Pubblicato in 22 June 2018

I sintomi del cancro del polmone nelle donne

Il cancro al polmone è la forma più letale - e la seconda forma più comune - di tumore sia per gli uomini e le donne. Essa colpisce più donne che il cancro al seno , cancro ovarico e cancro uterino combinati.

Uomini e donne condividono gli stessi fattori di rischio per contrarre il cancro ai polmoni. Ciò è particolarmente vero per l’esposizione cronica al fumo di tabacco, che è responsabile per85 a 90 per centodi diagnosi di cancro al polmone su tutta la linea. I sintomi del cancro del polmone nelle donne sono anche praticamente gli stessi di quelli degli uomini.

Tuttavia, nonostante queste somiglianze, ci sono alcune differenze importanti che possono influenzare la prognosi e il trattamento di questa malattia mortale.

Mentre gli uomini e le donne sono ugualmente sensibili al cancro del polmone, non sono ugualmente sensibili agli stessi tipi.

Ci sono due tipi principali di cancro ai polmoni:

il cancro del polmone a piccole cellule è in genere il tipo più aggressivo e rapida progressione.

Ci sono tre diversi tipi di tumore del polmone non a piccole cellule:

  • adenocarcinoma
  • il cancro del polmone a cellule squamose
  • cancro al polmone a grandi cellule

Quando le donne contraggono il cancro ai polmoni, è più probabile di presentare con adenocarcinoma rispetto agli uomini sono. D’altra parte, gli uomini sono più probabilità rispetto alle donne ad oggi con il cancro del polmone a cellule squamose, il tipo più comune nei fumatori.

Una grossa differenza tra questi tumori polmonari è che cellule squamose produce più sintomi ed è più facile da individuare, fornendo così la più grande opportunità per una diagnosi precoce. Una diagnosi precoce è uno dei più grandi predittori di sopravvivenza.

Il fumo è il più grande fattore di rischio per lo sviluppo di cancro ai polmoni. Questo fattore di rischio colpisce uomini e donne in modo diverso. Non c’è consenso medico sul perché le donne fumatrici sono più probabilità rispetto agli uomini i fumatori a:

  • sviluppare il cancro polmonare a piccole cellule
  • subire danni al DNA
  • hanno meno capacità di riparare i danni di fumare

E, non c’è consenso medico sul perché le donne non fumatrici sono più propense degli uomini a:

  • sviluppare adenocarcinoma
  • ricevere una diagnosi in età più giovane
  • essere diagnosticati con malattia localizzata

C’è stato un graduale aumento della mortalità per cancro al polmone tra le donne in contrapposizione ad un livellamento graduale fuori tra gli uomini.

A seconda delle specifiche della diagnosi, il trattamento per il cancro del polmone sia per le donne e gli uomini è di solito un intervento chirurgico, la radioterapia, o la chemioterapia . I tassi di sopravvivenza dopo il trattamento sono diversi per uomini e donne con cancro del polmone. Uno studio ha rilevato che:

  • La sopravvivenza media a 1 e 2 anni era significativamente più alta nelle donne.
  • Il rischio di morte è stata del 14 per cento più basso nelle donne.
  • Le donne rispondono meglio alla chemioterapia rispetto agli uomini.

Questa è una notizia positiva per le donne, ma le donne soffrono anche di problemi che gli uomini non lo fanno, tra cui:

  • una maggiore probabilità di sviluppare il cancro del polmone a piccole cellule
  • essendo tre volte più probabilità di portare una mutazione genetica che aggrava i tumori

Come si spiega queste differenze?

Non c’è nessun accordo nella comunità medica per una spiegazione diretta di queste differenze tra uomini e donne. I potenziali motivi includono:

  • fattori ormonali, come l’esposizione agli estrogeni
  • età di insorgenza per fumare in quanto le donne tendono a fumare più tardi nella vita
  • le donne sono più propensi a cercare il trattamento precoce
  • fattori genetici e stile di vita

Mentre il cancro del polmone è meno comune nelle donne di quanto non sia negli uomini, questo divario si sta riducendo. Le donne possono essere influenzati negativamente da ulteriori pericoli del fumo. Inoltre, alcuni fattori ormonali possono aggravare e stimolare la crescita del cancro.

Sebbene l’incidenza del cancro del polmone complessiva diminuisce nel tempo, l’incidenza del sottotipo adenocarcinoma è in aumento. Con più tempo, la ricerca, e gli avanzamenti nella medicina, una migliore comprensione del divario di genere di cancro al polmone alla fine dovrebbe essere scoperto.

Tag: cancro, Salute,