Pubblicato in 14 July 2016

di Crohn Diagnosi: Cosa aspettarsi | Healthline

Morbo di Crohn è uno di un gruppo di malattie chiamati malattie infiammatorie croniche intestinali (IBD). Queste malattie comprendono infiammazione e irritazione del tratto gastrointestinale (GI). Essi hanno molti sintomi in comune. In alcuni casi, Crohn è difficile da distinguere da colite ulcerosa , un’altra malattia infiammatoria intestinale. I sintomi di Crohn anche assomigliano a quelli di altri disturbi gastrointestinali, come ad esempio:

Il medico dovrà eseguire un esame fisico e ottenere informazioni sulla vostra storia medica. Ciò comprende domande sulla storia medica della famiglia.

Il medico vorrà escludere l’infezione e altri disturbi gastrointestinali.

Non esiste un singolo test per la malattia di Crohn. La diagnosi si basa su una valutazione dei sintomi e dei risultati di una serie di prove. Se i sintomi indicano che si potrebbe avere la malattia di Crohn, il medico probabilmente di eseguire una serie di test.

Le seguenti analisi aiuteranno il medico a determinare se ha una malattia di Crohn.

Analisi del sangue

Gli esami del sangue indicheranno se soffre di anemia, che potrebbe verificarsi con sanguinamento gastrointestinale. Gli esami del sangue anche aiutare a individuare un’infezione. L’anemia e infezioni possono verificarsi sia con o senza malattia di Crohn. La loro presenza o l’assenza da solo non è sufficiente per fornire una diagnosi. In combinazione con altri i risultati dei test, esami del sangue aiuterà il medico a valutare la sua condizione esatta.

esame delle feci

È possibile che venga chiesto di fornire un campione di feci per verificare la presenza di sangue o segni di infezione. I risultati saranno valutati insieme ai risultati di altri test.

breath test

Un test respiro può identificare intolleranza al lattosio. Quando il lattosio non digerito è metabolizzata nel colon, i batteri rilasciano l’idrogeno nel sangue, che possono poi essere misurata nel tuo respiro. Si può avere l’intolleranza al lattosio, con o senza il morbo di Crohn. Tuttavia, l’intolleranza al lattosio è comune con la malattia di Crohn. Se si dispone di malattia di Crohn e l’intolleranza al lattosio, consumando latte e dei prodotti lattiero-caseari possono peggiorare i sintomi.

clisma opaco

Un clisma opaco è una radiografia del colon, un altro nome per l’intestino crasso, che include il retto. Si sottoporsi a questo test in uno studio medico o di un ospedale. Vi sarà dato un clistere utilizzando uno speciale liquido gessoso chiamato solfato di bario che ricopre l’intestino crasso. Ciò consente una maggior contrasto tra aree specifiche e fornisce radiografie chiare.

endoscopia superiore

Un endoscopio è un tubo sottile e flessibile con una piccola telecamera montata sull’estremità. Per un’endoscopia superiore, il medico inserisce il tubo attraverso la bocca per esaminare la parte superiore del tratto digestivo, che comprende la bocca, esofago, stomaco, e la prima parte del piccolo intestino, chiamato duodeno.

serie gastrointestinale superiore

Per una serie gastrointestinale superiore, il paziente beve bario, e raggi X sono presi dell’intestino tenue.

Colonscopia

Per una colonscopia, il medico inserisce un endoscopio nel retto per esaminare l’intero colon. Se una biopsia della mucosa del colon trova gruppi di cellule infiammatorie, chiamate granulomi, che contribuirà a confermare una diagnosi di malattia di Crohn. Si può avere la malattia di Crohn e non hanno granulomi. Si può anche avere la malattia di Crohn in un’altra parte del tratto digestivo che non può essere visto nel corso di una colonscopia.

sigmoidoscopia

Una sigmoidoscopia è simile ad una colonscopia, ma esamina solo il sigma, l’ultima sezione del colon.

Biopsia

Durante una delle seguenti procedure, il medico può prendere piccoli campioni di tessuto di guardare al microscopio.

  • colonscopia
  • endoscopia
  • sigmoidoscopia

Questo si chiama una biopsia. Una biopsia può identificare diversi tipi di infiammazione e di rilevare il cancro o di displasia, o cellule anormali.

TAC

Una tomografia computerizzata (TC) è una speciale radiografia che utilizza la tecnologia computer per creare un’immagine tridimensionale. È possibile che venga chiesto di bere una tintura speciale per questa procedura. La TAC aiuta il medico a valutare l’estensione e la localizzazione della malattia. Aiuta anche l’aspetto medico per:

  • blocchi
  • ascessi, o infezione
  • fistole, o tunnel attraverso il tessuto anormale

capsula endoscopica

Per questa procedura, si ingoiare una capsula che contiene una macchina fotografica con una batteria, la luce, e il trasmettitore. Come funziona la sua strada attraverso il sistema digestivo, la fotocamera scatta foto e li trasmette a un computer che si indossa alla cintura. Quando ha finito il suo viaggio, si passa nelle feci. Questa procedura è generalmente molto sicuro. Tuttavia, se si dispone di un blocco intestinale, la fotocamera potrebbe bloccarsi e devono essere rimossi chirurgicamente. Le foto scattate da questa procedura di solito non sono abbastanza chiare per una diagnosi definitiva.

La risonanza magnetica (MRI)

Una risonanza magnetica utilizza le onde radio e campi magnetici per produrre immagini di organi interni. Si può aiutare il medico a identificare le aree di restringimento e l’infiammazione che sono comuni nella malattia di Crohn.

Una diagnosi di malattia di Crohn di solito richiede di avere alcuni sintomi, e che i risultati di una combinazione delle suddette prove confermano che la diagnosi. Una diagnosi accurata è il primo passo nel trattamento di malattia e alleviare i sintomi.