Pubblicato in 17 September 2012

Conduzione nervosa Velocity: Scopo, Procedura & Risultati

Una velocità di conduzione nervosa (NCV) test viene utilizzato per valutare danni ai nervi e disfunzione. Conosciuto anche come uno studio di conduzione nervosa, la procedura di misura di quanto velocemente i segnali elettrici si muovono attraverso i nervi periferici.

I nervi periferici si trovano al di fuori del cervello e lungo il midollo spinale. Questi nervi aiutano a controllare i muscoli e verificano i sensi. nervi sani inviare segnali elettrici in modo più rapido e con maggiore forza di nervi danneggiati.

Il test NVC aiuta il medico differenziare una lesione al nervo fibre e una lesione alla guaina mielinica, la copertura di protezione che circonda il nervo. Può anche aiutare il medico a capire la differenza tra un disturbo nervoso e una condizione in cui una lesione del nervo ha colpito i muscoli.

Fare queste distinzioni è importante per una corretta diagnosi e determinare il corso del trattamento.

Un test NCV può essere utilizzato per diagnosticare una serie di disturbi muscolari e neuromuscolari, tra cui:

Se il medico sospetta si dispone di un nervo schiacciato, si può raccomandare un test NCV.

An (EMG) prova elettromiografia è spesso eseguita al fianco di un test NCV. Un test EMG registra i segnali elettrici che si muovono attraverso i muscoli. Questo consente di rilevare la presenza, l’ubicazione e l’estensione di qualsiasi malattia che può danneggiare i nervi e muscoli.

Quando si pianifica questo test, il medico vi chiederà circa le condizioni, i farmaci, o comportamenti che potrebbero influenzare i risultati. Questi includono:

  • abuso di alcool
  • uso di determinati farmaci neurologici, come i miorilassanti, oppioidi, o farmaci psicotropi
  • diabete
  • ipotiroidismo
  • malattie sistemiche

E ‘anche importante per il vostro medico per sapere se si dispone di un pacemaker. Gli elettrodi utilizzati nel test NCV possono influenzare gli impulsi elettronici del dispositivo medico.

Smettere di usare lozioni o oli sulla vostra pelle un paio di giorni prima della prova. Queste creme possono impedire l’elettrodo di essere posizionato correttamente sulla pelle. Il digiuno di solito non è necessario, ma si può essere chiesto di evitare la caffeina in anticipo.

Particolari di studi di conduzione nervosa può variare, ma seguire la stessa procedura generale:

  1. Ti verrà chiesto di rimuovere oggetti metallici, come gioielli, che potrebbero interferire con la procedura.
  2. Potrebbe essere necessario rimuovere alcuni vestiti e indossare un abito.
  3. Si sedersi o sdraiarsi per il test.
  4. Il medico troverà il coraggio di essere testato.
  5. Il medico mettere due elettrodi sulla pelle, uno che stimola il nervo e uno che registra la stimolazione. Possono utilizzare una gelatina o un qualche tipo di pasta per aiutare il bastone elettrodo per la pelle.
  6. Il nervo viene stimolato da una scossa elettrica mite e breve dall’elettrodo stimolante. Un test comune, per esempio, stimola i nervi nel dito e registra lo stimolo con un elettrodo vicino al polso.

L’intero test potrebbe richiedere 20 o 30 minuti. La sensazione può essere scomodo, ma di solito non è doloroso.

Il medico può decidere di effettuare la prova in più di una posizione. In unostudia, I ricercatori hanno utilizzato il test NCV per esaminare i danni al nervo ulnare, che fornisce sensazione di mani e piedi. Aggiungere un terzo sito di stimolazione a due normalmente utilizzato aumentata la sensibilità del test da80-96 per cento.

Il medico di assistenza primaria e lo specialista che conduce il test può dire quando o se avrà bisogno di essere fatto di nuovo il test.

Uno dei vantaggi di un test NCV è che è considerato un misurazione oggettivadella salute di un nervo, rispetto ai rapporti soggettive di dolore o di cattivo funzionamento. Una velocità di conduzione nervosa tra 50 e 60 metri al secondo è generalmente considerato nell’intervallo normale.

Tuttavia, qualsiasi risultato deve essere esaminato insieme ad altre informazioni. Il medico confrontare i risultati del test rispetto a uno standard, o di norma, di velocità di conduzione. Non c’è solo standard. I risultati sono influenzati dalla vostra età, quale parte del corpo è testato, forse il vostro genere, o anche dove si vive.

Una velocità di fuori della norma suggerisce il nervo è danneggiato o malato. Tuttavia, non indica esattamente ciò che ha causato il danno. Un gran numero di condizioni può influenzare un nervo, come ad esempio:

  • sindrome del tunnel carpale
  • traumatica danni nervo mediano
  • polineuropatia infiammatoria acuta
  • polineuropatia infiammatoria cronica
  • neuropatia diabetica
  • indotta da farmaci mediana paralisi del nervo
  • Sindrome di Guillain Barre
  • Charcot-Marie-Tooth (CMT) malattia
  • malattia ernia del disco
  • problemi nervo sciatico
  • pizzicati nervi
  • lesioni del nervo periferico
  • danni da farmaci contro il cancro

La vostra diagnosi dipenderà altre informazioni nella vostra storia medica e che i sintomi fisici.

Non c’è nessun singolo percorso di recupero da un nervo danneggiato o malato. Trattamento varia in base alla condizione specifica, per esempio, e che nervo è interessato.

Continua a leggere: neuropatia diabetica può essere invertito? »

Il recupero è incerto e spesso lunga. La vostra età al momento della lesione gioca un fattore importante. Un nervo danneggiato in giovanissima etàreagiscono in modo diversoche se colpite più tardi nella vita. Il danno ai nervi da un infortunio infanzia non può diventare evidente fino all’adolescenza o poi.

La lunghezza e la gravità di una ferita fa la differenza nella vostra prospettiva. traumi subiti può produrre a lungo termine o danni al sistema nervoso irreversibile, mentre l’impatto di un’esposizione più breve per la stessa ferita può essere invertito con il riposo.

danni ai nervi grave può essere trattata con innesti nervosi. La ricerca attuale è anche indagando l’uso di cellule in coltura per promuovere la ricrescita dei nervi.