Pubblicato in 25 March 2014

Iperidratazione: Tipi, sintomi e trattamenti

Tutti i principali sistemi del corpo dipendono dall’acqua per funzionare correttamente. Bere una quantità adeguata di acqua aiuta il corpo:

  • regolare la temperatura
  • prevenire la stipsi
  • scovare i prodotti di scarto
  • eseguire tutte le principali funzioni corporee

La maggior parte delle persone, specialmente coloro che esercitano nella stagione calda, sono più preoccupati per non bere abbastanza acqua. Tuttavia, bere troppa acqua può anche essere pericoloso.

Iperidratazione può portare a intossicazione da acqua. Ciò si verifica quando la quantità di sale e di altri elettroliti nel vostro corpo diventare troppo diluiti. Iponatremia è una condizione in cui i livelli (sale) di sodio diventano pericolosamente basso. Questa è la principale preoccupazione di iperidratazione.

Se i vostri elettroliti si abbassa troppo troppo in fretta, può essere fatale. La morte per iperidratazione è raro, ma può succedere.

Ci sono due tipi principali di iperidratazione:

Maggiore assunzione di acqua

Ciò si verifica quando si beve più acqua che i vostri reni possono rimuovere nelle urine. Ciò può causare troppa acqua per raccogliere nel sangue.

ritenzione idrica

Ciò si verifica quando il corpo non può sbarazzarsi di acqua in modo corretto. Diverse condizioni mediche possono causare il vostro corpo a trattenere l’acqua.

Entrambi questi tipi sono pericolosi perché buttare fuori l’equilibrio tra acqua e sodio nel sangue.

Iperidratazione è uno squilibrio di fluidi. Succede quando il corpo prende in o detiene a più fluido di quanto i reni possono rimuovere.

Bere troppa acqua o non avere un modo per rimuovere può causare livelli di acqua per costruire. Questo diluisce importanti sostanze nel sangue. Gli atleti di resistenza, come quelli che corrono maratone e triathlon, bevono a volte troppa acqua prima e durante un evento.

L’Istituto di Medicina stabilita linee guidaper un adeguato apporto di acqua. Essi raccomandano che un adulto sano bere 78-100 once (circa 9-13 tazze) di liquidi al giorno, in media.

E ‘anche importante ricordare che le esigenze idriche variano con l’età, il sesso, tempo, livello di attività, e la salute generale. Quindi non esiste una formula esatta su quanto bere. situazioni comuni come calore estremo, un’attività significativa, e malattia con febbre saranno tutti richiedono più l’assunzione di liquidi rispetto alla media.

In una persona sana, l’urina è un buon indicatore del vostro stato di idratazione. Pallido urine giallo che sembra limonata è un buon obiettivo. Più scuro delle urine significa che è necessario più acqua. urina incolore significa che si sta overhydrated.

Nelle persone sane, gli atleti sono a più alto rischio di iperidratazione. esperti di sport ad Harvard suggeriscono che un approccio logico per l’idratazione durante l’attività fisica è lasciare la sete essere la vostra guida.

Alcune condizioni e farmaci causano iperidratazione facendo il vostro corpo Tenere a più fluido. Questi includono:

Altre condizioni e farmaci possono causare una maggiore assunzione di acqua facendo si estremamente sete. Questi includono:

Iperidratazione è più comune tra gli atleti di resistenza che bevono grandi quantità di acqua prima e durante l’esercizio. E ‘stato riportato tra:

  • persone che gestiscono maratone e ultramaratone (gare più lunghe di 26,2 miglia)
  • triatleti Ironman
  • ciclisti di resistenza
  • giocatori di rugby
  • vogatori elite
  • i membri militari coinvolte in esercizi di allenamento
  • escursionisti

Questa condizione è anche più probabile nelle persone con malattie epatiche o renali. Si può anche influenzare le persone con insufficienza cardiaca .

L’utente non può riconoscere i sintomi di iperidratazione nelle sue fasi iniziali. Come la condizione progredisce, i sintomi più comuni sono:

iperidratazione non trattata può portare ad pericolosamente bassi livelli di sodio nel sangue. Ciò può causare sintomi più gravi, come ad esempio:

Il medico le chiederà sulla vostra storia medica per scoprire se i sintomi sono causati da iperidratazione o di un’altra condizione. Il medico esegue anche un esame fisico , e può ordinare esami del sangue e delle urine.

Come siete trattati per iperidratazione dipende da quanto sia grave i sintomi sono e che cosa ha causato la condizione. I trattamenti possono includere:

  • tagliando l’assunzione di liquidi
  • prendendo diuretici per aumentare la quantità di urina prodotta
  • trattare la condizione che ha causato l’iperidratazione
  • fermare i farmaci che causano il problema
  • sostituendo sodio in casi gravi

Gli atleti di resistenza in grado di ridurre il rischio di iperidratazione da soli pesatura prima e dopo una gara. Questo aiuta a determinare quanta acqua hanno perso e hanno bisogno di ricostituire. Si raccomanda di bere da 16 a 20 once di liquido per ogni chilo perso.

Durante l’esercizio fisico, cercare di bere da 2 a 4 bicchieri di liquidi ogni ora. Se l’esercizio più di un’ora, le bevande sportive sono anche un’opzione. Queste bevande contengono zucchero, insieme ad elettroliti come sodio e potassio , che si perde nel sudore. Lasciate che la sete si guida anche quando esercita. Se hai sete, bere di più.

Negozio per le bevande sportive.

Se si dispone di una condizione medica come il diabete, CHF, o malattie renali, si rivolga al medico circa i migliori trattamenti. Anche contattare il medico se siete insolitamente sete . Questo potrebbe essere un segno di un problema medico che deve essere trattata.

Tag: endocrino, Salute,