Pubblicato in 26 November 2018

Bassa Trigliceridi: Alta LDL, dieta, sintomi, pericoli e Altro

Lipidi, noto anche come i grassi, sono uno dei tre macronutrienti che sono parte essenziale della dieta. Ci sono vari tipi di lipidi, compresi steroidi, fosfolipidi e trigliceridi. I trigliceridi sono un tipo di lipidi che il corpo può usare sia per energia immediata e memorizzati.

Quando si mangia un pasto, il corpo utilizza i nutrienti da quel pasto come l’energia o combustibile. Tuttavia, se si mangia un pasto con troppa energia (troppe calorie), l’energia in eccesso viene convertito in trigliceridi. Questi i trigliceridi sono immagazzinati nelle cellule adipose per l’utilizzo in un secondo momento.

La preoccupazione più comune circa i trigliceridi è alti livelli di trigliceridi. Alti livelli di trigliceridi nel sangue possonocontribuiredi aterosclerosi , l’intasamento e indurimento delle arterie. A causa di questo, alti livelli di trigliceridi possono aumentare il rischio di malattie cardiache, infarto o ictus.

Bassi livelli di trigliceridi può essere un problema per la salute come bene. Diamo un’occhiata a quanto in basso trigliceridi possono influenzare la salute e su come prevenire e curare problemi connessi.

L’esame del sangue più comune utilizzato per controllare i livelli di trigliceridi è chiamato un pannello di lipidi . Un pannello lipidico normale metterà alla prova per i seguenti:

  • colesterolo totale
  • LDL ( “cattivo”) colesterolo
  • HDL ( “buono”) colesterolo
  • trigliceridi
  • colesterolo / HDL
  • colesterolo non-HDL

Il medico usa un pannello di lipidi per determinare se i livelli di trigliceridi sono all’interno di range di normalità .

i livelli di trigliceridi normali sono <150 mg / dL. livelli di trigliceridi tra 150 e 199 mg / dL sono demarcazione in alto. Elevati livelli di trigliceridi verificano a 200-499 mg / dL. Nulla oltre 500 mg / dL è considerato molto elevato.

Non v’è alcun campo di corrente per i livelli di trigliceridi bassi. Tuttavia, se i livelli di trigliceridi sono molto bassi, questo può indicare una condizione di base o di malattia.

Una dieta salutare

Sappiamo che una dieta inadeguata può causare alti livelli di trigliceridi, mentre una dieta sana si traduce generalmente in basso trigliceridi.

Una nota interessante è che i livelli di trigliceridi a volte bassi possono verificarsi con alti livelli di LDL (che spesso indicano un rischio di malattia cardiaca superiore). Se i bassi livelli di trigliceridi inferiori rischio di malattie cardiache, ma alti livelli di LDL aumentano, cosa può causare questa incoerenza?

Ci sono due tipi di particelle LDL che dovrebbero essere presi in considerazione per il calcolo rischio di malattie cardiache:

  • particelle LDL-A sono più grandi, meno densa, e ridurre il rischio.
  • particelle LDL-B sono più piccoli, più dense, e aumentare il rischio.

Quando si hanno bassi livelli di trigliceridi, ma alti livelli di LDL, potrebbe indicare che si dispone di una dieta ricca di grassi sani.

Grassi sani non solo causare un aumento del colesterolo buono (HDL), ma può anche cambiare il tipo di particelle di LDL nel sangue. Pertanto, tali livelli elevati di LDL non può effettivamente essere una cosa negativa.

Invece, è più probabile che siano particelle LDL che sono diventati più grandi e meno densa dalla assunzione di grassi sani. Bassi trigliceridi e livelli elevati di HDL nel sangue generalmente sostenere questa idea.

Una dieta molto povera di grassi

Le diete a basso contenuto di grassi non sono necessariamente malsano. La ricerca ha dimostrato che le diete a basso contenuto di grassi può essere un modo efficace per perdere peso. Tuttavia, nulla di fatto su scala estrema può essere pericoloso, e le diete molto basso contenuto di grassi non fanno eccezione alla regola.

Persone su diete a basso contenuto di grassi che consumano molto poco grasso possono avere livelli di trigliceridi inferiori. Con il grasso di essere una parte essenziale del metabolismo umano, è importante consumare almeno un po ‘grasso - di preferenza, il tipo sano .

il digiuno a lungo termine

Il digiuno è l’astinenza di cibo e bevande, e per alcune persone è uno dei modi in cui migliorare la loro salute. Il digiuno può avere molti benefici per la salute , da abbassare i livelli di zucchero nel sangue e lipidi per aiutare nella perdita di peso.

In un piccolo 2010 studia, Ricercatori hanno scoperto che nelle persone che avevano fatto parte di a giorni alterni digiuno (un tipo di digiuno intermittente ) nell’arco di otto settimane, i livelli di trigliceridi sono stati ridotti di circa il 32 per cento.

Un periodo di digiuno più lungo può produrre risultati più drammatici. Per quelli con livelli normali già, questo potrebbe portare a livelli molto bassi di trigliceridi.

Invece di digiuno per lunghi periodi di tempo, o il digiuno a giorni alterni, un periodo più breve di digiuno intermittente può essere altrettanto efficace, senza abbassare i livelli di troppo. Questo potrebbe significare un digiuno di 8 o 16 ore al giorno, invece di saltare il cibo completamente per 24 ore.

Malnutrizione

La malnutrizione si verifica quando il corpo non è sempre abbastanza di, o in alternativa, troppo di determinate sostanze nutritive. Secondo ilOrganizzazione mondiale della Sanità, Più di 2,3 miliardi di adulti negli Stati Uniti esperienza malnutrizione in qualche forma.

La malnutrizione può portare a carenze di nutrienti importanti, tra cui i macronutrienti come i lipidi. Alcuni sintomi di malnutrizione includono:

  • la perdita di peso, perdita di grasso, e la perdita di massa muscolare
  • guance incavate e gli occhi
  • un sporgenti, o gonfiore, stomaco
  • secchi e fragili capelli, pelle, o chiodi
  • sintomi emotivi, come la depressione, l’ansia e irritabilità

Se qualcuno sta vivendo una grave malnutrizione, i livelli di trigliceridi possono essere ben al di sotto del range di normalità. La denutrizione è meglio trattata con una maggiore assunzione di cibo e, in alcuni casi, la supplementazione di vitamine e minerali.

malassorbimento

Malassorbimento è una condizione in cui il piccolo intestino è in grado di assorbire correttamente le sostanze nutritive dal cibo. Le cause di malassorbimento possono includere danni al tratto digerente, le malattie che colpiscono l’apparato digerente, o anche alcuni farmaci. Per le persone che soffrono di malassorbimento, il corpo può non essere in grado di assorbire correttamente carboidrati, proteine, o grassi.

Ci sono molti sintomi di malassorbimento. Tuttavia, malassorbimento dei grassi può portare a una condizione chiamata steatorrea . Steatorrea è un indicatore importante che il vostro corpo non sta assorbendo i grassi in modo corretto. Si può notare:

  • pallide e maleodoranti feci
  • sgabelli che sono ingombranti e galleggiante
  • grasso o unto nelle feci
  • gocce di olio o di grasso nelle acque circostanti le feci

Le persone che hanno dei problemi ad assorbire i grassi possono avere bassi livelli di trigliceridi. Trattamento per steatorrhea comporta indirizzamento condizioni sottostanti che possono causare malassorbimento con farmaci e cambiamenti di vita.

Ipertiroidismo

La ghiandola tiroide svolge un ruolo fondamentale nella regolazione del metabolismo. Nelle persone con una iperattività della tiroide ( ipertiroidismo ), processi metabolici regolari possono essere notevolmente influenzati. Alcuni dei sintomi di ipertiroidismo sono:

  • una ghiandola tiroidea, chiamato gozzo
  • cambiamenti di perdita di peso non intenzionale e dell’appetito
  • alterazioni nella frequenza cardiaca
  • assottigliamento della pelle e dei capelli
  • cambiamenti cognitivi, come l’aumento di ansia o nervosismo

Uno dei maggiori indicatori di ipertiroidismo è la perdita di peso non intenzionale. In generale, questa perdita di peso si verifica indipendentemente dall’assunzione di cibo. Ciò significa che il corpo è sempre utilizza più energia di quella persona sta consumando. Persone con ipertiroidismo possono avere bassi livelli di trigliceridi dovuta alla maggiore uso di questi trigliceridi per il carburante.

Esami del sangue che misurano i livelli di tiroxina e ormone stimolante la tiroide possono essere usati per diagnosticare ipertiroidismo. E ‘generalmente trattata con farmaci e stile di vita cambia.

farmaci che abbassano il colesterolo

Secondo un 2015 rapportodai Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie, più o meno “78,1 milioni di americani sono stati già prendendo o sono ammissibili per i farmaci per abbassare il colesterolo.” farmaci colesterolo, o farmaci ipolipemizzanti , sono uno dei modi in cui le persone possono ottenere i loro livelli di colesterolo sotto controllo.

Ci sono molti diversi tipi di farmaci ipolipemizzanti, tra cui le statine , inibitori di PCSK9 , e altro ancora. Statine, fibrati e gli esteri etilici di acidi grassi omega-3 sono tre tipi di farmaci ipolipemizzanti che sono noti per abbassare i livelli di trigliceridi.

Se sei preoccupato che i farmaci per abbassare il colesterolo stanno causando i livelli di trigliceridi a cadere troppo in basso, in considerazione parlando con un medico per passare farmaci.

Bassi livelli di trigliceridi non sono generalmente pericolosi. In realtà, la ricerca sostiene l’idea che bassi livelli di trigliceridi in grado di offrire alcuni benefici per la salute.

In uno 2014 lo studio , i ricercatori hanno scoperto che bassi livelli di trigliceridi non a digiuno sono stati associati con una riduzione della mortalità per tutte le cause in quasi 14.000 partecipanti allo studio.

Un altro più piccolo 2017 studia hanno scoperto che i livelli di trigliceridi bassi sono stati collegati al miglioramento della funzione cerebrale negli anziani senza demenza.

Tuttavia, i livelli di trigliceridi incredibilmente bassi possono essere collegati ad altre condizioni, come detto sopra. Alcune di queste condizioni di per sé può essere pericolosa, per cui diventa importante trattare la condizione sottostante che causa bassi trigliceridi.

Il miglior trattamento per bassi trigliceridi è quello di trovare e curare la causa sottostante. Per alcune condizioni, come ad esempio la malnutrizione, può essere semplice come fare cambiamenti nella dieta. Per le altre condizioni, come malassorbimento e l’ipertiroidismo, farmaci e stile di vita cambiamenti possono essere necessari.

Se i livelli di trigliceridi bassi sono il risultato di non ottenere abbastanza grasso nella dieta, ecco alcuni suggerimenti per le pratiche alimentari sane:

  • Totale assunzione di grassi nella dieta dovrebbe essere ovunque da 20-35 per cento delle calorie totali per la persona media non su una dieta a basso contenuto di grassi.
  • Grassi monoinsaturi e polinsaturi dovrebbero costituiscono la maggior parte dei grassi consumati nella dieta, in quanto questi sono i più cuore sano .
  • Grassi saturi e colesterolo dovrebbero essere limitate e artificiali grassi trans non dovrebbero mai essere consumati.

Mantenere il proprio trigliceridi nel range di normalità è relativamente facile con una dieta a tutto tondo. L’ American Heart Association (AHA) raccomanda i seguenti cambiamenti nella dieta e stile di vita per mantenere il vostro cuore sano e i livelli di trigliceridi normali:

  • Tenere le calorie nel range di normalità per la tua età, sesso e livello di attività.
  • Mangiare una dieta varia che comprende tutti i principali gruppi di alimenti, soprattutto frutta, verdura e oli sana per il cuore.
  • Evitare di mangiare troppo cibi che contengono calorie vuote , in quanto questi possono essere memorizzati come grasso.

Se sei preoccupato che i livelli di trigliceridi sono bassi per un altro motivo, come ad esempio una condizione di base, entrare in contatto con il vostro medico. Essi possono utilizzare un test di lipidi, tra gli altri esami medici, per trovare la causa principale dei vostri livelli di trigliceridi bassi.