Pubblicato in 13 May 2019

Electrocardiologist: Che cosa trattano, Formazione e Altro

Un electrocardiologist, noto anche come un electrophysiologist cardiaco, un cardiologo specializzato nel sistema elettrico del cuore.

Questi medici ricevono la stessa educazione e la formazione come un cardiologo, nonché la formazione aggiuntiva per diagnosticare e trattare le aritmie cardiache e disturbi del ritmo cardiaco .

Un ritmo cardiaco anormale, noto anche come aritmia, si verifica quando c’è un problema con gli impulsi elettrici che coordinano battiti cardiaci.

Alcune aritmie cardiache non causano sintomi, quindi è possibile avere uno e non rendersi conto fino a quando una routine esame fisico . Un electrocardiologist in grado di determinare quale tipo di aritmia che hai, e poi raccomandare un trattamento basato sulla diagnosi.

Le cause più comuni di un battito cardiaco irregolare includono:

1. La fibrillazione atriale

Conosciuto anche come fibrillazione atriale, questo è quando le camere superiori del battito cardiaco di coordinamento con le camere inferiori. Questa è una causa comune di un battito cardiaco irregolare, secondo l’ American Heart Association . AFib può causare:

Se non trattata, c’è il rischio di coaguli di sangue e ictus . Questa condizione può anche indebolire il cuore e portare ad insufficienza cardiaca .

2. bradicardia

Questo è quando il cuore batte troppo lentamente, meno di 60 battiti al minuto (bpm). I sintomi possono includere:

  • svenimenti
  • vertigini
  • fatica
  • mancanza di respiro
  • dolore al petto

3. Tachicardia

Questo è quando il cuore batte troppo veloce, ad una frequenza cardiaca a riposo superiore a 100 bpm. Tachicardia sopraventricolare origine nelle camere superiori del cuore, mentre ventricolare tachicardia origine nelle camere inferiori del cuore.

La fibrillazione ventricolare è un altro tipo di tachicardia, che è rapido battito dei muscoli del cuore. Questo impedisce al sangue di pompaggio correttamente al corpo. Se non trattata, una frequenza cardiaca estremamente veloce potrebbe causare insufficienza cardiaca, ictus o arresto cardiaco.

4. L’arresto cardiaco improvviso

Questo è quando il cuore smette di battere improvvisamente a causa di un cambiamento di ritmo cardiaco. Ciò può verificarsi in persone con o senza malattia cardiaca .

La sindrome del QT lungo 5.

Questo si riferisce ad una, la frequenza cardiaca caotica veloce che può causare svenimenti, crisi epilettiche, e morte improvvisa. Con questa condizione, un’anomalia nel sistema elettrico del cuore significa che ci vuole più tempo per i muscoli del cuore per ricaricare tra i battiti.

La sindrome 6. Wolff-Parkinson-White

Sindrome di Wolff-Parkinson-White è una rara malattia cardiaca congenita in cui percorsi elettrici in più nel vostro cuore innescare un battito cardiaco anomalo. I sintomi includono palpitazioni, difficoltà respiratorie, vertigini e dolore toracico.

Alcune aritmie cardiache e disturbi del ritmo cardiaco non sono causati da un problema medico di base. battiti cardiaci irregolari possono verificarsi anche durante la gravidanza, o come un effetto collaterale di un farmaco, che il vostro electrocardiologist in grado di determinare.

Dal momento che un electrocardiologist è anche un cardiologo, questi medici hanno gli stessi requisiti di formazione - circa 10 anni di formazione dopo il completamento di un corso di laurea.

Questo comprende quattro anni di scuola medica, tre anni di formazione di medicina interna generale, chiamato anche una residenza, e tre anni di formazione specializzata nelle malattie cardiovascolari.

Un cardiologo può continuare la loro formazione per diventare un electrocardiologist. Se è così, faranno completano un extra di due anni di formazione per diventare bordo certificata in elettrofisiologia cardiaca clinica.

La differenza principale tra un electrocardiologist ed un cardiologo è il livello di formazione ogni medico riceve, e le loro principali aree di competenza.

Electrocardiologists sub-specializzati in elettrofisiologia. Questa specialità medica approfondisce lo studio e il trattamento dei disturbi del ritmo cardiaco. Questa è la loro principale area di competenza.

Cardiologi ricevono anche un po ‘di istruzione e formazione in elettrofisiologia, ma solo circa un anno.

Il medico di assistenza primaria può rilevare un battito cardiaco irregolare su un esame fisico. È probabile che riceve un rinvio ad un electrocardiologist per il test.

Alcune aritmie cardiache non causano sintomi. Quando si verificano i sintomi, che comprendono:

  • vertigini
  • svolazzanti nel cuore
  • dolore al petto
  • vertigini
  • sudorazione
  • svenimenti
  • fatica

Consultare un medico se si verificano qualsiasi di questi sintomi, soprattutto se si hanno fattori di rischio per aritmie, come ad esempio:

Capire la causa di fondo di un’aritmia cardiaca comporta in fase di uno o più test. Il tuo electrocardiologist chiederà sulla vostra storia medica, la storia familiare, ed i sintomi. I test per diagnosticare la causa di un ritmo cardiaco anormale includono:

  • Elettrocardiogramma (ECG o ECG) . Questo test registra l’attività elettrica del cuore a riposo.
  • Ecocardiogramma . Questo test utilizza onde sonore per creare immagini del cuore. Si può valutare il vostro cuore:
    • forma
    • taglia
    • funzione
    • struttura
  • Monitor di Holt . Potrai indossare un ECG portatile per un paio di giorni. Si registra il ritmo cardiaco per il completamento di attività quotidiane.
  • Event Monitor . Alcune persone hanno aritmie che vanno e vengono. Con questo test, avrete un dispositivo portatile collegato al corpo per circa un mese. Potrai attivare questo dispositivo ogni volta che si verificano i sintomi di un battito cardiaco irregolare.
  • Stress test . Potrai andare in bicicletta stazionaria o correre su un tapis roulant, mentre il medico controlla l’attività elettrica del cuore. Questo può aiutare a determinare se l’esercizio induce aritmie.
  • Inclinare prova della tabella . Potrai trovano su un tavolo che si muove ad angoli differenti. Questo test aiuta a diagnosticare la causa di svenimenti. Il medico controlla la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna come la tabella si inclina in varie direzioni.

aritmie cardiache possono essere pericolosi e, se non trattata in pericolo la vita. Un electrocardiologist, invece, ha la formazione e le competenze per diagnosticare un ritmo cardiaco irregolare e consigliare il trattamento.

Consultare un medico se si verificano sintomi di un’aritmia cardiaca. Questi sintomi includono dolore al petto, sensazione di testa vuota, o palpitazioni cardiache. Electrocardiologists specializzati nella diagnosi di queste condizioni.

È possibile ricevere un rinvio ad un electrocardiologist dal proprio medico oppure è possibile utilizzare uno strumento di ricerca online per trovare un’electrocardiologist nella vostra zona.