Pubblicato in 16 May 2018

Quanto tempo Menopausa Ultima?

La menopausa è una parte normale e naturale dell’invecchiamento.

Come si entra vostro 40s, il tuo corpo sarà probabilmente produrrà sempre meno estrogeni fino a quando le mestruazioni non è più. Una volta che si smette di mestruazioni e non hanno avuto periodi per 12 mesi. avrete raggiunto la menopausa.

menopausa naturale, che avviene senza intervento medico, avviene in tre fasi:

Molte persone confondono la menopausa con perimenopausa. Perimenopausa è la fase in cui una donna comincia a transizione in menopausa. Alcuni sintomi comuni della fase perimenopausa includono:

Durante la perimenopausa, il tuo corpo inizia a fare meno estrogeni. Questo continua fino agli ultimi uno o due anni della perimenopausa fino a quando i livelli di ormone cadere rapidamente. Perimenopausa può iniziare fino a 10 anni prima di entrare menopausa. Spesso inizia nel vostro 40s, ma alcune donne entrare perimenopausa nel loro 30s.

I medici determineranno che hai raggiunto la menopausa, quando non si è avuto un periodo di 12 mesi consecutivi. Dopo di che, si entrerà nella fase post-menopausa.

Se hai avuto le ovaie rimosse chirurgicamente, potrete sperimentare “improvvisa” la menopausa.

I sintomi in perimenopausa possono durare quattro anni in media. I sintomi associati a questa fase saranno gradualmente allentato durante la menopausa e postmenopausa. Le donne che sono andato un anno intero senza un periodo sono considerati in post-menopausa.

Vampate di calore, noto anche come vampate di calore, sono un sintomo comune della perimenopausa. Uno studio ha trovato che da moderata a grave vampate di calore potrebbe continuare perimenopausa passato e durerà per unmediano di 10,2 anni. Questo è più lungo del periodo di tempo generalmente accettata per tutta la durata delle vampate di calore.

I ricercatori hanno trovato anche che le donne nere e le donne di vampate di calore esperienza media di peso per un periodo più lungo rispetto alle donne e le donne bianche che sono considerati in sovrappeso.

E ‘possibile per una donna di vivere la menopausa prima dell’età di 55. Menopausa precoce si verifica nelle donne che vanno in menopausa prima che siano 45 anni. E ‘considerato menopausa precoce se si è in menopausa e sono 40 anni o più giovani.

Menopausa precoce o prematura può accadere per molti motivi. Alcune donne possono passare attraverso menopausa precoce o prematura a causa di un intervento chirurgico, come un intervento di isterectomia . Può anche accadere se le ovaie sono danneggiati da chemioterapia o da altre condizioni e trattamenti.

Potrete sperimentare una serie di sintomi, mentre sta attraversando perimenopausa (ad esempio, i periodi diventano irregolari). La frequenza, l’intensità e la durata dei sintomi variano molto da persona a persona durante la perimenopausa e come ci si avvicina la menopausa.

Una volta in menopausa (non si è avuto un periodo di 12 mesi) e in postmenopausa, i sintomi possono continuare per una media di quattro o cinque anni, ma diminuiscono in frequenza e intensità. Alcune donne riferiscono i loro sintomi durano più a lungo.

I sintomi più comuni sono:

  • Vampate di calore. Questi causano farti sentire un improvviso di calore in faccia e parte superiore del corpo. Possono durare pochi secondi a diversi minuti o più. Vampate di calore può verificarsi più volte al giorno o un paio di volte al mese.
  • Sudorazioni notturne. Vampate di calore durante il sonno può causare sudorazioni notturne. Sudorazioni notturne possono svegliarti e ti fanno sentire più stanco durante il giorno.
  • Lampeggia a freddo. Si può verificare brividi, i piedi freddi e brividi dopo che il corpo si raffredda da un flash a caldo.
  • Cambiamenti vaginale. Secchezza vaginale, dolore durante i rapporti sessuali, scarsa libido, e un bisogno urgente di urinare sono i sintomi della sindrome da genitourinario della menopausa (GSM) .
  • Cambiamenti emotivi. Questi possono includere lieve depressione, sbalzi d’umore e irritabilità.
  • Disturbi del sonno. Problemi di sonno come l’insonnia possono verificarsi a causa di sudorazione notturna.

Altri sintomi della perimenopausa possono includere:

Alcune donne possono anche sperimentare:

  • mal di testa
  • cuore da corsa
  • dolori muscolari e articolari
  • problemi di messa a fuoco e di memoria
  • perdita di capelli o diradamento
  • aumento di peso

Se si verifica uno di questi sintomi aggiuntivi, visitare il vostro medico per escludere altre cause.

È possibile sperimentare uno di questi sintomi durante perimenopausa. Ma le vampate di calore si verificano in genere al momento della comparsa della perimenopausa.

Passando attraverso perimenopausa e la menopausa può essere scomodo e talvolta doloroso per molte donne. Ma è una parte normale e gestibile di invecchiamento. Ecco alcuni consigli per aiutarvi a gestire i sintomi.

Vampate di calore

Prova queste opzioni per aiutare a prevenire e gestire le vampate di calore:

  • Identificare ed evitare i trigger flash a caldo come cibi piccanti o alcool.
  • Utilizzare un ventilatore al lavoro oa casa.
  • Prendere a basso dosaggio contraccettivi orali se avete ancora il vostro periodo.
  • Prendere respiri lenti e profondi, quando un flash a caldo inizia.
  • Rimuovere alcuni strati di vestiti quando ci si sente un flash a caldo sul prossimo.

secchezza vaginale

Secchezza vaginale può essere gestito utilizzando un over-the-counter (OTC) lubrificante a base di acqua, durante il sesso o utilizzando una crema idratante vaginale OTC utilizzato ogni pochi giorni. Il medico può anche prescrivere farmaci per aiutare con più grave disagio vaginale.

Se siete restii a impegnarsi in un rapporto con il vostro partner, consultare il medico.

Problemi di sonno e sbalzi d’umore

Prova queste opzioni per evitare problemi di sonno:

  • Evitare pasti abbondanti, il fumo, il caffè, o caffeina dopo mezzogiorno.
  • Evitare napping durante il giorno.
  • Evitare l’esercizio o alcool vicino di andare a dormire.
  • Bere latte caldo o tè caldo senza caffeina prima di dormire.
  • Dormire in una stanza buia, silenziosa e fresca.
  • Trattare le vampate di calore per migliorare il sonno.

Facilitare lo stress, mangiare bene, e stare fisicamente attivi può aiutare con sbalzi di umore e problemi di sonno. Il medico può anche prescrivere farmaci per aiutare con sbalzi d’umore.

Si dovrebbe parlare con il medico su come gestire i sintomi e per escludere altre condizioni che possono causare i sintomi, come la depressione o l’asma. E ‘anche utile per unirsi a un gruppo di sostegno per le donne in menopausa in modo da avere un posto sicuro per condividere le vostre preoccupazioni e problemi.

Il medico può anche prescrivere la terapia ormonale in menopausa (MHT) per contribuire a trattare i sintomi. MHT (una volta noto come terapia ormonale sostitutiva o HRT) può facilitare:

  • vampate di calore
  • sudorazioni notturne
  • problemi di sonno
  • irritabilità
  • secchezza vaginale

MHT può anche aiutare a rallentare la perdita ossea e ridurre sbalzi d’umore e sintomi depressivi lievi. Gli effetti collaterali di MHT includono:

  • sanguinamento vaginale
  • gonfiore
  • gonfiore del seno o di tenerezza
  • mal di testa
  • cambiamenti di umore
  • nausea

studimostrano che le donne che prendono MHT sono ad aumentato rischio di infarto, ictus e coaguli di sangue. I rischi sono simili per le donne che usano contraccettivi pillole, cerotti e anelli. Tuttavia, le donne che assumono MHT sono più vecchi, ei rischi aumentano con l’età.

Molte donne non possono prendere MHT a causa di una malattia precedente come il cancro o perché prendono altri farmaci.

Ulteriori ricerche ha scoperto che il rischio di cancro al seno può aumentare ottenere con cinque o più anni di uso continuo MHT (di estrogeni con progestinici, estrogeni da soli non).

Le donne che hanno avuto rimosso utilizzerà terapia con soli estrogeni loro utero.

Parlate con il vostro medico per saperne di più su terapia ormonale prima di prendere una decisione di usarlo.

E ‘comune e normale per sperimentare periodi irregolari quando si è in perimenopausa.

Tuttavia, altre condizioni, come la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) o cancro cervicale , possono anche causare sanguinamento irregolare. Consultare il medico per escludere altre cause se si:

  • improvvisamente attraversare periodi molto pesanti o periodi con coaguli di sangue
  • avere periodi che durano più a lungo del solito
  • Spot o sanguinare dopo il sesso
  • Spot o sanguinare dopo il periodo di
  • hanno periodi ravvicinati

L’osteoporosi e le malattie cardiache sono rischi per la salute a lungo termine associati con la menopausa. Ecco perché gli estrogeni svolge un ruolo significativo nel proteggere le ossa e il cuore. Senza estrogeni, sei a un aumento del rischio per entrambe le malattie.

Sei anche a un aumento del rischio di infezioni del tratto urinario , perché la menopausa può causare l’uretra a diventare secca, irritata o infiammata. Infezioni vaginali possono anche verificarsi più spesso perché la vagina è diventata asciugatrice e più sottile.

Segnala i sintomi della menopausa quando si visita il medico. Get valutato dal medico, se si continua ad avere i sintomi della menopausa che sono insopportabili o durano più di cinque anni dopo l’ultimo periodo mestruale.

Anche se la menopausa può causare sintomi di disagio per alcune donne, questo processo naturale ha i possibili aspetti positivi, anche. Ci sono diversi vantaggi potenziali della menopausa da considerare:

  • Una prospettiva positiva. IlHealth Study femminile Massachusetts, Uno dei più grandi studi longitudinali di concentrarsi su donne di mezza età, ha rilevato che la maggior parte delle donne hanno avuto atteggiamenti schiacciante positiva o neutra verso la menopausa. La maggior parte delle donne non cercano aiuto esterno per la menopausa.
  • Nessun cambiamento in comportamenti di salute o di salute. Lo stesso studio ha rilevato che i comportamenti di salute e di salute delle donne non cambieranno con la menopausa. Questo significa che se si dispone già condurre una vita sana, è probabile che bastone con esso.
  • La saggezza dell’esperienza. Menopausa va di pari passo con l’invecchiamento, che porta con sé il valore di esperienza di vita. Psicologo Sylvia Gearing, PhD, ha detto l’American Psychology Association Monitor di Psicologia che, nella sua esperienza, le donne in menopausa sono aumentati “chiarezza, fermezza, intelligenza emotiva”, e altri aspetti positivi.
  • No mestruazioni. Alcune donne come che le mestruazioni giunge al termine con la menopausa, soprattutto se essi hanno sperimentato periodi pesanti, crampi, o sindrome premestruale. Una volta che il ciclo mensile si ferma, non c’è bisogno di acquistare tamponi, tamponi, o altri prodotti mestruali.
  • Non c’è bisogno di controllo delle nascite dopo non periodi per un anno.

E ‘ancora possibile una gravidanza durante la perimenopausa, in modo da non abbandonare il controllo delle nascite subito. Dopo un anno senza il vostro periodo, è generalmente accettato che la gravidanza non è possibile senza un intervento medico, che può essere un sollievo per alcune donne.

Sarà comunque necessario per proteggersi dalle malattie sessualmente trasmissibili.

La vita dopo la menopausa non è molto diverso da quello della vita durante gli anni riproduttivi. Ricordarsi di mangiare a destra, l’esercizio fisico, e di ricevere cure sanitarie di routine, compresi gli esami dentali e degli occhi.

Quando e per quanto tempo i sintomi della menopausa ultimo variano per ogni individuo. E ‘comune per questi sintomi durante l’intero periodo della perimenopausa e postmenopausa in durare circasette anni.

Una dieta nutriente ed esercizio fisico regolare vi aiuterà a mantenere le ossa forti, mentre regolari visite medico vi aiuterà a individuare i problemi in anticipo.