Pubblicato in 2 June 2017

Piercing sul naso Bump: come sbarazzarsi di esso

Dopo aver ottenuto un piercing naso è normale avere qualche gonfiore, arrossamento, sanguinamento, lividi o per alcune settimane.

Come il piercing comincia a guarire, è anche tipico per:

  • la zona di prurito
  • pus biancastro al trasudano dal sito di perforazione
  • una leggera crosta per formare intorno i vostri gioielli

Si può richiedere fino a sei mesi per un naso penetrante per guarire completamente. Ma se si notano i sintomi stanno cambiando o sta peggiorando, o se vedete un urto in via di sviluppo, potrebbe indicare un problema.

Un urto piercing naso è generalmente una delle tre cose:

  • un pustule , che è una bolla o brufolo che contiene pus
  • un granuloma , che è una lesione che si verifica in media sei settimane dopo un piercing
  • un cheloidi , che è un tipo di cicatrice di spessore che può svilupparsi nel sito di perforazione

Questi dossi possono essere causati da una serie di cose, tra cui:

  • scarsa tecnica Piercing
  • toccando il piercing con le mani sporche
  • utilizzando i prodotti sbagliati per pulire il vostro piercing
  • una reazione allergica ai gioielli

Non si dovrebbe svuotare qualsiasi pus o rimuovere la crosta, in quanto questo può peggiorare i sintomi e portare ad un aumento cicatrici.

In molti casi, l’urto sarà chiaro con il trattamento. Continua a leggere per imparare a trattare la zona interessata e prevenire ulteriore irritazione.

Anche se minore gonfiore e arrossamento sono attesi, i segni di un’infezione più grave includono:

  • un livello disagio di dolore, lancinante, o bruciore intorno al sito di perforazione
  • la tenerezza insolita presso il sito di perforazione
  • un odore sgradevole con stillicidio di pus verde o giallo dal sito di perforazione

Se stai riscontrando uno di questi sintomi, non rimuovere i gioielli. Rimozione gioielli incoraggerà il piercing per chiudere, che possono intrappolare batteri nocivi all’interno del sito piercing. Ciò può causare un altro grave infezione.

Si dovrebbe vedere il piercer il più presto possibile. Essi offrono i loro consigli di esperti sui sintomi e fornire una guida per il trattamento adeguato.

Se non si dispone di questi sintomi più gravi, continuate a leggere per cinque consigli su come risolvere un naso penetrante urto.

Gioielli è spesso fatta con il nichel metallico . Questo può scatenare una reazione allergica in alcune persone, che porta un urto a formare.

Altri sintomi includono:

  • prurito intenso
  • arrossamenti e vesciche
  • la pelle secca o ispessita
  • la pelle scolorita

L’unica soluzione è quella di sostituire il vostro gioiello con un anello o prigioniero in materiale anallergico.

Se siete sensibili al nichel, i migliori materiali per gioielli sono:

  • 18 o 24 carati
  • acciaio inossidabile
  • titanio
  • niobio

Se il piercing naso è inferiore a sei mesi di età, non si deve scambiare i vostri gioielli da soli. Ciò potrebbe causare strappi al tessuto naso. Invece, visitare il vostro piercer in modo che possano scambiare i gioielli per voi.

Una volta che siete oltre il punto di guarigione di sei mesi, è possibile modificare i gioielli da soli se ti senti di fare così. Se preferisci, il tuo piercer può cambiare i gioielli per voi.

Piercing nuovo di solito dovrebbe essere puliti 2-3 volte al giorno. Il tuo piercer in grado di fornire una raccomandazione più specifica.

Prima di toccare il naso penetrante per qualsiasi motivo, si dovrebbe sempre lavarsi accuratamente le mani con acqua calda e sapone liquido. Asciugare le mani con un tovagliolo di carta. Quindi procedere a pulire il vostro piercing.

Il tuo piercer può consigliare detergenti specifici per l’uso. Che sarà probabilmente sconsigliano l’uso di saponi contenenti triclosan per pulire il vostro piercing, in quanto possono seccare la pelle circostante.

Altri prodotti da evitare sono:

  • iodopovidone (Betadine)
  • clorexidina (Hibiclens)
  • alcool isopropilico
  • perossido di idrogeno

Si dovrebbe anche evitare:

  • raccogliendo qualsiasi crosta che si forma intorno il piercing
  • spostare o girare il vostro anello o prigioniero quando il piercing è asciutto
  • utilizzando unguenti d’attualità sulla zona, in quanto questi circolazione dell’aria blocco

E ‘importante pulire il piercing ogni giorno per i primi sei mesi. Anche se il piercing sembra che sia guarito dal di fuori, il tessuto sulla parte interna del naso può essere ancora la guarigione.

Lavarsi accuratamente le mani con acqua calda e sapone liquido. Asciugare con un tovagliolo di carta.

A meno che il piercer ha raccomandato di sapone speciale, è necessario utilizzare una soluzione salina per pulire il vostro piercing. Fai la tua soluzione con l’aggiunta di 14 di cucchiaino di sale marino iodato non a 8 once di acqua calda.

Poi:

  1. Immergere un pezzo di carta assorbente nella soluzione salina.
  2. Tenere il tovagliolo di carta saturata sul naso penetrante per 5-10 minuti. Questo si chiama un impacco caldo e ammorbidire qualsiasi crosta o di scarico che circonda il vostro piercing. Può pungere un po ‘.
  3. Si consiglia di riapplicare un nuovo pezzo di tovagliolo di carta imbevuto ogni due minuti o giù di lì per mantenere la zona calda.
  4. Dopo l’impacco, utilizzare un batuffolo di cotone pulito imbevuto in soluzione salina per rimuovere delicatamente qualsiasi crosta inumidito o scarico dall’interno e dall’esterno del tuo piercing naso.
  5. È anche possibile godersi un nuovo pezzo di carta assorbente nella soluzione di sale e spremere sopra la zona per sciacquarlo.
  6. Usare un pezzo pulito di carta assorbente per tamponare delicatamente la zona asciutta.

Ripetere questa operazione due o tre volte al giorno.

Camomilla contiene composti che aiutano le ferite guariscono più velocemente e stimolano barriera della pelle per ripristinare la stessa. È possibile alternare tra l’utilizzo di una soluzione salina e una soluzione di camomilla.

Per fare un impacco caldo camomilla:

  1. Immergere una bustina di tè camomilla in una tazza, come si farebbe se si stavano facendo una tazza di tè.
  2. Lasciare la borsa in infusione per 3-5 minuti.
  3. Immergere un pezzo di carta assorbente nella soluzione di camomilla e si applicano a tuo piercing per 5-10 minuti.
  4. Per mantenere il calore, immergere un nuovo pezzo di carta assorbente e riapplicare ogni due minuti o giù di lì.

Non si deve usare la camomilla, se si dispone di un’allergia all’ambrosia.

dell’albero del tè è un antimicotico naturale, antisettico, e agente antimicrobico. olio dell’albero del tè è particolarmente utile per disidratare un urto piercing naso. Aiuta anche a stimolare il processo di guarigione, scongiurare l’infezione, e ridurre l’infiammazione.

Ma attenzione - olio dell’albero del tè può causare una reazione. Se questa è la prima volta che si utilizza, fare un patch test prima di applicarlo ad una ferita aperta, come il piercing naso.

Per eseguire un test patch:

  1. Applicare una piccola quantità di olio di tea tree diluito al vostro avambraccio.
  2. Attendere almeno 24 ore.
  3. Se non si verifica alcuna irritazione o infiammazione, è possibile applicare la soluzione al vostro piercing naso.

Per fare una soluzione di tea tree, è sufficiente aggiungere 2-4 gocce di olio di tea tree per la vostra soluzione salina. È possibile trovare l’olio di tea tree terapeutico-grade su Amazon . L’acqua diluire l’olio di tea tree, che lo rende sicuro da usare sulla vostra pelle.

Questa soluzione può pungere un po ‘quando viene applicata.

Si può richiedere diverse settimane per guarire completamente un naso penetrante urto, ma si dovrebbe vedere un miglioramento nel giro di due o tre giorni di trattamento. Se non lo fai, vedere il vostro piercer. Il tuo piercer è la persona migliore per valutare i sintomi e fornire indicazioni su come cura per il vostro problema individuale.

Tag: pelle, Salute,