Pubblicato in 29 June 2018

Malattia di Lyme Trattamento Naturale: tipi, Ricerca e Sicurezza

Malattia di Lyme è una condizione causata da un’infezione da batterio chiamato Borrelia burgdorferi . E ‘passato agli esseri umani attraverso il morso di zecche nero zampe infetti o zecche dei cervi. Le zecche sono piccoli aracnidi di solito si trovano in zone boschive o erbose.

Gli antibiotici sono il principale trattamento per la malattia di Lyme. In molti casi, un corso da due a quattro settimane di antibiotici per via orale schiarisce l’infezione. Ma i casi più gravi, potrebbe essere necessario per via endovenosa di antibiotici.

Eppure, fino al 20 per cento delle persone con malattia di Lyme continuare ad avere sintomi dopo il trattamento antibiotico. Alcuni chiamano questo “post-trattamento di Lyme, sindrome di malattia” o malattia di Lyme cronica . Esso può essere correlato ad una risposta del sistema immunitario, ma gli esperti non sono sicuri.

Può trattamenti naturali essere una più efficace opzione, più dolce? Continuate a leggere per conoscere l’uso di oli essenziali, ossigeno terapia, e altri trattamenti naturali popolari per la malattia di Lyme.

Gli oli essenziali sono liquidi concentrati dalle piante. Alcuni di loro hanno proprietà antibatteriche, nel senso che possono uccidere i batteri.

Uno studio 2017 ha valutato l’impiego di 34 oli essenziali per uccidere B. burgdorferi batteri in un ambiente di laboratorio. Corteccia di cannella, chiodi di garofano gemma, e origano oli essenziali hanno ucciso i batteri senza alcuna ricrescita. <

Questi risultati sono promettenti, ma non c’è alcuna prova che lavorano nelle persone con malattia di Lyme. Oli essenziali sono utilizzati in aromaterapia, dove gli oli profumati vengono inalati attraverso un diffusore o diluiti in un olio vettore e applicato topicamente. Non è sicuro di ingerire gli oli essenziali, in particolare nelle quantità che si sarebbe probabilmente necessario per trattare la malattia di Lyme.

Alcune persone sostengono che gli integratori di sistema d’amplificazione immunitario può naturalmente trattare la malattia di Lyme.

Questi includono:

Tuttavia, non c’è alcuna prova che uno di questi, o altri integratori, può sbarazzarsi della malattia di Lyme.

La terapia con ossigeno iperbarico comporta l’esposizione al 100 per cento di ossigeno ad alta pressione. E ‘spesso in una stanza chiamata una camera iperbarica per promuovere la guarigione delle ferite.

Non c’è molta ricerca circa l’efficacia della terapia con ossigeno iperbarico per la malattia di Lyme. Ma uno studio di 2.014 casi di Taiwan riferisce che trattata la malattia di Lyme in una persona che non avevano risposto agli antibiotici. Eppure, sono necessari studi più larga scala per capire se si tratta di un trattamento efficace.

Alcune persone credono i sintomi della malattia di Lyme sono legati alla tossicità dei metalli pesanti da materiali come il piombo o il mercurio. La terapia di chelazione è un metodo di rimozione di metalli pesanti dal flusso sanguigno.

E ‘fatto con un tipo di farmaco chiamato un agente chelante o chelante. Questo farmaco si lega ai metalli nel sangue, raccogliendoli in un composto che può essere elaborato da reni e rilasciato nelle urine.

La terapia chelante è un trattamento efficace per un accumulo di metalli pesanti. Ma non ci sono prove che i metalli pesanti contribuiscono alla malattia di Lyme, e la terapia di chelazione non trattare l’infezione sottostante.

I trattamenti di cui sopra sono solo alcuni dei trattamenti naturali che sostengono per trattare la malattia di Lyme. Secondo uno studio 2015 guardando i trattamenti alternativi trovati durante una ricerca su Internet, altri trattamenti naturali le persone utilizzano per la malattia di Lyme includono:

  • saune e bagni turchi
  • luce ultravioletta
  • La terapia del fotone
  • Trattamenti frequenza elettromagnetici
  • magneti
  • urotherapy (ingestione di urina)
  • clisteri
  • veleno d’api

I ricercatori hanno notato che non c’è nessuna ricerca il backup di questi trattamenti, qualsiasi molti non hanno una spiegazione razionale logica dietro di loro.

Se si decide di esplorare trattamenti naturali per la malattia di Lyme, si rivolga al medico circa i rischi in anticipo. Trattamenti naturali, proprio come i trattamenti tradizionali, possono ancora essere tossici o pericolosi. Ma in combinazione con il trattamento medico, un approccio complementare potrebbe migliorare la salute.

Ad esempio, un prodotto chiamato bismacine contiene una forma iniettabile di bismuto. Questo è un tipo di metallo che è un ingrediente comune in alcuni coadiuvanti della digestione. Ma bismacine contiene una dose maggiore di bismuto che è iniettabile. L’iniezione di una dose elevata di bismuto può causare avvelenamento di bismuto, che può portare a cuore e insufficienza renale.

Altri trattamenti naturali possono interagire con altri farmaci o integratori si prendono. Il medico può aiutare a confermare se tutti i farmaci che attualmente prendono interagirà con il trattamento siete interessati a provare.

Se hai recentemente avuto una puntura di zecca o pensate di avere la malattia di Lyme, consultare il medico. Gli antibiotici sono l’unico trattamento provato per la malattia di Lyme, ed è meglio iniziare a prendere loro prima piuttosto che dopo. Se si decide di provare i trattamenti naturali, consultare il medico prima. Essi possono aiutare a evitare eventuali interazioni farmaco rischiosi.

Tag: Salute,