Pubblicato in 27 April 2015

Tdap Vaccino: cosa c'è da sapere

Il vaccino Tdap è un colpo combinazione di richiamo. Protegge preadolescenti e gli adulti contro le tre malattie: tetano, difterite e pertosse (o tosse convulsa).

Il tetano e la difterite sono rari negli Stati Uniti di oggi, ma la pertosse continua a diffondersi.

Qual è il Tdap vaccino?

Il vaccino Tdap si sono resi disponibili nel 2005 per i bambini più grandi e adulti. Prima del 2005, non vi era alcuna richiamo pertosse girato per chiunque oltre 6 anni di età.

I bambini sono stati vaccinati contro la pertosse sin dal 1940. Ma la protezione contro la malattia porta naturalmente nel corso del tempo.

Tdap protegge adulti da pertosse, che può essere debilitante e durare per mesi. Essa contribuisce anche a proteggere i bambini che sono troppo giovani per essere vaccinati contro la pertosse e potrebbe prendere la malattia da adulti che li circondano. I genitori, fratelli e nonni sono spesso fonte di pertosse nei neonati.

Tdap è diverso rispetto al vaccino DTaP, che è dato ai neonati e bambini in cinque dosi, a partire da 2 mesi di età.

Chi dovrebbe ottenere il vaccino Tdap?

Il Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie (CDC) raccomanda che gli adulti ottenere una dose di Tdap in luogo del loro prossimo Td (tetano-difterite) ripetitore se:

  • Non hai mai ottenuto il colpo Tdap.
  • Non ricordo se hai mai avuto il colpo Tdap.

Un ripetitore Td viene solitamente somministrato ogni 10 anni con una singola iniezione nel braccio.

Si dovrebbe ottenere un booster Tdap prima dell’intervallo di 10 anni, se:

  • Si prevede avere uno stretto contatto con un bambino di età inferiore ai 12 mesi. Idealmente, si dovrebbe ottenere il colpo almeno due settimane prima di portare il nuovo bambino.
  • Sei incinta. Le donne incinte dovrebbero ottenere un booster Tdap con ogni gravidanza.

Non si dovrebbe ottenere un booster Tdap se:

  • Hai avuto una precedente reazione allergica pericolosa per la vita a qualsiasi vaccino contenente tetano, la difterite, pertosse o.
  • Hai avuto coma o convulsioni entro sette giorni di una dose di infanzia di DTP o DTaP, o di una precedente dose di Tdap.

Parlate con il vostro medico se si hanno convulsioni o un’altra condizione che colpisce il sistema nervoso. Inoltre, lasciate che il vostro medico sapere se hai mai avuto la sindrome di Guillain-Barré o se non hai mai vissuto un forte dolore o gonfiore dopo ogni vaccinazione contenente difterite, tetano, pertosse o.

Quali sono i possibili effetti collaterali del vaccino Tdap?

Ogni vaccino viene fornito con la possibilità di effetti collaterali, e il vaccino Tdap non fa eccezione. Fortunatamente, gli effetti indesiderati rilevati con Tdap sono generalmente lievi e andare via da soli.

Da lieve a moderata effetti collaterali possono includere:

  • lieve dolore, rossore o gonfiore al sito di colpo
  • stanchezza
  • dolori muscolari
  • mal di testa
  • nausea, vomito o diarrea
  • febbre
  • gonfiore del tutto il braccio in cui è stato somministrato il vaccino

problemi gravi dopo il vaccino Tdap sono raramente riportati, ma possono includere:

  • Grave gonfiore, dolore, o sanguinamento nel braccio in cui è stato dato il colpo.
  • Una febbre alta.
  • I segni di reazione allergica nel giro di pochi minuti ad alcune ore di vaccino. Questi possono includere: orticaria, gonfiore del viso o della gola, difficoltà di respirazione, tachicardia, e vertigini.

Le reazioni allergiche da vaccini sono molto rare. Il CDC stima che meno di uno su un milione di dosi di vaccino risultato in una reazione allergica.