Pubblicato in 25 August 2017

Test carbone attivo per pelle, denti, e postumi della sbornia

Come qualcuno che è sempre alla ricerca di modi a basso costo per risolvere i problemi estetici, ho letto molto su molti modi si suppone carbone attivo a beneficio di voi. Ecco una carrellata di quello che ho imparato, dai fatti scientifici alle teorie studiate-backed e un elenco di maybes ancora più lunga:

Molti prodotti per la cura della pelle, succhi di bar, e le marche di salute affermare che il carbone attivo può presumibilmente :

  • sbiancare i denti
  • evitare postumi di una sbornia
  • promuovere la digestione sana e alleviare i gas e gonfiore
  • gestire l’odore del corpo
  • curare l’acne
  • alleviare il prurito e il dolore causati da insetti, morsi di serpente, e edera velenosa o rovere
  • prevenire il danno cellulare nei reni e fegato - e in tal modo prevenire l’invecchiamento precoce
  • ridurre il colesterolo

Quello che sicuramente non può fare è aiutare a perdere peso o fornire valore nutrizionale - assorbe in realtà altre cose di valore. L’acqua potabile e di mangiare più fibra aiuta la disintossicazione corpo stesso di gran lunga migliore.

Così, alla fine della giornata, quasi tutti i reclami porre rimedio a casa su carbone attivo non sono sostenuti da prove scientifiche. Ci sono vecchi studi sui benefici per la riduzione di gas e gonfiore, ma anche questo non è la prova definitiva. Eppure, alcune persone ancora fortemente distinguono dalle raccomandazioni del carbone attivo.

Così, come un editor di informazioni sulla salute, ho deciso di provare a tre delle rivendicazioni più popolari - con una certa base scientifica - per me:

  • trattamento per l’acne
  • sbiancamento dei denti
  • hangover cure

marche per la cura della pelle hanno utilizzato la reputazione di carbone come sostanza assorbente di vendere una serie di lavaggi viso e maschere per il viso che contengono carbone. Finora non ci sono studi che mettono alla prova la capacità di carbone per assorbire l’olio sul viso. Tuttavia, duestuditrovato alcune prove che il carbone attivo e maschere di argilla sono antibatterici. Forse si può uccidere i batteri che causano l’acne?

La bellezza blog basata sulla scienza Lab Muffin teorizzato che l’utilizzo di carbone sulla pelle avrà lo stesso effetto come con una maschera di argilla - se si lascia acceso per ore.

corpo carbone attivo 1 - immagineCondividi su Pinterest

Così, come un “controllo”, ho usato una maschera di argilla bentonite sul naso, che è la parte oleoso del mio viso. Ho lasciato la maschera sul viso per circa 20 minuti prima di lavare via. Alcuni giorni dopo, ho mescolato il potere argilla bentonite con carbone e acqua.

La più grande differenza che ho notato è che la maschera di argilla mista a carbone ha reso la mia faccia meno prurito rispetto ai tempi che ho usato argilla da solo ..

La mia pelle si sentiva bella e liscia dopo la maschera di argilla carbone, ma gli effetti non erano particolarmente lunga durata. Ma non ho mai sentito parlare di una maschera facciale che cura tutti i mali della pelle dopo un solo utilizzo.

Io vorrei farlo di nuovo? Carbonella sembra un discreto aggiunta ad una maschera di argilla, se non altro per tenerlo dall’essere così prurito. Potrebbe essere meglio a controllare i batteri rispetto all’olio.

Quindi, ecco come funziona regolare non dentifricio sbiancante: Rimuove le macchie sui denti da loro sfregamento off. V’è qualche evidenza scientifica che ha attivato il carbone può essere un efficace sbiancante denti, perché il carbone attivo è più abrasiva di dentifricio. Ciò significa che può potenzialmente sbiancare i denti, ma anche danneggiare lo smalto.

corpo carbone attivo 2Condividi su Pinterest

Per testare l’efficacia del carbone attivo - ma anche al fine di evitare di danneggiare il mio smalto da sfregamento direttamente sui miei denti - ho mescolato con olio di cocco e poi l’olio tirato. Olio tirando coinvolge fruscio olio di cocco intorno in bocca, estudi hanno scoperto che può contribuire a ridurre la gengivite e placca.

Per due settimane, ho rotto aperto una capsula di carbone in polvere e mescolato con olio di cocco , olio di tirare per due minuti al mattino. Dopo che ho sputato il composto, ho lavato i denti con uno spazzolino da denti non elettrico e regolare dentifricio non sbiancante .

Nessuno ti dice polvere di carbone è super disordinato

Ha ottenuto tutto il mio lavandino, mani e viso. Questo è un sacco di pulizia in più fino a ci sarebbe con lo spazzolino da denti e dentifricio normale. Avrei sputato l’olio di carbone nel lavandino e utilizzare acqua calda per sciogliere l’olio di cocco, cercando di pulire correttamente il lavandino (che ho scoperto alla fine del mio esperimento è davvero male per il vostro scarico - in modo da non farlo) .

Ho preso le immagini ogni giorno, mentre si fa questo esperimento, e anche se non mi sento come le immagini mostrano un miglioramento molto, mi sento come i miei denti più bianchi guardano. Ma forse questo è solo l’effetto placebo - dopo un boccone di denti neri, qualsiasi quantità di bianco è andare a guardare bianco .

Io vorrei farlo di nuovo? Nah, sono contento di tornare a solo un vecchio dentifricio e spazzolino da denti semplice, perché è molto più semplice. Ci sono dentifrici con carbone già in loro, se si vuole provare.

Un sacco di persone hanno teorie circa il modo migliore per prevenire una sbornia (oltre a non potabile). Dal momento che il carbone può assorbire alcuni veleni nello stomaco, si sono chiesti se si può impedire di ottenere ubriaco o hungover.

Uno studio sugli animaliha dimostrato che il consumo di carbone, allo stesso tempo come l’alcool può prevenire il livello di alcol nel sangue di salire. Alcuni siti web , forum e riviste consigliano di carbone in base alla teoria che che sarà assorbire i solfati nel vino, o lo zucchero nel mixer cocktail. Ma non c’è molta ricerca per sostenere questo. Carbone è utilizzato per i veleni specifici, non alcol. Lo stomaco assorbe alcol troppo in fretta .

Ma ho ancora deciso di provare. Non c’è linea guida ufficiale su quando prendere il carbone attivo, ma ho deciso di prendere la pillola dopo, e non prima, da quando ho avuto per testare le potenzialità sbornia cura.

Condividi su Pinterest

Quindi, il mio compleanno - la notte io bevo più eccessivamente, grazie a molti amici generosi - ho deciso di mettere questo metodo per il test. Dopo tre bar, un sacco di bevande, un giro (o due?) Di scatti, ho preso una pillola di carbone. Sembra prudente dire qui: Ho imparato che il compleanno o no, bere “per la scienza” si sente orribile. Bastone con meno di moderazione - una bevanda e poi acqua, acqua, acqua.

La mattina dopo, mi sono svegliato sensazione - non eccezionale, ma molto meglio di quanto mi aspettassi considerando tutti il ​​bere che ho fatto “per la scienza” Sulla base dello studio degli animali, penso che il carbone ha assorbito un sacco di alcol mi piacerebbe consumati subito prima di prendere la capsula.

Io vorrei farlo di nuovo? Potrebbe essere più efficace di prendere una pillola prima di bere, anche se si può finire a bere di più, che è mal consigliato. Ma se il carbone in realtà assorbe solo l’alcool che hai bevuto poco tempo fa, sembra più efficace per bere con moderazione. Inoltre, si potrebbe ottenere maggiore laterale occhio dal barista quando si offre un sacchetto di plastica di pillole nere ai vostri amici … Voglio dire, l’ho fatto.

La Mayo Clinic ha una lunga lista di farmaci che interagiscono o si perde efficacia quando il carbone attivo viene assunto per bocca. Non si dovrebbe mai prendere il carbone attivo, se avete una storia di sanguinamento allo stomaco o del colon, subito un intervento chirurgico recente, o che hanno problemi di digestione. E ‘possibile un sovradosaggio di carbone attivo. Si consiglia di non prendere carbone attivo per via orale senza prima parlare con il medico.

La FDA non approva o monitorare carbone attivo o altri rimedi naturali.


Emily Gadd è uno scrittore ed editore che vive a San Francisco. Trascorre il suo tempo libero ascoltare musica, guardare film, sprecando la sua vita su internet, e andare ai concerti.