Pubblicato in 15 February 2012

La differenza tra Premenopause, perimenopausa e menopausa

La menopausa segna ufficialmente la fine della riproduzione femminile. Nonostante questa fase vita è ben noto, in realtà vi sono diversi stadi all’interno menopausa che sono importanti per riconoscere e comprendere. La menopausa si verifica ufficialmente quando si smette di mestruazioni.

Perimenopausa, invece, è definita come “intorno menopausa.” E ‘anche noto come la fase transitoria menopausa, chiamato tale perché avviene prima della menopausa.

Anche se entrambi parte della stessa transizione complessiva della vita, perimenopausa e la menopausa sono differenze in termini di sintomi e le opzioni di trattamento. Eventuali sintomi anormali o dubbi dovrebbero essere discusse con il vostro ginecologo.

Premenopausa è quando si hanno sintomi di passare attraverso perimenopausa o menopausa. Hai ancora periodi (se sono regolari o irregolari) e sono considerati di essere nei tuoi anni riproduttivi. Alcuni cambiamenti ormonali possono essere presenti, ma non ci sono notevoli cambiamenti nel vostro corpo.

D’altra parte, durante la perimenopausa si inizierà a sperimentare i sintomi della menopausa (ad esempio, i cambiamenti nel ciclo di periodo, vampate di calore, disturbi del sonno, o sbalzi d’umore).

Premenopausa e perimenopausa sono talvolta usati in modo intercambiabile, ma tecnicamente hanno significati diversi.

Perimenopausa si verifica ben prima di colpire ufficialmente la menopausa. In realtà, secondo la Cleveland Clinic , le donne entrano questa fase da 8 a 10 anni prima della menopausa. Questo accade durante le vostre 30s o 40s.

Perimenopausa è caratterizzata da un calo di estrogeni, che è il principale ormone femminile prodotto dalle ovaie. I livelli di estrogeni possono anche andare su e giù più sporadicamente di un normale ciclo di 28 giorni, che possono causare periodi irregolari e altri sintomi.

Durante le fasi finali della perimenopausa, il vostro corpo produrrà sempre meno estrogeni. Nonostante il forte calo di estrogeni, è ancora possibile rimanere incinta. Questa fase della menopausa può durare per non più di un paio di mesi e fino a quattro anni.

Menopausa calci ufficialmente quando le ovaie producono estrogeni così poco che le uova non sono più uscito. Questo fa sì che anche il vostro periodo di fermarsi. La Cleveland Clinic afferma che il medico diagnosticare la menopausa una volta che non hai avuto un periodo per un anno intero.

È possibile inserire la menopausa prima del normale se:

Quando si tratta di menopausa, la maggior parte della gente pensa circa i sintomi più di ogni altra cosa. Questi possono includere quelle calde infami lampi, ma ci sono molti altri cambiamenti che possono verificarsi durante questa transizione.

I sintomi della perimenopausa possono includere:

  • periodi irregolari
  • periodi che sono più pesanti o più leggero del normale
  • peggio PMS prima periodi
  • mammaria
  • aumento di peso
  • modifiche per capelli
  • aumento del battito cardiaco
  • mal di testa
  • perdita di desiderio sessuale
  • difficoltà di concentrazione
  • dimenticanza
  • dolori muscolari
  • infezioni del tratto urinario
  • problemi di fertilità (nelle donne che stanno cercando di concepire)

Quando i livelli di estrogeni goccia, si potrebbe iniziare a sperimentare i sintomi della menopausa. Alcuni di questi possono verificarsi mentre si è ancora in fase di perimenopausa. Si potrebbe verificare:

Perimenopausa e la menopausa possono anche aumentare i livelli di colesterolo. Questo è uno dei motivi per cui le donne in postmenopausa sono ad un rischio ancora più elevato di malattie cardiache. Continuano ad avere i livelli di colesterolo misurati almeno una volta all’anno.

Non è necessariamente bisogno di chiamare il medico per ottenere una diagnosi perimenopausa o menopausa, ma ci sono casi in cui si dovrebbe assolutamente vedere il tuo ginecologo. Si potrebbe già sperimentare alcuni sintomi precoci, ma ci sono altri segni che dovrebbero essere affrontate con un medico. Chiama subito se si dispone di:

  • macchia dopo il periodo
  • coaguli di sangue durante il periodo di
  • sanguinamento dopo il sesso
  • periodi che sono molto più lungo o più breve del normale

Alcune possibili spiegazioni sono squilibri ormonali o fibromi, entrambi i quali sono trattabili. Tuttavia, anche voi volete escludere la possibilità di cancro.

Si dovrebbe anche chiamare il medico se i sintomi di entrambi perimenopausa o menopausa diventano abbastanza grave da interferire con la vita quotidiana.

Il medico può fornire sollievo prescrizione per i sintomi della menopausa. Gli estrogeni (ormoni) terapia può aiutare a curare sia perimenopausa e la menopausa. Questi farmaci funzionano normalizzando i livelli di estrogeni in modo da improvvisi picchi ormonali e le gocce non causano sintomi di disagio. Alcune forme possono anche contribuire a ridurre il rischio di osteoporosi.

terapia estrogenica è prontamente disponibile in molte forme, tra cui:

  • pillole (via orale)
  • creme
  • gel
  • cerotti

Negozio di terapia estrogenica over-the-counter.

Altri farmaci della menopausa sono più mirato. Ad esempio, la prescrizione di creme vaginali possono alleviare la secchezza così come il dolore da rapporti. Antidepressivi possono aiutare con sbalzi d’umore. Per l’emicrania, gabapentin (Neurontin), un farmaco convulsioni, può essere un’opzione.

Ci sono anche metodi che è possibile utilizzare per alleviare i sintomi a casa. L’esercizio fisico regolare può aiutare a migliorare il vostro umore, problemi di aumento di peso, e anche (ironicamente) i tuoi vampate di calore. Ne fanno un piano per ottenere una qualche forma di attività fisica nella vostra routine quotidiana. Basta non lavorare fuori prima di coricarsi, come questo può aumentare l’insonnia.

Ottenere abbastanza resto può sembrare impossibile, se hai a che fare con l’insonnia. Prova a fare un’attività rilassante destra prima di dormire, come yoga dolce o un bagno caldo. Evitare sonnellini diurni, come questo può interferire con la capacità di dormire la notte.

Qui ci sono alcuni altri metodi si può provare per alleviare i sintomi:

  • Evitare pasti abbondanti.
  • Smettere di fumare.
  • Evitare l’alcool.
  • Limitare la caffeina per piccole quantità (e solo al mattino).

Per saperne di più la dieta perimenopausa.

Sia perimenopausa e la menopausa sono fasi di transizione che indicano fine ai vostri anni riproduttivi. Ci sono certamente modifiche da apportare, ma ricordate che non tutti gli aspetti sono negativi. Con tutti i trattamenti che sono disponibili, si può ottenere attraverso questi stadi più comodamente con un po ‘più di libertà troppo.