Pubblicato in 16 March 2018

Tutto quello che c'è da sapere sul metodo Olio detergente

Olio detergente suona come un peccato capitale di un regime di cura della pelle sensibile. Abbiamo tutti sentito l’avvertimento che i prodotti solo oil-free potranno mantenere la pelle chiara e splendida.

Ma i ricercatori stanno iniziando a scoprire i benefici incredibili di oli per la pelle , e lenitivo, guarigione ingredienti che sono stati utilizzati per centinaia di anni stanno vedendo un ritorno di popolarità.

Ora, la pulizia del viso con olio sta andando mainstream. Anche le aziende ben note come Neutrogena hanno un detergente olio nella loro linea di prodotti. Molte donne si sono rivolti alla pulizia di olio come un modo per rimuovere delicatamente il trucco, lenire la pelle sensibile, e domare sblocchi inesorabili.

Con oli invece di sapone o detergenti tradizionali detergenti può anche aiutare a proteggere lo strato lipidico naturale della pelle e batteri buoni che vi abitano.

Anche se abbiamo ancora molto da conoscere la microbiome nel nostro corpo e sulla nostra pelle, ricerca recentedimostra che i batteri che prosperano sulla nostra pelle possono aiutare a proteggere contro le infezioni come l’acne .

Per molte persone, la “pulizia” porta alla mente spumeggiante schiuma e risciacquo.

Olio detergente può includere sia, ma per la maggior parte è fatto con oli puri e un panno inumidito con acqua tiepida.

Alcune donne, in particolare quelli che aderiscono ad un regime di K-bellezza, seguiranno anche la loro pulizia dell’olio con un volto di lavaggio delicato per rimuovere eventuali residui di olio.

K-beauty è l’abbreviazione di bellezza coreana, un termine generico per prodotti per la cura della pelle coreani e le tecniche che sono diventati popolari negli Stati Uniti.

L’idea alla base slathering il viso oli in nome di pulizia è che “come si dissolve piace.” In altre parole, mettendo puliti, oli nutrienti sulla vostra pelle ha lo scopo di:

  • sollevare l’eccesso di sebo, la sostanza oleosa prodotta dalle ghiandole sulla pelle
  • pulire i pori ostruiti come punti neri e brufoli
  • rimuovere la pelle morta, le sostanze inquinanti, e il trucco

struccanti spesso includono petrolio, perché è ben adattato per il sollevamento formule impermeabili oil-free, a base di olio, e fuori la pelle e ciglia.

detergenti tradizionali possono irritare la pelle, causare eccessiva secchezza, esacerbare l’acneE concludersi con la pelle sovrapproduzione olio dopo il lavaggio. Olio detergente, d’altra parte, può contribuire ad equilibrare la pelle e bloccare l’idratazione.

Gli oli utilizzati per la pulizia possono anche avere proprietà curative, importanti sostanze nutritive, o altri vantaggi della pelle d’amplificazione.

Mentre c’è attualmente poca ricerca sulla pulizia di olio, un piccolo studio del 2010 ha rilevato che olio detergente era buono per la pelle secca e matura.

Altro In questo momento, un altro piccolo studia scoperto che adulti e bambini che hanno utilizzato un olio da bagno a giorni alterni per un mese era meglio la funzione di barriera della pelle e un minor numero di sintomi di pelle secca rispetto a quelli che hanno utilizzato detergenti oil-free.

Ora che tante marche hanno aggiunto un detergente petrolio per la loro linea, si ha la possibilità di acquistare una versione premiscelato formulato per il vostro tipo di pelle o fare il proprio.

detergenti olio premade sono facili da trovare on-line e nella maggior parte delle farmacie e negozi di bellezza. Se avete la pelle a tendenza acneica, cercare prodotti che dicono di essere noncomedogenic per garantire che essi non intasare i pori.

Gli oli più comunemente utilizzati nelle ricette fai da te sono l’olio d’oliva e olio di ricino . La maggior parte delle ricette raccomandano la partenza con un rapporto 1: 1 di questi due oli. Quindi aumentare la quantità di olio d’oliva per la pelle secca o olio di ricino per la pelle grassa con tendenza acneica.

L’olio di oliva è ricco di vitamine e antiossidanti ed è importante per l’idratazione. L’olio di ricino è antibatterico e si comporta come un detergente astringente. A causa della azione astringente, olio di ricino può causare secchezza della pelle.

Detto questo, è possibile utilizzare altri oli nella ricetta di base sopra, a seconda delle esigenze della vostra pelle. Per esempio, si consiglia di utilizzare l’olio di jojoba, se avete la pelle grassa o acne-incline, invece di olio d’oliva, dal momento che è stato dimostrato per contribuire a ridurre l’acne e bilanciare la produzione di petrolio . Oppure si può aggiungere olio di avocado per l’umidità in più se avete la pelle secca.

Grandi oli da utilizzare per la pulizia dell’olio:

  • olio d’oliva
  • olio di ricino
  • olio di mandorle dolci
  • olio di semi d’uva
  • olio di avocado
  • olio di semi di girasole
  • olio di nocciolo di albicocca
  • olio di argon
  • olio di jojoba

È inoltre possibile acquistare detergenti olio di marca, come ad esempio:

Indipendentemente da ciò che gli oli che si sceglie, è importante acquistare oli di alta qualità e detergenti che non hanno alcun profumi o coloranti aggiunti. Quando possibile, cercare non raffinati oli spremuti a freddo,, vergini che sono destinate ad essere usato sulla pelle, piuttosto che gli oli di grado alimentare.

Condividi su Pinterest

Ci sono due modi per pulire l’olio. Uno comporta la rimozione l’olio applicato con acqua calda o un panno bagnato. L’altro, reso popolare da K-bellezza, segue la rimozione di olio con un detergente delicato per rimuovere eventuali residui.

Prima di provare sia, testare l’olio detergente su una piccola zona della vostra pelle per un paio di giorni per vedere come la pelle reagisce.

pulizia di olio di base

  1. Mettere 1 o 2 cucchiaini di olio nel palmo della vostra mano. Per la pelle secca, inizia con un 12 cucchiaino di olio d’oliva e 12 cucchiaino di olio di ricino. Per l’acne-incline o pelle grassa, iniziare con un 12 cucchiaino di jojoba e un 12 cucchiaino di olio di ricino.
  2. Applicare l’olio per il viso asciutto. Utilizzare la punta delle dita per massaggiare delicatamente l’olio nella pelle per un minuto o due per rimuovere le impurità come le cellule di trucco e la pelle morta, e lasciarlo penetrare la pelle.
  3. Usare un panno umido, salvietta calda per pulire delicatamente via l’olio. Fare attenzione a non premere troppo duro o scrub al vostro pelle, come questo può irritare la pelle e causare sblocchi. Un liscio, panno morbido è il migliore. È inoltre possibile risciacquare con acqua tiepida, se volete un po ‘di olio per rimanere sulla vostra pelle. Il tuo viso deve essere idratato quando hai finito, ma non grassa o troppo irritato da pulire giù.
  4. Asciugare con un asciugamano e applicare crema idratante se si sente ne hai bisogno.

K-beauty doppia pulizia

Se siete inclini a acne o pelle grassa, si consiglia di seguire questo metodo. Ci si può comunque ottenere i benefici di pulizia e idratanti della pulizia del petrolio, ma non dovrete preoccuparvi di qualsiasi olio di essere lasciato alle spalle per intasare i pori.

  1. Seguire i primi tre passaggi per una pulizia di olio di base.
  2. Lavare con un volto di lavaggio delicato che non metterà a nudo la pelle del suo nuovo idratazione (come Cetaphil quotidiano Detergente per il viso o del più lucido Lattea Jelly Cleanser ).
  3. Asciugare con un asciugamano e applicare crema idratante se si sente ne hai bisogno.

Alcuni oli di pulizia come Neutrogena Ultra Light Olio detergente e succo di bellezza Stem Cellular pulizia Olio includono tensioattivi nella formula in modo che la miscela di schiume un po ‘una volta che si aggiunge acqua e risciacqua fuori in modo pulito.

Si dovrebbe pulizia del petrolio non più di una volta al giorno, ma si può anche fare di rado come un trattamento speciale. E ‘meglio farlo di notte e quindi la vostra pelle è ben idratata per andare a letto.

La pelle deve sentirsi morbida ed essere libero di trucco e altri prodotti dopo aver pulizia dell’olio. A seconda del tipo di pelle, potrebbe non essere necessario per idratare dopo.

Olio detergente può causare una reazione allergica, irritazione, o pori ostruiti, che è per questo che è importante fare un patch test prima di applicare un detergente olio sul viso. Le persone con acne cistica dovrebbero parlare con il loro dermatologo prima di tentare una pulizia olio per evitare di aggravare la loro pelle.

Molto pochi studi esistenti sulla pulizia del petrolio, ma non c’è evidenza aneddotica che potrebbero essere necessari per la vostra pelle per regolare una settimana o due. “Spurgo”, o sblocchi che sono causate da nuovi prodotti che portano i batteri sulla superficie della vostra pelle, non è normale nella pulizia dell’olio.

Se stai ricevendo un aumento di sblocchi, soprattutto dopo che sei stato la pulizia olio per un paio di settimane, potrebbe essere necessario utilizzare un volto di lavaggio delicato dopo, cambiare gli oli che usi, o fermare la pulizia dell’olio del tutto.