Pubblicato in 27 November 2018

A lungo termine la perdita di memoria: cause, sintomi, trattamento e Altro

La memoria a lungo termine è come il cervello memorizza le informazioni nel corso del tempo. Esso comprende eventi ricordare, fatti, e come completare le attività, come il modo di trovare la strada di casa.

perdita di memoria a lungo termine è quando si hanno difficoltà a ricordare queste informazioni quando ne hai bisogno. memoria a lungo termine di molte persone inizia a diventare più debole quando si invecchia. Questa è una parte normale di invecchiamento.

Esistente tra le normali cambiamenti di memoria legati all’età e la demenza è la condizione nota come decadimento cognitivo lieve (MCI). Nel 2013, è stato stimato che16 a 20 per centodegli adulti over 60 ha avuto una qualche forma di MCI, che è di valore non abbastanza grave da essere classificato come la demenza .

Ma la perdita di memoria a lungo termine può anche essere un segno di un problema più serio, come la demenza.

Circa il 10 per cento degli americani di età compresa tra 65 anni e più hanno la malattia di Alzheimer , che rappresenta la maggior parte dei casi di demenza. Perdita della memoria a lungo termine può anche essere un segno di altre condizioni di salute e le malattie.

Il sintomo principale della perdita di memoria a lungo termine è dimenticare le cose che sono successe in precedenza nella tua vita, che possono aver avuto una certa importanza o significato per te, quali il nome del tuo liceo o dove hai vissuto.

Altri sintomi includono:

  • miscelazione parole, come ad esempio chiamare un tavolo un letto
  • dimenticando parole comuni
  • perdersi in luoghi familiari
  • più tempo per eseguire operazioni comuni
  • umore e comportamento cambiamenti, come maggiore irritabilità

Ci sono una varietà di cause di perdita di memoria, alcune delle quali possono essere reversibile. Nella maggior parte di queste cause, è possibile trattare la perdita di memoria trattando la causa di fondo.

cause reversibili di perdita di memoria a lungo termine includono:

Altre cause di perdita di memoria a lungo termine possono essere il risultato di un danno al cervello. Generalmente non completamente reversibile, alcuni sintomi possono migliorare a seconda di quanto male il danno è e quali parti del cervello sono interessati.

Queste cause di perdita di memoria a lungo termine includono:

  • di droga e abuso di alcol
  • gravi lesioni cerebrali, come ad esempio traumi
  • infezioni cerebrali gravi
  • tumori cerebrali
  • colpi
  • la perdita di ossigeno
  • epilessia, convulsioni specificamente gravi

Alcune cause di perdita di memoria a lungo termine non sono reversibili, come ad esempio demenze, tra cui il morbo di Alzheimer.

La demenza può causare sia a breve e la perdita di memoria a lungo termine, soprattutto negli anziani.

La demenza è un termine generale per il declino cognitivo che interferisce con la vita quotidiana. E ‘progressiva, il che significa che peggiora nel tempo.

Mentre non c’è alcuna cura per la demenza, ci sono farmaci che possono aiutare a ridurre i sintomi.

Diversi tipi di demenza sono:

Il morbo di Alzheimer

La malattia di Alzheimer provoca il progressivo deterioramento della memoria, la comprensione, il linguaggio, il ragionamento, il giudizio e attenzione.

Essa rappresenta due terzi dei casi di demenza nelle persone di 65 anni ed è la sesta causa di morte negli Stati Uniti.

perdita di memoria a breve termine è il primo sintomo più comune. Dopo di che, la perdita di memoria - tra cui la perdita di memoria a lungo termine - aumenta e altri sintomi iniziano a comparire.

Demenza Lewy

Demenza Lewy è causata da depositi anomali di una proteina chiamata alfa-sinucleina nel cervello. Questi depositi influenzano la chimica del cervello, che colpisce il movimento, il pensiero e il comportamento.

Di solito inizia intorno ai 50 anni o più anziani, ed è leggermente più comune negli uomini.

Demenza Lewy non causa problemi di memoria in fasi successive, ma i problemi di circolazione sono di solito il primo sintomo.

demenza frontotemporale

Frontotemporale lobo demenza (FTD) è più probabilità di essere diagnosticati nelle persone più giovani rispetto alle altre forme di demenza. Personalità e cambiamenti di umore sono di solito i primi sintomi, seguiti da problemi di lingua e perdita di memoria.

Demenza vascolare

La demenza vascolare è causata da ictus e altre lesioni cerebrali vascolari. Ha le stesse fattori di rischio come problemi cardiovascolari, come l’elevata pressione sanguigna.

I sintomi della demenza vascolare sono molto simili al morbo di Alzheimer. Essa provoca anche la perdita progressiva della memoria e di altre funzioni cognitive, tra cui l’organizzazione, l’attenzione, e di problem solving.

Mentre la perdita di memoria è un sintomo comune di demenza, non tutti la perdita di memoria a lungo termine significa che si ha la demenza. Il medico può aiutare a capire la causa di fondo.

Per diagnosticare la perdita di memoria a lungo termine, il medico in primo luogo prendere una storia medica. Faranno domande sulla vostra storia di famiglia, eventuali farmaci assunti, e altri problemi di salute.

Inoltre, si occuperà richieste di informazioni sul perdita di memoria, come ad esempio:

  • quanto tempo è andata avanti
  • come la vostra memoria è stata colpita
  • ciò che gli altri sintomi sono
  • se i sintomi sono stati sempre peggio nel corso del tempo

Il medico poi fare un esame fisico per vedere se si hanno sintomi come debolezza muscolare che può aiutare a fare una diagnosi.

Essi probabilmente anche effettuare esami del sangue per verificare la presenza di carenze di vitamine e di eseguire i test di neuroimaging, come una risonanza magnetica o TAC per vedere se ci sono problemi fisici con il vostro cervello.

Il medico può chiedere domande su eventi attuali o passati - i test di base che richiedono di ricordare le informazioni o eseguire operazioni matematiche di base. Si può anche essere richiesto di:

  • ripetere certe frasi
  • leggere e scrivere frasi brevi
  • nominare oggetti comuni

A volte, sarete indirizzati ad uno psicologo che può condurre test neuropsicologici completa per conoscere l’entità della vostra perdita di memoria e deterioramento cognitivo.

In molti casi, la vostra storia medica, i sintomi e test neurocognitivi sarà sufficiente per un medico fare una diagnosi.

A seconda della diagnosi, il medico potrebbe quindi inviare ad altri specialisti - come ad esempio un geriatra, neurologo o psichiatra per aiutare con la gestione medica del vostro disturbo.

Un rinvio ad uno psicologo o altro consulente licenza può essere fatto per aiutare a far fronte con la vostra perdita di memoria.

Trattamento per la perdita di memoria a lungo termine dipende dalla causa sottostante.

Ad esempio, se la perdita di memoria è causata da un farmaco, il medico si passa ad un altro. Se la perdita di memoria è causata da una malattia curabile, il medico può trattare tale malattia.

Alcune cause di perdita di memoria a lungo termine potrebbero richiedere un intervento chirurgico. Ad esempio, si potrebbe avere un tumore al cervello rimosso con un intervento chirurgico, o hanno un’anomalia strutturale del cervello che richiede la correzione.

Non c’è cura per la malattia di Alzheimer, ma ci sono farmaci che possono aiutare a ridurre i sintomi.

Inibitori della colinesterasi e antagonisti parziali N-metil D-aspartato (NMDA) sono le due classi di farmaci approvati per il trattamento di malattia di Alzheimer . Due tipi di inibitori della colinesterasi possono essere utilizzati per lieve a moderata morbo di Alzheimer, mentre un altro tipo può essere utilizzato in qualsiasi momento. Antagonisti NMDA sono generalmente utilizzati in fasi successive.

Questi farmaci possono essere utili per alcune persone, ma non per tutti, e gli effetti collaterali devono essere pesati contro i benefici.

Ci sono anche cose che si possono fare a casa per aiutare la perdita di memoria. L’esercizio fisico regolare, una dieta sana, imparare cose nuove, e un programma di sonno sano sono stati tutti dimostrato di contribuire a ridurre la perdita di memoria.

Alcuni perdita di memoria a breve e lungo termine è una parte normale di invecchiamento. Ma se il vostro perdita di memoria inizia a interferire con la vita quotidiana, si dovrebbe vedere un medico.

Si dovrebbe anche vedere un medico se:

  • di recente ha avuto un trauma cranico
  • si hanno altri sintomi di malattie fisiche o mentali
  • sei anche disorientati o confusi

Se si dispone di altri sintomi gravi, come il delirio o di una ferita alla testa, perdita di memoria a lungo termine potrebbe essere un’emergenza medica. Consultare immediatamente un medico.

perdita della memoria a lungo termine può sembrare spaventoso, ma la perdita di memoria minore può essere una parte normale di invecchiamento per molte persone.

Se la perdita di memoria interferisce con la vita quotidiana, consultare il medico. Molte cause di perdita di memoria possono essere curabile.