Pubblicato in 30 October 2017

Sindrome di compressione del nervo: cause, trattamento e Altro

sindrome compressione del nervo si verifica quando un nervo viene compressa o compattata. Essa si verifica in genere in un unico luogo. Nervi del tronco, degli arti, e le estremità possono essere colpiti. I sintomi più comuni includono dolore, intorpidimento, debolezza muscolare e presso il sito del nervo.

Sindromi da compressione del nervo sono spesso causati da lesioni ripetitive. Condizioni mediche come l’artrite reumatoide , il diabete , o ipotiroidismo può anche svolgere un ruolo.

sindrome compressione nervosa è conosciuto come:

  • sindrome da intrappolamento del nervo
  • neuropatia compressione
  • intrappolamento neuropatia
  • nervo intrappolato

Ci sono diversi tipi di sindromi da compressione del nervo. Ognuno colpisce un nervo periferico diverso. I seguenti sono alcuni dei tipi più comuni di sindromi da compressione del nervo:

Sindrome del tunnel carpale

Sindrome del tunnel carpale è il tipo più comune di sindrome compressione del nervo. Essa si verifica quando il nervo mediano è compresso al polso. Il nervo mediano si estende dal braccio al pollice. Al polso, passa attraverso una struttura chiamata tunnel carpale. Eccesso di pressione sul polso può causare gonfiore, che può portare alla sindrome del tunnel carpale.

sindrome del tunnel cubitale

Sindrome del tunnel cubitale è la seconda più comune tipo di sindrome compressione del nervo. Conosciuto anche come neuropatia ulnare o ulnare intrappolamento del nervo al gomito, si verifica quando il nervo ulnare viene compresso al gomito. Il nervo ulnare è responsabile della sensazione che si ottiene quando si colpisce il vostro osso divertente. Si passa vicino alla pelle al gomito. Mettendo troppa pressione sul gomito può causare gonfiore, che può portare alla sindrome del tunnel ulnare.

altri tipi

Nervosindrome compressione è più probabile si verifichi in siti dove nervi passano attraverso strutture a tunnel. Di seguito sono riportati alcuni tipi rari di sindrome di compressione del nervo:

  • Sindrome compressione del nervo soprascapolare. Ciò influisce sul soprascapolari nervo e può causare sintomi della spalla.
  • La sindrome del canale di Guyon. Questa sindrome colpisce il nervo ulnare e può influire funzione nella mano.
  • Meralgia paresthetica. Questo influenza il nervo cutaneo laterale e può causare sintomi nella coscia.
  • Sindrome compressione del nervo radiale. Questa sindrome colpisce il nervo radiale , che si estende la lunghezza del braccio. Si può avere un impatto del polso, la mano e delle dita.

La sindrome compressione del nervo è spesso causato da lesioni ripetitive. Queste lesioni possono verificarsi nel posto di lavoro a causa di movimenti ripetuti relativi alle vostre mansioni. Ad esempio, ripetuta iperestensione del polso durante la digitazione su una tastiera, utilizzando un mouse, o suonare il piano può portare alla sindrome del tunnel carpale.

Incidenti come distorsione, e fratture possono anche causare la sindrome compressione del nervo.

Inoltre, alcune condizioni mediche possono innescare o rendere più sensibili alle sindromi da compressione del nervo. Questi includono:

lesioni ripetitive, incidenti e condizioni mediche possono portare a:

  • riduzione del flusso di sangue al nervo
  • gonfiore del nervo e strutture circostanti
  • danni all’isolamento del nervo (guaina mielinica)
  • cambiamenti strutturali del nervo

Tutti questi cambiamenti hanno un impatto negativo sulla capacità del coraggio di inviare e ricevere messaggi. Ciò può causare sintomi come dolore, intorpidimento, e la funzione ridotta.

I seguenti sono alcuni dei fattori di rischio più comuni per la sindrome compressione del nervo:

  • Adulti di età superiore ai 30 sono più suscettibili.
  • Le donne hanno maggiori probabilità di sviluppare alcuni tipi di sindrome da compressione del nervo, tra cui sindrome del tunnel carpale.
  • Avere un lavoro che coinvolge ripetere certi movimenti può rendere più propensi a sostenere un infortunio ripetitivo. Le persone che usano il computer per lunghi periodi di tempo, così come coloro che fanno il lavoro manuale, possono essere ad aumentato rischio.
  • Si può essere più sensibili se si dispone di una condizione medica che la funzione impatti circolazione o del nervo.

Sintomi variano in base al tipo di sindrome compressione dei nervi e posizione. Essi tendono a verificarsi nel sito della compressione, e talvolta in aree e strutture circostanti.

Alcuni sintomi comuni includono:

  • arrossamento, gonfiore e infiammazione
  • dolori e dolori
  • formicolio o intorpidimento
  • debolezza muscolare
  • ridotta flessibilità
  • difficoltà con alcuni movimenti

Un medico valuterà i sintomi. Il medico può quindi utilizzare un esame fisico e test diagnostici per identificare sindrome compressione del nervo.

Alcuni test usati per diagnosticare forme più rare di sindrome da compressione del nervo includono:

Per tunnel carpale e la sindrome del tunnel cubitale, test diagnostici non sono sempre necessari. Tuttavia, essi possono fornire informazioni utili circa la posizione e la gravità della compressione.

Il trattamento per la sindrome di compressione del nervo spesso inizia con i cambiamenti dello stile di vita e terapie non invasive. Trattamento di una condizione di base che causa sindrome compressione del nervo può anche alleviare i sintomi. Nei casi più gravi, la sindrome di compressione del nervo può richiedere un intervento chirurgico.

cambia stile di vita

Evitare movimenti che causano dolore, l’adozione di strategie di ergonomia sul posto di lavoro, a casa, o modificare funzioni di lavoro può migliorare i sintomi. Quando l’obesità è la causa della sindrome di compressione del nervo, perdita di peso può migliorare i sintomi.

Fisioterapia

Lavorare con un fisioterapista può contribuire a migliorare la flessibilità, la forza, e la gamma di movimento nella zona interessata. La terapia fisica può anche contribuire ad alleviare i sintomi come dolore e intorpidimento.

Uno studio 2017 ha suggerito che la terapia fisica e la chirurgia ha efficacia simile nel trattamento della sindrome del tunnel carpale nelle donne. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche in questo studio non è stato ripetuto e ha coinvolto solo 100 donne.

medicazione

I farmaci possono aiutare ad alleviare i sintomi della sindrome da compressione del nervo come il dolore e l’infiammazione. Il tipo di farmaco prescritto dipende dalla gravità dei sintomi. Alcuni farmaci comunemente prescritti per curare i sintomi causati dalla sindrome da compressione del nervo includono:

  • farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS), come l’ibuprofene (Advil) e aspirina
  • corticosteroidi come desametasone, che vengono iniettati direttamente attorno al nervo

dispositivi protesici

In alcuni casi di sindrome di compressione del nervo, un medico o fisioterapista può raccomandare una stecca o un tutore per aiutare a evitare di mettere pressione sul nervo.

Chirurgia

procedure chirurgiche sono generalmente considerati ultima risorsa nel trattamento della sindrome da compressione del nervo. Non tutti coloro che hanno la sindrome di compressione del nervo si qualifica per la chirurgia.

La procedura chirurgica richiesto dipende dal tipo di sindrome compressione del nervo, il grado di compressione, ed i nervi e le strutture influenzata. Ogni procedura ha i suoi rischi e benefici. Le prospettive per la chirurgia dipende da molti fattori, tra cui i sintomi da quanto tempo hai avuto, quanto sia grave i sintomi sono, e tutte le altre condizioni di salute di base che potreste avere. In generale, le prospettive sono buone.

Un chirurgo può aiutare a capire se la chirurgia per la sindrome di compressione del nervo è una buona opzione per voi.

Rimedi casalinghi

I seguenti rimedi casalinghi possono prevenire o alleviare i sintomi della sindrome da compressione del nervo:

  • ciliegina sulla zona colpita per 10 a 15 minuti
  • l’applicazione di creme, come mentolo
  • attività di arresto che causano dolore
  • prendendo pause regolari quando si fa attività ripetitive
  • indossare una stecca o tutore
  • con esercizi di rilassamento
  • mantenendo la zona colpita caldo
  • elevando la zona interessata
  • facendo stretching e gli esercizi per migliorare la forza e la flessibilità

Le prospettive per sindrome compressione del nervo varia. Nei casi più gravi, può portare a danni permanenti ai nervi o perdita di funzione nella zona interessata. Tuttavia, questo è raro.

Si dovrebbe prendere un appuntamento con il medico se si verificano i sintomi della sindrome di compressione del nervo. Quando la sindrome compressione del nervo viene identificato e trattato precocemente, miglioramenti significativi possono essere fatti. Molte persone fanno un pieno recupero.

Si può essere in grado di prevenire la sindrome compressione del nervo facendo quanto segue:

  • utilizzando strategie di ergonomia sul posto di lavoro ea casa
  • evitando movimenti ripetitivi
  • evitando movimenti che causano dolore
  • allungamento zone colpite
  • trattamento di condizioni di salute di base, come il diabete o l’artrite reumatoide