Pubblicato in 13 June 2018

Menopausa Patch: i vantaggi ei rischi

Alcune donne hanno sintomi durante la menopausa - come vampate di calore , sbalzi di umore , e il disagio vaginale - che influiscono negativamente sulla loro qualità di vita.

Per il sollievo, queste donne si rivolgono spesso a terapia ormonale sostitutiva (HRT) per sostituire gli ormoni i loro corpi non sono più producono.

La TOS è considerato il modo migliore per trattare gravi menopausa sintomi ed è disponibile - via prescrizione - in diverse forme. Queste forme comprendono:

  • compresse
  • creme e gel per uso topico
  • supposte vaginali e anelli
  • cerotti

Cerotti transdermici sono utilizzati come un sistema di erogazione ormone per trattare particolari sintomi della menopausa quali vampate di calore e secchezza vaginale , bruciore e irritazione.

Essi sono chiamati transdermico ( “trans” che significa “attraverso” e “per via cutanea”, riferendosi al derma o alla pelle). Questo perché gli ormoni nella patch vengono assorbiti attraverso la pelle da vasi sanguigni e poi trasportato in tutto il corpo.

Ci sono due tipi di patch:

  • estrogeni (estradiolo) di patch
  • combinazione di estrogeni (estradiolo) e progestinici (noretindrone) di patch

Ci sono anche le patch di estrogeni a basso dosaggio, ma questi sono principalmente utilizzati per ridurre l’osteoporosi rischio. Essi non sono utilizzati per altri sintomi della menopausa.

L’estrogeno è il gruppo di ormoni prodotti soprattutto dalle ovaie. Sostiene e promuove lo sviluppo, la regolamentazione e la manutenzione delle caratteristiche di sistema e sessuali riproduttivi femminili.

Progestinico è una forma di progesterone, un ormone che colpisce il ciclo mestruale e la gravidanza .

I rischi della terapia ormonale sostitutiva sono:

Questo rischio sembra essere maggiore per le donne di età superiore ai 60. Altri fattori che hanno un impatto i rischi includono:

  • dose e il tipo di estrogeno
  • se il trattamento include estrogeni da soli o estrogeni con progestinici
  • attuale condizione di salute
  • anamnesi familiare

La ricerca clinica indica che per il trattamento a breve termine dei sintomi della menopausa, i benefici della terapia ormonale sostitutiva superano i rischi:

  • Secondo un studia di 27.000 donne oltre un periodo di 18 anni, la terapia ormonale in menopausa per 5 a 7 anni non aumenta il rischio di morte.
  • UN revisione di alcuni grandi studi (uno che coinvolgono oltre 70.000 donne) indica che la terapia ormonale transdermica è associata con meno rischio per la malattia della cistifellea di terapia ormonale orale.

Se ritieni che la terapia ormonale sostitutiva è un’opzione che si potrebbe prendere in considerazione per la gestione della menopausa, è necessario contattare il proprio medico per discutere sia i benefici ei rischi della terapia ormonale sostitutiva in cui riguardano personalmente.

La patch menopausa e terapia ormonale sostitutiva può aiutare a gestire i sintomi della menopausa . Per molte donne, sembra che i benefici superano i rischi.

Per vedere se è giusto per voi, consultare il proprio medico che prenderà in considerazione la vostra età, storia medica, e altre importanti informazioni personali prima di fare una raccomandazione.

Tag: menopausa, Salute,