Pubblicato in 17 October 2018

Rimozione Mole: Le probabilità Scar, cura e Immagini

rimuovere chirurgicamente un neo, sia per motivi estetici o perché la talpa è cancerosa, si tradurrà in una cicatrice. Tuttavia, la cicatrice risultante può quasi scomparire da sola seconda di fattori quali:

  • della tua età
  • il tipo di intervento chirurgico
  • la posizione della talpa

Si possono trovare quasi impossibile per vedere esattamente dove la procedura è stata eseguita. In alternativa, la cicatrice risultante potrebbe essere più evidente di quanto si desideri.

Ci sono una varietà di prodotti e metodi che è possibile cercare di minimizzare una cicatrice di rimozione talpa. In primo luogo, può essere utile per capire un po ‘su come talpe vengono rimossi e ciò che il normale processo di guarigione è come.

Come vengono rimosse le talpe

Una talpa di solito può essere rimosso da un dermatologo in una sola visita ufficio . Di tanto in tanto, un secondo appuntamento è necessario.

Le due procedure primari utilizzati per rimuovere talpe sono:

  • Shave escissione . Per questa procedura, il dermatologo utilizza uno strumento sottile, rasoio-come per tagliare con attenzione via la talpa. Un dispositivo con un minuscolo elettrodo alla fine può essere utilizzato per eseguire la sfumatura elettrochirurgica.

La sfumatura aiuta a minimizzare l’aspetto della escissione miscelando i bordi della ferita con la pelle circostante. I punti non sono necessari dopo un’escissione rasatura. La talpa è di solito esaminato al microscopio dopo per verificare eventuali segni di cancro della pelle.

  • L’asportazione chirurgica. Questa procedura è più profondo di un’escissione rasatura e più simile a un intervento chirurgico tradizionale. Il tuo dermatologo taglia fuori l’intera mole e sotto allo strato di grasso sottocutaneo, e cuce l’incisione chiuso. La talpa sarà poi esaminato per le cellule tumorali.

Non si dovrebbe mai provare l’eliminazione di neo te stesso. I rischi di infezione e cattiva cicatrici sono troppo grandi. E se la talpa era cancerose, è possibile lasciare alle spalle le cellule tumorali.

A proposito di cicatrici

Che si tratti di un intervento chirurgico o da un ginocchio sbucciato, tutte le ferite alla pelle possono lasciare una cicatrice. Una cicatrice è il modo naturale del vostro corpo di chiusura della pelle e la guarigione di una ferita.

A volte, tuttavia, cicatrici possono essere anormale, con conseguente grandi cicatrici in rilievo. Una cicatrice ipertrofica si verifica quando il corpo produce troppo collagene durante il processo di guarigione.

cicatrici ipertrofiche è più comune con gravi ustioni o altre lesioni cutanee significativi, ma può derivare da qualsiasi ferita.

Una crescita eccessiva abnorme di tessuto cicatriziale, e uno più comune nelle persone dalla pelle scura, è conosciuto come un cheloidi .

cicatrici cheloidi tendono ad essere molto più grande di cicatrici ipertrofiche. Essi possono avere bisogno di trattamenti laser, iniezioni di corticosteroidi o altri trattamenti per ridurne le dimensioni e ferma la crescita. A differenza di cicatrici ipertrofiche, cheloidi crescono e si estendono oltre il confine della zona di pelle originariamente feriti.

Guarigione volta dopo una rimozione talpa dipende dal singolo individuo. I giovani tendono a guarire più velocemente degli adulti più anziani. E, non a caso, una grande incisione ci vorrà più tempo per chiudere di uno più piccolo. In generale, si aspettano una cicatrice rimozione talpa a prendere almeno due o tre settimane per guarire.

Alcuni metodi per ridurre le cicatrici devono essere avviati una volta che la ferita è guarita. Ma la cura iniziale per la ferita è essenziale per la prevenzione delle infezioni e dandovi la migliore possibilità di cicatrici minime.

Prestare molta attenzione a ciò che il medico o l’infermiere dicono di come cura per la ferita e come cambiare la medicazione quando si è sotto la loro cura.

Adottando misure per evitare una cicatrice evidente, o almeno ridurre le dimensioni di una cicatrice, può essere fatto con una varietà di trattamenti e misure preventive.

Prima di provare qualsiasi di queste strategie, consultare il medico prima. Non si vuole rischiare un’infezione o altra complicazione dopo l’eliminazione di neo. E certamente non si vuole fare nulla che potrebbe rendere le cicatrici peggio.

1. Evitare il sole

Sole può danneggiare la pelle sana, quindi immaginare come potrebbe influenzare una ferita che è la guarigione. Una ferita fresca è più probabile per scurire e scolorire se esposti regolarmente ai raggi UV.

Quando fuori, essere sicuro che la cicatrice è coperto con una protezione solare più forte ( almeno SPF 30 . Se possibile, coprire la cicatrice con indumenti protettivi dal sole. Provate a fare questo per almeno sei mesi dopo la procedura.

2. Non allungare la cicatrice

Se la cicatrice è sul dorso della mano, ad esempio, un sacco di movimento e stiramento della pelle potrebbe portare ad un tempo di guarigione più lungo e una cicatrice più grande. Se la vostra cicatrice chirurgica è in un luogo dove la pelle non si allunga in diverse direzioni molto spesso (come il tuo shin), questo non può essere troppo di un problema.

Per quanto possibile, prendere facilmente con la pelle intorno alla cicatrice così c’è meno tirando su di esso.

3. Mantenere il sito di incisione pulito e umido

ferite della pelle tendono a guarire più pienamente quando sono pulito e umido. ferite asciutte e cicatrici tendono a prendere più tempo per guarire, e sono meno propensi a svanire.

Una pomata idratante, come ad esempio vaselina sotto una benda può essere sufficiente per ridurre la formazione di cicatrici, mentre la ferita è ancora la guarigione. Una volta che il tessuto cicatriziale si è formata, parlare con il medico di un gel di silicone (Nivea, Aveeno) o strisce di silicone che si indossano diverse ore al giorno.

Non hai bisogno di una pomata antibiotica, a meno che il medico consiglia il suo utilizzo. Utilizzando una pomata antibiotica inutilmente potrebbe portare a complicazioni, come dermatite da contatto o resistenza batterica.

4. Massaggiare la cicatrice

Circa due settimane dopo l’intervento chirurgico talpa, una volta che i punti di sutura sono andati e la crosta è scomparsa, si può essere in grado di iniziare a massaggiare la cicatrice. E ‘importante che non tirare la crosta off, come che può peggiorare cicatrici.

Se la crosta sta prendendo più di due settimane a cadere, continuare ad attendere fino a che non scompare naturalmente. Per massaggiare una cicatrice, utilizzare due dita per strofinare cerchi sulla cicatrice e la pelle intorno ad esso. Poi strofinare verticalmente ed orizzontalmente lungo la cicatrice.

Inizia con una leggera pressione e aumentare gradualmente la pressione. Se non si desidera che fare del male, ma si desidera la pressione di essere abbastanza per tonificare la pelle e garantire un approvvigionamento sano di collagene è la guarigione della pelle. Si può anche massaggiare la lozione sulla parte superiore della cicatrice.

5. Applicare pressoterapia

Una medicazione speciale pressione può essere collocato sopra la ferita. Potrebbe essere un bendaggio elastico o un tipo di calza pressione o manicotto, a seconda della posizione della cicatrice. Si può richiedere diversi mesi per la terapia di pressione per essere efficace. Non è davvero un’opzione per il trattamento di una cicatrice sul viso.

6. Indossare una medicazione di poliuretano

Questi rilievi medici sono umido e sufficientemente flessibile per aiutare con la guarigione della cicatrice un po ‘ovunque. Indossando un poliuretano condimento per circa sei settimane può aiutare a mantenere una cicatrice in rilievo la formazione. La combinazione di un tampone di pressione e mantenendo la ferita umido può essere più efficace di pressione o idratante solo.

7. Esperimento con laser e luce terapie

trattamenti laser e impulsi-dye sono utili per una varietà di diverse cicatrici. Sono in genere utilizzati per rendere le cicatrici più grandi appaiono più piccoli e meno evidente. Potrebbe essere necessario un solo trattamento per ottenere buoni risultati, anche se a volte più di un appuntamento è necessario.

8. Prova iniezioni di corticosteroidi

I corticosteroidi sono ormoni che riducono l’infiammazione. Sono abituati a trattare una varietà di condizioni che interessano la pelle, le articolazioni, e le altre parti del corpo. iniezioni di corticosteroidi possono aiutare a ridurre le dimensioni e l’aspetto delle cicatrici in rilievo, e sono comunemente utilizzato su cicatrici cheloidi.

C’è il rischio che il nuovo tessuto cicatriziale può formare ancora una volta, e che ci può essere un po ‘decolorazione al sito di iniezione. A volte, è sufficiente un trattamento, ma in genere sono necessari trattamenti multipli.

9. Fermo con criochirurgia

Questa procedura comporta il congelamento e la distruzione di tessuto cicatriziale, che alla fine riduce al minimo la sua dimensione. Altri farmaci, come la chemioterapia bleomicina, farmaco, possono essere iniettati per ridurre ulteriormente le dimensioni della cicatrice.

La criochirurgia di solito è fatto con le cicatrici più grandi, tra cui cicatrici cheloidi e ipertrofiche. Un singolo trattamento può ridurre la dimensione di una cicatrice da 50 percento .

Se siete in programma di avere una procedura di rimozione talpa, parlare con il medico circa le opzioni per ridurre al minimo le cicatrici. Condividi le tue preoccupazioni in anticipo e chiedere che cosa si può fare dopo la procedura per contribuire a rendere la cicatrice come debole e piccolo possibile.

Alcuni di questi metodi richiedono settimane o mesi di sforzi, ma l’unico modo in cui saranno efficaci è se siete diligenti su di loro.

Se si tenta un metodo che non è efficace, parlare con il vostro dermatologo circa le procedure lungo la strada che può essere utile.