Pubblicato in 20 May 2015

Sei soddisfatto del tuo OA Dottore?

Il rapporto medico-paziente è una parte vitale del trattamento di qualsiasi condizione, soprattutto quando si tratta di una malattia cronica come l’osteoartrite (OA). Come si sta comodi quando si tratta di impegnarsi con il vostro medico può interessare tutti gli aspetti del piano di trattamento. 

Ecco alcune linee guida per la valutazione di un medico di OA.

Che cosa cercare nel vostro medico OA

La ricerca dimostra che le persone sono più attivi nella loro assistenza sanitaria quando hanno i medici che li trattano con rispetto e correttezza, comunicano bene, e trattare con esse al di là della regolazione dell’ufficio. Pazienti soddisfatti sono più propensi a impegnarsi a comportamenti sani, come il monitoraggio della pressione arteriosa, esercizio fisico regolare e seguendo regimi di farmaci.

Quando alla ricerca di un medico di OA, cercare i seguenti tratti. Questo in grado di ottimizzare il trattamento sanitario.

1. Responsabilità

Se si dispone di OA cronica, si vuole essere sicuri di avere un reumatologo responsabile ed esperto. Il vostro team di assistenza sanitaria può poi includere altri specialisti , come un fisioterapista, chirurgo ortopedico, o un chiropratico. E ‘importante valutare ciascuno di questi medici pure.  

2. la conoscenza Up-to-date

La ricerca artrite è in continua evoluzione. Il medico dovrebbe essere sempre aggiornato sugli ultimi studi, informazioni e tecniche di trattamento. Idealmente, essi saranno una risorsa affidabile per il trattamento fisico, così come le questioni finanziarie di tale trattamento. Secondo l’ Arthritis Foundation , un buon medico sarà disposto ad andare a battere con il vostro fornitore di assicurazione in caso di necessità. 

3. Accessibilità

Volete sentire come il medico ha il tempo di incontrare o parlare con voi. I medici più accessibili oggi usano diversi mezzi di comunicazione, tra cui telefono, e-mail, messaggi di testo, o visite virtuali tramite FaceTime o Skype. Assicuratevi di sentire anche bene con il personale dell’ufficio, come ad esempio le infermiere, receptionist, e gli assistenti del medico.

Valutare il medico OA

Dopo aver scelto un operatore sanitario, è importante per valutare la vostra cura e l’esperienza complessiva. Il Board of Internal Medicine americana ha sviluppato un sondaggio utile che incoraggia i pazienti a riflettere sul loro rapporto con il loro medico. Questa analisi include tutto, dai se ti senti come il medico è interessato a vostri bisogni se ritieni che il tuo medico è essere onesti con voi.

Mentre a pensare il ruolo del medico, si dovrebbe anche valutare il vostro ruolo nel rapporto medico-paziente. Stai onesti quando risponde alle domande? Stai chiedendo le domande giuste, e pienamente partecipare al processo di trattamento? Stai facendo diligente nel seguire le istruzioni del medico? Ricordate, è una strada a doppio senso, e si gioca un ruolo importante nella dinamica con il vostro OA.