Pubblicato in 14 November 2016

I Was mal diagnosticato: Cosa succede quando il medico sbaglia

Una stima di 12 milioni di americani all’anno sono mal diagnosticati con una condizione che non hanno. In circa la metà di questi casi, la diagnosi errata ha il potenziale di causare danni gravi.

Diagnosi errate possono avere gravi conseguenze sulla salute di una persona. Essi possono ritardare il recupero e, a volte chiamata per il trattamento che è nocivo. Per circa 40.500 le persone che entrano in un reparto di terapia intensiva in un anno, una diagnosi errata costerà loro la vita.

Abbiamo parlato con tre persone diverse, che vivono con tre diverse condizioni di salute, di come una diagnosi errata ha cambiato la loro vita. Ecco le loro storie.

La storia di Nina: Endometriosi

I miei sintomi iniziato all’età di 14 anni, e ho avuto diagnosticato a destra prima del mio 25 ° compleanno.

misdiagnosis

Ho avuto l’endometriosi , ma mi è stato diagnosticato con “solo crampi”, un disturbo alimentare (perché fa male a mangiare a causa sintomi gastrointestinali), e problemi di salute mentale. E ‘stato anche suggerito che io sono stato abusato da bambino e quindi questo era il mio modo di “acting out”.

Sapevo che c’era qualcosa di sbagliato tutti insieme. Non era normale essere costretto a letto a causa di dolori mestruali. Gli altri miei amici potrebbero semplicemente prendere Tylenol e vivere una vita normale. Ma ero così giovane, non ho davvero sapere cosa fare. 

Condividi su Pinterest

Perché ero così giovane, penso medici pensavano forse ho esagerato i miei sintomi. Inoltre, la maggior parte delle persone non avevano nemmeno sentito parlare di endometriosi, in modo che non mi potrebbero consigliare su come ottenere aiuto. Inoltre, quando ho cercato di parlare del mio dolore, i miei amici ridevano di me per essere “sensibile”. Non riuscivano a capire come il dolore periodo potrebbe ottenere nel modo di vivere una vita normale.

Mi è stato diagnosticato alla fine a destra prima del mio 25 ° compleanno. Il mio ginecologo eseguito un chirurgia laparoscopica.

Se fossi stato diagnosticato in precedenza, dire in mia adolescenza, ho potuto avere un nome per il motivo per cui mi mancava di classe e perché ero nel dolore insopportabile. Ho potuto ottenere un trattamento migliore in precedenza. Invece, mi hanno messo in contraccettivi orali che ha ritardato ulteriormente la mia diagnosi. Amici e familiari avrebbero potuto capire che ho avuto una malattia e non era solo fingendo o cercando di attirare l’attenzione.

La storia di Kate: La malattia celiaca

I miei sintomi hanno cominciato nella prima infanzia, ma non ho ricevuto la mia diagnosi fino a quando avevo 33 anni. Sono 39 ora.

Ho celiachia , ma mi è stato detto che avevo la sindrome dell’intestino irritabile, intolleranza al lattosio, l’ipocondria, e un disturbo d’ansia / panico.

Non ho mai creduto le diagnosi che mi è stata data. Ho cercato di spiegare le sottili sfumature dei miei sintomi di vari medici. Tutti appena annuì e sorrise con indulgenza in realtà invece di ascoltare me. I trattamenti hanno consigliato mai lavorato.

Alla fine ho ottenuto ammalato di regolare MD e sono andato a un naturopata. Si passò una serie di test, e poi mi ha messo su una dieta molto semplice che era libero da tutti gli allergeni noti. Poi, lei mi aveva introdurre cibi ad intervalli regolari per verificare la mia sensibilità a loro. La reazione che ho avuto al glutine ha confermato il suo istinto sulla malattia.

Condividi su Pinterest

Ero malato cronico per 33 anni, dalla gola cronica e malattie respiratorie a problemi di stomaco / intestinali. Grazie alla mancanza di assorbimento dei nutrienti, ho (e hanno ancora) e anemia cronica carenza di B-12. Non sono mai stato in grado di portare una gravidanza al di là di un paio di settimane (infertilità e aborto spontaneo sono conosciuti per accadere nelle donne con malattia celiaca). Inoltre, l’infiammazione costante per oltre tre decenni ha portato ad artrite reumatoide e altre infiammazioni articolari.

Se i medici che avevo visto tante volte in realtà ascoltato a me, ho potuto ottenere una corretta diagnosi anni prima. Invece, hanno respinto le mie preoccupazioni e commenti come una sciocchezza ipocondriaca-femminile. La celiachia non è stato, come ben noto due decenni fa come è ora, ma i test ho chiesto avrebbe potuto essere eseguito quando le ho chiesto. Se il medico non è in ascolto a voi, trovare un altro chi lo farà.

La storia di Laura: la malattia di Lyme

Ho avuto la malattia di Lyme e altre due malattie trasmesse da zecche chiamato Bartonella e Babesia. Ci sono voluti 10 anni per essere diagnosticata.

Nel 1999, all’età di 24 anni, ero fuori per una corsa. Poco dopo, ho scoperto un segno di spunta sulla mia pancia. Era circa le dimensioni di un seme di papavero e sono stato in grado di rimuovere intatto. Sapendo che la malattia di Lyme può essere trasmessa da zecche dei cervi, ho salvato il segno di spunta e preso un appuntamento per vedere il mio medico di assistenza primaria. Ho chiesto al medico per testare il segno di spunta. Lui ridacchiò e mi ha detto che non lo fanno. Mi ha detto di tornare se ho sviluppato alcun sintomo.

Poche settimane dopo il morso, ho iniziato a sentire doloranti, sviluppato febbri ricorrenti, sperimentato estrema stanchezza, e mi sono sentito correre verso il basso. Così, sono tornato dal medico. A questo punto, mi ha chiesto se ho sviluppato un’eruzione occhio di bue, che è un segno definitivo della malattia di Lyme. Non avevo, così mi ha detto di tornare se e quando l’ho fatto. Quindi, pur avendo sintomi, ho lasciato.

Diverse settimane dopo ho sviluppato una febbre 105 ° F e non riuscivo a camminare in linea retta. Avevo un amico mi portano in ospedale ei medici iniziato l’esecuzione di test. Continuavo a dire loro che ho pensato che fosse la malattia di Lyme e spiegare la mia storia. Ma, tutti suggerito avevo bisogno di avere l’eruzione cutanea per questo di essere il caso. A quel punto, l’eruzione è comparso e hanno iniziato antibiotici per via endovenosa per un giorno. Dopo che ho lasciato, mi è stato prescritto tre settimane di antibiotici per via orale. I miei sintomi acuti risolti e mi è stato “guarito”.

Ho iniziato lo sviluppo di nuovi sintomi come drenching sudorazione notturna, la colite ulcerosa , mal di testa, mal di stomaco, e febbri ricorrenti. Confidando il sistema medico, non avevo ragione di credere che questi sintomi potrebbero in realtà essere una conseguenza del morso della zecca.

Condividi su Pinterest

Mia sorella è un medico di pronto soccorso e conosceva la mia storia di salute. Nel 2009, aveva scoperto un’organizzazione chiamata internazionale Lyme e malattie associate Society (ILADS) e ho imparato che il test malattia di Lyme è viziata. Ha imparato che la malattia va spesso mal diagnosticata e che si tratta di una malattia multisistemica che può presentare come un gran numero di altre malattie.

Sono andato a sostenere i gruppi e ha trovato un medico di Lyme-analfabeta. Egli ha suggerito corriamo test di specialità che sono molto più sensibile e preciso. Dopo diverse settimane i risultati concluso che io avevo avuto Lyme, così come Babesia e Bartonella.

Se i medici hanno completato il Medico ILADS programma di formazione , avrei potuto evitare anni di diagnosi errata e decine di migliaia di dollari salvato.

Come si può prevenire diagnosi errate?

“[Diagnosi errata] accade più spesso di quanto è stato segnalato,” dice il Dott Rajeev Kurapati, uno specialista in medicina ospedale. “Alcune malattie presenti diversi nelle femmine rispetto ai maschi, in modo probabilità di perdere è comune.” Uno studio ha trovato che 96 per cento dei medici ritiene che molti errori diagnostici sono prevenibili.

Ci sono alcuni passaggi si possono adottare per contribuire a ridurre la probabilità di ottenere diagnosi errate. Venite preparati per la nomina del medico con il seguente:

  • un elenco di domande da porre
  • una copia di tutti i lavori di sangue (comprese le relazioni ordinate da altri fornitori) laboratorio pertinenti e
  • una breve descrizione scritta della vostra storia medica e la condizione di salute attuale
  • un elenco di tutti i farmaci e integratori, con dosaggi e durata del tempo sei stato su di loro
  • progredire le tabelle del vostro sintomi, se tenerli

Prendere appunti durante gli appuntamenti, fare domande su tutto ciò che non si capisce, e confermare i vostri prossimi passi dopo la diagnosi il medico. Dopo una diagnosi seria, ottenere un secondo parere o chiedere un rinvio ad un medico che si specializza nella vostra condizione diagnosticata. 

Tag: Salute,