riconoscere e correggere anomalie del ritmo cardiaco.

A volte un medico consiglia un ablazione o intervento chirurgico per riparare i nervi elettrici che trasmettono in modo non corretto ritmi.

Se si dispone di LQTS, ci sono alcune cose che puoi fare per evitare l’arresto cardiaco improvviso.

Questi includono:

  • Ridurre lo stress e l’ansia, quando possibile. Valutano l’opportunità di yoga o la meditazione una possibilità.
  • Evitare un intenso esercizio fisico e alcuni tipi di sport, come il nuoto. Nuoto, soprattutto in acqua fredda, è un trigger noto per le complicazioni LQTS.
  • Mangiare più cibi ricchi di potassio.
  • Evitare rumori forti che sono noti per innescare LQTS 2 (se si dispone di questo tipo), come ad esempio un forte segnale acustico sveglia o suoneria telefonica.
  • Raccontare amici intimi e familiari circa la sua condizione e cosa guardare per, ad esempio problemi di svenimento o di respirazione.

Secondo il National Heart, Lung, and Blood Institute, Circa 1 a 7.000 persone hanno LQTS. E ‘possibile più persone potrebbero avere e semplicemente non sono diagnosticati. Questo rende difficile sapere esattamente come l’aspettativa di vita LQTS impatti di qualcuno.

Ma le persone che non hanno avuto alcun svenimento o aritmia cardiaca eventi per i 40 anni di solito hanno un basso rischio di complicanze gravi, secondo l’ improvvisa morte Aritmia Syndromes Foundation .

I più episodi una persona ha, più a rischio sono per un’aritmia pericolosa per la vita.

Se avete una storia familiare di questa condizione o morti improvvise inspiegabili, fissare un appuntamento con un medico per avere un elettrocardiogramma fatto. Questo aiuterà ad identificare qualcosa di insolito il ritmo del tuo cuore.