Pubblicato in 28 September 2017

Sindrome può-Thurner: sintomi, trattamento e Altro

Sindrome può-Thurner è una condizione che causa la sinistra vena iliaca in bacino per restringere a causa della pressione da parte della destra iliaca comune. La vena iliaca sinistra è la vena principale nella vostra gamba sinistra. L’arteria iliaca destra è il principale vaso sanguigno per la gamba destra. Le vene portare la parte posteriore di sangue al cuore. Le arterie trasportano il sangue al corpo.

La vena iliaca destra a volte può riposare sulla parte superiore della vena iliaca sinistra, la pressione provocando e la sindrome di maggio-Thurner. Questa pressione sulla vena iliaca sinistra può causare sangue di fluire in modo anomalo, che può avere gravi conseguenze.

sindrome di maggio-Thurner è anche conosciuta come sindrome di vena iliaca di compressione, la sindrome di compressione iliocaval, o sindrome di Cockett.

Mag-Thurner sindrome di solito non ha nessun sintomo a meno che non provoca la trombosi venosa profonda (TVP) . TVP è un coagulo di sangue che possono rallentare o bloccare il flusso di sangue nella vena.

I sintomi di TVP includono:

  • dolore alla gamba
  • la tenerezza o pulsante alla gamba
  • pelle che sembra scolorita, rosso, o si sente caldo al tatto
  • gonfiore della gamba
  • sensazione di pesantezza alle gambe
  • vene dilatate nella gamba

TVP da sindrome di maggio-Thurner può anche causare insufficienza venosa . Questo rende difficile per le vostre vene per far circolare di nuovo sangue al cuore.

I sintomi di insufficienza venosa includono:

sindrome può-Thurner è causata da l’arteria iliaca destra essere in cima e mettendo pressione sulla vena iliaca sinistra nel vostro bacino. I medici non sono sicuri perché questo accade.

E ‘difficile sapere quante persone ottenere la sindrome di maggio-Thurner, perché di solito non ha alcun sintomo. TVP correlate alla sindrome maggio-Thurner è più comune nelle donne di età compresa tra 20 e 40, tra soprattutto dopo la gravidanza o dopo un lungo periodo di inattività.

la mancanza di sindrome di maggio-Thurner di sintomi rende anche più difficile per i medici a diagnosticare.

Per fare una diagnosi, il medico inizierà dando un esame fisico. Essi possono anche utilizzare alcuni dei seguenti test di imaging per aiutarli a fare una diagnosi:

sindrome di maggio-Thurner richiede solo un trattamento se inizia a produrre sintomi.

Si può essere prescritto fluidificanti del sangue se si dispone di un coagulo di sangue. Tuttavia, fluidificanti del sangue può non essere sufficiente. Un farmaco trombolitico può essere fornito attraverso un catetere direttamente nella vena vicino al coagulo. Si può richiedere da poche ore ad alcuni giorni per il coagulo di sciogliere.

A seconda della vostra storia medica e le altre condizioni, il medico può suggerire una procedura chirurgica minimamente invasiva.

Angioplastica con palloncino e stent

Un piccolo catetere viene inserito nella vena. Un palloncino sulla punta del catetere si gonfia per allungare la vena. Poi, un piccolo tubo di maglia chiamato stent viene inserito nella vena per tenerlo aperto così il sangue può fluire liberamente. Il palloncino viene sgonfiato e rimosso, ma lo stent rimane al suo posto. Ecco cosa aspettarsi durante il recupero.

filtri cavali

Il filtro aiuta a prevenire la formazione di coaguli di sangue di muoversi dalla gamba ai polmoni se per qualche motivo non è possibile ottenere fluidificanti del sangue. Un catetere viene inserito in una grande vena del collo o all’inguine, poi nella vena cava inferiore , che è la più grande vena. Il filtro cattura coaguli dalle gambe in modo che non raggiungono i polmoni. Non può fermare nuovi formazione di coaguli.

Altre procedure chirurgiche

Altre procedure sono più coinvolti e possono richiedere l’anestesia generale o epidurale. Potrebbe anche essere necessario per rimanere in ospedale per qualche giorno. Questi interventi comprendono:

  • Bypass chirurgia: Il sangue viene deviato intorno alla parte compressa della vena con un innesto di bypass.
  • Riposizionamento il diritto arteria iliaca: L’arteria iliaca destra viene spostato dietro la vena iliaca sinistra in modo da non mettere pressione su di esso. In alcuni casi, il tessuto può essere collocato tra la vena iliaca sinistra e l’arteria destra per alleviare la pressione.

TVP è la complicazione principale causata dalla sindrome maggio-Thurner, ma può anche avere le sue complicazioni. Quando un coagulo di sangue nella gamba si libera, si può viaggiare attraverso il flusso sanguigno. Se raggiunge i polmoni, può causare un blocco noto come embolia polmonare . Questo può essere una condizione pericolosa per la vita che richiede un trattamento medico di emergenza.

Chiedi aiuto immediato se si verificano:

  • mancanza di respiro
  • dolore al petto
  • tosse con una miscela di sangue e muco

Alcuni degli interventi chirurgici associati alla sindrome maggio-Thurner sono fatto su una base ambulatoriale, che significa che può andare a casa lo stesso giorno dopo averli. Si dovrebbe essere in grado di tornare alle normali attività nel giro di pochi giorni a una settimana.

Per la chirurgia di bypass più coinvolti, avrete qualche dolore dopo. Si può richiedere diverse settimane per un paio di mesi per fare un pieno recupero.

Il medico le istruzioni su come spesso è necessario follow-up. Se si dispone di uno stent, potrebbe essere necessario un controllo ecografico circa una settimana dopo l’intervento chirurgico, oltre a un monitoraggio periodico dopo.

Molte persone con la sindrome di maggio-Thurner passano la vita senza mai sapere di averla. Se provoca TVP, ci sono diverse opzioni di trattamento efficace. Basta fare in modo di conoscere i segni di un’embolia polmonare in modo da poter ottenere un aiuto immediato, se necessario.