Pubblicato in 5 April 2018

Mollusco contagioso: cause, sintomi, il trattamento, e Immagini

Il mollusco contagioso è un’infezione della pelle causata dal virus mollusco contagioso . Produce benigni dossi sollevate , o lesioni, sugli strati superiori della pelle.

I piccoli dossi sono generalmente indolore. Essi scompaiono da soli e raramente lasciano cicatrici quando sono lasciati non trattati. Il periodo di tempo il virus dura varia per ogni persona, ma i dossi può rimanere da due mesi a quattro anni.

Il mollusco contagioso si diffonde attraverso il contatto diretto con qualcuno che ha o toccando un oggetto contaminato con il virus, come ad esempio un asciugamano o un capo di abbigliamento.

Farmaci e chirurgici trattamenti sono disponibili, ma il trattamento non è necessario nella maggior parte dei casi. Il virus può essere più difficile da trattare se si dispone di un sistema immunitario indebolito .

Se voi o il vostro bambino entra in contatto con il contagioso M. virus, non si può vedere sintomi di infezione per un massimo di sei mesi. Il periodo di incubazione medio è tra due e sette settimane.

Si può notare la comparsa di un piccolo gruppo di indolori lesioni . Questi dossi possono apparire da solo o in una chiazza di ben 20. Sono di solito:

  • molto piccolo, lucido, liscio e in apparenza
  • color carne, bianco, o rosa
  • fermo ea forma di cupola con un dente o fossetta nel mezzo
  • riempito con un nucleo centrale di materiale ceroso
  • da 2 a 5 millimetri di diametro, o tra la dimensione della testa di un perno e le dimensioni di una gomma sulla parte superiore di una matita
  • presenterà ovunque tranne che sui palmi delle mani o le piante dei piedi - in particolare sul viso, addome, torace, braccia e gambe di bambini, o l’interno coscia, genitali, e l’addome degli adulti

Tuttavia, se si dispone di un sistema immunitario indebolito, si possono avere sintomi che sono più significativo. Lesioni possono essere grandi come 15 millimetri di diametro, che è circa la dimensione di un centesimo. I dossi appaiono più spesso sul viso e sono in genere resistenti al trattamento.

È possibile ottenere mollusco contagioso toccando le lesioni sulla pelle di una persona che ha questa infezione. I bambini possono trasmettere il virus durante il gioco normale con gli altri bambini.

Adolescenti e adulti hanno maggiori probabilità di contrarre attraverso il contatto sessuale. È inoltre possibile essere infettati durante gli sport di contatto che coinvolgono toccare la pelle nuda, come il wrestling o il calcio.

Il virus può sopravvivere sulle superfici che sono stati toccati dalla pelle di una persona con mollusco contagioso. Quindi è possibile contrarre il virus da teli di movimentazione, abbigliamento, giocattoli o altri oggetti che sono stati contaminati.

Condivisione di attrezzature sportive che la pelle nuda di qualcuno ha toccato può anche causare il trasferimento di questo virus. Il virus può rimanere sulle attrezzature da trasmettere ad un’altra persona. Questo include voci come guanti da baseball, wrestling stuoie, e caschi da football.

Se si dispone di mollusco contagioso, si potrebbe diffondere l’infezione in tutto il corpo. È possibile trasferire il virus da una parte del vostro corpo ad un altro toccando, graffi, o la rasatura un urto e poi toccando un’altra parte del corpo.

Chiunque può ottenere mollusco contagioso, ma alcuni gruppi di persone hanno maggiori probabilità di infettarsi rispetto ad altri. Questi gruppi comprendono:

  • bambini di età compresa tra 1 e 10
  • persone che vivono in climi tropicali
  • le persone con sistema immunitario indebolito causate da fattori come i trapianti di organi o di trattamenti contro il cancro
  • le persone che hanno la dermatite atopica , che è una forma comune di eczema che causa squamose e pruriginose eruzioni cutanee
  • persone che partecipano a sport di contatto, come il wrestling o il calcio, in cui bare contatto pelle a pelle è comune

Perché i dossi della pelle causate da mollusco contagioso hanno un aspetto distinto, il medico spesso può diagnosticare l’infezione da solo guardando l’area interessata. Una raschiatura della pelle o la biopsia può confermare la diagnosi.

Di solito è inutile per il trattamento di mollusco contagioso, ma si dovrebbe sempre avere il medico esaminare eventuali lesioni cutanee che durano più di un paio di giorni. Una diagnosi confermata di mollusco contagioso sarà escludere altre cause per le lesioni, come il cancro della pelle, la varicella , o verruche .

Nella maggior parte dei casi, se si dispone di un sistema immunitario sano, non sarà necessario trattare le lesioni causate da mollusco contagioso. I dossi si esaurirà senza intervento medico.

Tuttavia, alcune circostanze possono giustificare il trattamento. Si può essere un candidato per il trattamento, se:

  • i vostri lesioni sono di grandi dimensioni e si trova al viso e collo
  • si dispone di una malattia della pelle esistente come la dermatite atopica
  • avete serie preoccupazioni circa la diffusione del virus

I trattamenti più efficaci per mollusco contagioso sono eseguiti da un medico. Questi includono la crioterapia, curettage, laser terapia, e la terapia topica:

  • Durante crioterapia , il medico si blocca ogni urto con azoto liquido.
  • Durante raschiamento, il medico perfora l’urto e raschia via la pelle con un piccolo utensile.
  • Durante la terapia laser , il medico utilizza un laser per distruggere ogni urto.
  • Durante la terapia topica, il medico applica creme contenenti acidi o sostanze chimiche per i dossi per indurre peeling degli strati superiori della pelle.

In alcuni casi, queste tecniche possono essere doloroso e causare cicatrici. Anestesia può anche essere necessario.

Poiché questi metodi comportano trattare ogni urto, una procedura può richiedere più di una sessione. Se si dispone di molte grandi dossi, un ulteriore trattamento può essere necessario ogni tre-sei settimane fino a quando i dossi scompaiono. Nuovi dossi possono apparire come vengono trattati quelli esistenti.

In alcuni casi, il medico può prescrivere i seguenti farmaci:

  • acido tricloroacetico
  • Crema Podophyllotoxin topica (Condylox)
  • cantharidin (Cantharone), che si ottiene dal coleottero blister e applicato dal medico
  • Imiquimod (Aldara)

Se sei incinta, sta pianificando una gravidanza o allattamento, lasciate che il vostro medico sapere circa la sua condizione prima di assumere questi farmaci o tutti gli altri.

Se il vostro sistema immunitario è indebolito da una malattia come l’HIV o da farmaci, come quelli utilizzati per il trattamento del cancro, può essere necessario per il trattamento di mollusco contagioso. Il successo del trattamento è più difficile per le persone con sistema immunitario indebolito di quanto lo sia per quelli con sistema immunitario sano.

La terapia antiretrovirale è il trattamento più efficace per le persone con HIV se contraggono mollusco contagioso, perché può lavorare per rafforzare il sistema immunitario a combattere il virus.

E ‘importante parlare con il medico prima di tentare qualsiasi trattamento per mollusco contagioso.

Un’infezione mollusco contagioso di solito va via da solo se il vostro sistema immunitario è sano. Tipicamente, questo avviene gradualmente entro 6 a 12 mesi e senza cicatrici. Tuttavia, per alcuni, può richiedere da un paio di mesi fino a un paio di anni per i dossi a scomparire. L’infezione può essere più persistente e durare anche più a lungo per le persone con problemi al sistema immunitario.

Una volta che le lesioni dissolvenza, il contagioso M. virus non è più presente nel vostro corpo. Quando questo accade, non si può diffondere il virus ad altri o ad altre parti del corpo. Vedrete più dossi solo se si diventa di nuovo infetto.

A differenza con la varicella, se hai avuto mollusco contagioso, una volta, si sta non protetto contro infezione di nuovo.

Il modo migliore per evitare di ottenere mollusco contagioso è quello di evitare di toccare la pelle di un’altra persona che ha l’infezione. A seguito di questi suggerimenti può anche aiutare a prevenire la diffusione dell’infezione:

  • Praticare il lavaggio a mano efficace con acqua calda e sapone.
  • Istruire i bambini in corrette tecniche di lavaggio delle mani, dato che sono più propensi a usare tatto in gioco e l’interazione con gli altri.
  • Evitare la condivisione di oggetti personali. Questo include asciugamani, abbigliamento, spazzole per capelli, o saponette.
  • Evitare l’uso condiviso attrezzi sportivi che possano essere venuti a contatto diretto con la pelle nuda di qualcun altro.
  • Evitare di raccogliere o toccare a zone della pelle in cui esistono i dossi.
  • Mantenere i dossi pulito e coperto per evitare che voi stessi o ad altri di toccarli e la diffusione del virus.
  • Evitare la rasatura o utilizzando l’elettrolisi in cui si trovano i dossi.
  • Evitare il contatto sessuale se avete la pelle nella zona genitale.

Tag: pelle, Salute,