Pubblicato in 24 February 2017

Pagophagia: cause, il trattamento e Altro

Non può ottenere abbastanza ghiaccio? Si può avere Pagophagia.

Probabilmente avete sentito il termine “pica” usato per descrivere oggetti desiderio non alimentari come lo sporco, gesso, o carta. Ciò che queste sostanze hanno in comune è che essi non hanno valore nutritivo. Se avete il tipo di pica chiamato Pagophagia, si bramano e masticare il ghiaccio. Di solito non è grave, ma può essere un’indicazione che si dispone di una condizione medica che ha bisogno di attenzione.

Craving o ghiaccio da masticare o bere bevande ghiacciate è il sintomo più comune di Pagophagia. A breve termine, voler masticare o mangiare un sacco di ghiaccio non può significare avete un problema. Se il vostro desiderio durano più a lungoun mese, Però, si può essere diagnosticata con Pica.

Pagophagia è legato alla carenza di ferro . Di conseguenza, potrebbero verificarsi altri sintomi di carenza, tra cui:

  • stanchezza e debolezza
  • pallore, il che significa pelle che è più pallido del solito
  • dolore al petto, battito cardiaco accelerato, o mancanza di respiro
  • vertigini o capogiri
  • lingua gonfia o mal
  • mani e piedi freddi
  • scarso appetito

Voglie Pica più spesso si verificano nei bambini, ma gli adulti possono sviluppare Pagophagia pure. Ad esempio, Pagophagia è talvolta associata con la gravidanza a causa anemia connesse alla gravidanza.

Nel uno studio, I ricercatori hanno chiesto 81 persone con carenza di ferro per condividere le loro abitudini alimentari. Dei partecipanti, 13 hanno mostrato segni di Pagophagia. Alcune di queste persone hanno preso supplementi di ferro per via orale, che ha finito per fermarsi loro voglie per il ghiaccio.

Un altro studio suggerisce che masticare il ghiaccio può aumentare la vigilanza nelle persone che hanno carenza di ferro. In altre parole, c’è un chiaro legame tra anemia e Pagophagia.

Masticare il ghiaccio può anche essere un segno di un problema emotivo. Alcune persone possono avere sintomi di Pagophagia se sono sotto un sacco di stress. Altri possono avere disturbo ossessivo-compulsivo (OCD) o di un altro disturbo dello sviluppo. In questi casi, masticare il ghiaccio può essere rilassante in qualche modo.

Se hai voglia e gomme da grandi quantità di ghiaccio per più di un mese, si consiglia di consultare il medico. Prima di testa al vostro appuntamento, provare a scrivere nulla circa le vostre voglie e le abitudini pensate che il vostro medico può trovare utile nella diagnosi, come ad esempio:

  • la quantità di ghiaccio che si mangia al giorno
  • quante settimane o mesi sei stato masticare il ghiaccio
  • altri articoli non alimentari che sognavi
  • altri sintomi che hai sperimentato

Il medico probabilmente chiederà per la vostra storia medica, e che cosa i farmaci e gli integratori si sta attualmente in corso. Inoltre, si occuperà darvi un esame fisico. Se il medico sospetta ferro anemia da carenza o di un altro deficit, potrebbe essere necessario un esame del sangue o altro lavoro di laboratorio per confermare.

Se si dispone di anemia da carenza di ferro, il trattamento della carenza può alleviare i sintomi pica senza la necessità di qualsiasi altro intervento. Tuttavia, non si dovrebbe iniziare a prendere integratori di ferro senza parlare con il medico prima. Ecco perché l’utilizzo di integratori di ferro, quando non hai bisogno di loro può causare il vostro corpo a costruire troppo ferro. Il corpo umano non può sbarazzarsi di ferro in eccesso. Un accumulo di ferro può portare al cancro e danneggiare le arterie e cuore. Integratori di ferro possono anche causare stitichezza .

La terapia cognitivo-comportamentale (CBT) può aiutare nei casi in cui Pagophagia è causata da stress, disturbo ossessivo compulsivo, o di un altro problema di salute mentale. La terapia può comportare sia rinforzi positivi e negativi o consulenza.

Mangiare grandi quantità di ghiaccio può danneggiare i denti danneggiando smalto e screpolature o scheggiature un dente. Quando tuo smalto è danneggiato, i denti possono diventare più sensibili o inclini a cavità. lavoro dentale più vecchio, come otturazioni, potrebbe cadere se si crunch troppo ghiaccio pure.

Se il vostro Pagophagia è causata da carenza di ferro, si può essere a rischio per vari problemi di salute. lieve anemia di solito non è grave. Tuttavia, l’anemia può peggiorare senza trattamento, e può portare a:

  • problemi di cuore, come il battito cardiaco rapido o irregolare. Quando si ha l’anemia, il cuore deve pompare più sangue per compensare la mancanza di ossigeno nel sangue. Il tuo cuore può ingrandire, oppure si può anche verificarsi insufficienza cardiaca.
  • Problemi durante la gravidanza, come parto prematuro o basso peso alla nascita.
  • problemi di crescita nei bambini, così come un aumento del rischio di infezioni.

Trattare sottostante anemia da carenza di ferro attraverso l’integrazione e altri metodi possono aiutare moltissimo. Quando trattata, i sintomi di solito si risolvono Pagophagia senza intervento medico aggiuntivo. Le donne che soffrono di questo tipo di pica durante la gravidanza, di solito trovano le loro voglie andare via dopo la nascita.

Per saperne di più: 3 modi per prevenire l’anemia in gravidanza »

CBT può aiutare le persone a gestire pica. Parlate con il vostro medico di ottenere un rinvio ad uno specialista che può aiutare a gestire lo stress, problemi emotivi o comportamenti compulsivi.

Mangiare una dieta equilibrata può aiutare a prevenire l’anemia da carenza di ferro. Ti consigliamo di includere un buon mix di alimenti ricchi di ferro e altri ad alto contenuto di vitamina C. La vitamina C aiuta l’organismo ad assorbire il ferro vegetale.

Gli alimenti che contengono una buona dose di ferro sono:

  • carne rossa
  • fagioli e lenticchie
  • miglio
  • foglia di colore verde scuro
  • melassa
  • albicocche secche e pesche
  • zucca
  • semi di girasole, pistacchi, noci e mandorle
  • capesante, vongole, ostriche e
  • semi di soia

Buone fonti di vitamina C sono:

  • broccoli
  • verdure a foglia verde
  • pompelmo, arance, mandarini, e altri agrumi
  • Kiwi
  • meloni
  • peperoni
  • pomodori
  • fragole

Parlate con il vostro medico se siete ad alto rischio di anemia a causa di altri fattori, come l’assunzione di alcuni farmaci, avere disturbi intestinali, sperimentando la perdita di sangue, o di essere in stato di gravidanza. Ci possono essere ulteriori misure si possono adottare per proteggersi.