Pubblicato in 22 September 2017

Dolore nella parte destra del torace: 15 cause

Dolore nella parte destra del torace può accadere per una serie di motivi, ma il disagio più petto non è relativo al vostro cuore. In realtà, dolore al petto sulla destra in genere non è il risultato di un attacco di cuore.

Il petto è sede di altri organi e tessuti che possono essere infiammata o feriti, causando a sentire dolore. Eventuali dolori che si provano sono molto probabilmente a causa di affaticamento muscolare , infezioni, stress o ansia , o di altre condizioni non correlate al tuo cuore.

Continua a leggere per imparare che cosa che potrebbe essere dietro i sintomi e quando si deve consultare il medico.

Dolore toracico sul lato sinistro è tipicamente associato con un attacco di cuore. Se si sente alcun dolore sulla vostra destra, è molto probabilmente non legato al tuo cuore.

Ma si dovrebbe comunque cercare immediatamente un medico se si:

  • hanno grave dolore al petto inspiegabile e inaspettato
  • sentire la pressione, spremitura, o di pienezza nel petto
  • avere gravi tiro dolore attraverso le braccia, schiena, collo, alla mandibola, o allo stomaco
  • uscire in un sudore freddo
  • sentire deboli, vertigini, nausea o
  • avere difficoltà a respirare

Uno qualsiasi di questi sintomi potrebbero essere causati da una malattia grave o pericolosa per la vita, così si dovrebbe cercare cure urgenti al più presto possibile.

Un disturbo d’ansia o stress estremo può portare a attacchi di panico , che può sentirsi molto simile a un attacco di cuore. Gli attacchi di panico possono accadere di punto in bianco o di essere innescato da un evento traumatico o stressante nella vostra vita.

I sintomi di ansia e attacchi di panico possono includere:

Gli attacchi di panico possono causare dolore al petto, perché quando si iperventilazione (respirazione rapida o profondamente), i muscoli della parete toracica sono spasming. Il dolore derivante da ansia o stress può verificarsi su entrambi i lati del torace.

Esercizi di respirazione profonda può contribuire a fermare un attacco di panico. Per saperne di più su questo e 10 altre tecniche per aiutare a fermare un attacco di panico nei suoi brani.

Poiché i sintomi di un attacco di panico possono imitare quelli di un attacco di cuore, si dovrebbe cercare immediata assistenza medica al fine di escludere eventuali problemi legati al cuore.

Trauma o un uso eccessivo può causare affaticamento muscolare , che è una delle cause più comuni di dolore su entrambi i lati del petto.

Strappo muscolare può accadere a causa di intensa attività superiore del corpo durante l’attività sportiva o forzarne i muscoli, mentre la pittura un soffitto, tagliare la legna, o qualche altra attività vigorosa. Dolore muscolare può anche venire gradualmente a causa di tensione o ansia.

Nella maggior parte dei casi, assumono antidolorifici over-the-counter e di riposo sono sufficienti per alleviare i sintomi. Per saperne di più su come trattare i ceppi.

Il dolore toracico può anche accadere a causa delle lacrime al muscolo pettorale. Le lacrime sono di solito causati da trauma indiretto o un colpo diretto al petto. traumi chiusi può anche provocare fratture costali o potenziale spostamento costola.

I sintomi di una lesione al torace o spostamento costola includono:

  • dolore al petto che peggiora con tosse , starnuti, o ridere
  • mancanza di respiro
  • ecchimosi
  • gonfiore
  • tenerezza

Se stai riscontrando uno di questi sintomi, consultare il medico. Si può determinare se il tuo infortunio sarà in grado di guarire da solo o se il trattamento è necessario.

Bruciore di stomaco si riferisce alla sensazione di bruciore si sente nel tuo petto dopo aver mangiato, chinarsi, lavorare fuori, o anche quando si sta sdraiati di notte. Di solito è causata da reflusso acido , che si verifica quando il vostro stomaco torna fino all’esofago.

Oltre al dolore al petto, è possibile:

  • sentire una sensazione di bruciore in gola
  • hanno difficoltà a deglutire
  • si sentono come il cibo è bloccato nel bel mezzo della gola o al torace
  • hanno un sapore acido, salato, aspro o inspiegabile nella parte posteriore della gola

Indigestione si riferisce ad un mal di stomaco. Anche se indigestione di solito non causa dolore al torace, che può verificarsi a fianco il bruciore di stomaco.

I sintomi di indigestione includono:

  • nausea
  • pienezza precoce e disagio dopo aver mangiato
  • il dolore, il disagio, e bruciore nella parte superiore dell’addome
  • gonfiore

Ecco come alleviare i sintomi di bruciore di stomaco.

Il riflusso acido si verifica quando l’acido dello stomaco rifluisce nel vostro tubo cibo, o esofago.

Ciò può causare:

  • bruciore di stomaco
  • mal di stomaco
  • eruttazione
  • un sapore amaro in bocca

Se stai riscontrando reflusso acido più di due volte a settimana, si può avere sviluppato da reflusso gastroesofageo (GERD).

Oltre al dolore toracico, sintomi di GERD includono:

  • bruciore di stomaco
  • mal di gola o raucedine
  • un sapore amaro in bocca
  • una sensazione simile a grumo in gola
  • tosse secca
  • difficoltà a deglutire

Anche se si può essere in grado di trovare sollievo con rimedi casalinghi , si deve consultare il medico per una diagnosi. Essi possono essere in grado di prescrivere farmaci per contribuire a trattare o prevenire i sintomi.

Il dolore toracico è uno dei principali sintomi di costocondrite . Questa condizione si verifica quando il tuo cartilagine gabbia toracica si infiamma. Il dolore può essere grave o lieve. Anche se il dolore è tipicamente sentito sul lato sinistro del petto, ma può verificarsi anche sul lato destro.

Altri sintomi includono dolore nella schiena e l’addome e il dolore che peggiora quando si tossisce o si prende un respiro profondo.

Il dolore toracico causato da costocondrite può sentirsi simile ad un attacco di cuore o altre condizioni legati al cuore, così si dovrebbe cercare cure d’emergenza. Il medico può escludere eventuali condizioni di pericolo di vita.

Infiammazione della colecisti ( colecistite ) accade quando c’è accumulo di bile nel vostro cistifellea. Nella maggior parte dei casi, colecistite è causata da calcoli biliari bloccano il tubo che porta fuori dall’organo. Il tuo cistifellea può anche diventare infiammato a causa di problemi con il dotto biliare o di tumori.

Colecistite non causa dolore al torace, anche se può sentire come. Se la colecisti è infiammata, si può sentire il dolore intenso nella parte superiore destra dell’addome che può sparare fino a destra - non a sinistra - spalla o alla schiena.

Altri sintomi includono:

  • nausea
  • vomito
  • febbre
  • sudorazione
  • perdita di appetito
  • la tenerezza quando si tocca l’addome

Se stai riscontrando uno di questi sintomi, consultare il medico per la diagnosi.

L’infiammazione del pancreas ( pancreatite ) si verifica quando gli enzimi digestivi iniziano a lavorare mentre sono ancora nel tuo pancreas. Gli enzimi irritano cellule pancreas, provocando l’organo di diventare infiammato. La pancreatite può accadere per una serie di motivi, tra cui l’alcolismo o di calcoli biliari .

Il dolore toracico non è un sintomo di pancreatite, ma si può provare dolore nel vostro addome superiore. Questo dolore può irradiarsi anche per la schiena, aggiungendo al disagio si sente nel petto.

Altri sintomi di pancreatite acuta sono:

  • dolore nel vostro addome che diventa peggio dopo aver mangiato
  • febbre
  • polso rapido
  • nausea
  • vomito
  • la tenerezza quando si tocca l’addome

Se pancreatite diventa cronica , si può avere feci oleose e perdita di peso anormale.

L’herpes zoster è un’infezione causata dal virus varicella-zoster, che provoca anche la varicella .

L’herpes zoster non causa dolore al petto, ma può sentire come si sta avendo problemi con il cuore o polmoni a seconda della posizione della infezione virale.

Oltre a un rash cutaneo, i sintomi possono includere:

  • dolore
  • ardente
  • formicolio o intorpidimento
  • sensibilità al tatto
  • vesciche piene di liquido che crepa e crosta sopra
  • pizzicore

Anche se si può essere in grado di trovare sollievo con rimedi casalinghi , si deve consultare il medico per una diagnosi. Faranno prescrivere farmaci per aiutare a eliminare l’infezione.

Pleurite si verifica quando la membrana fodera la parte interna della cavità toracica, conosciuta come la pleura, si infiamma. Questo può causare dolore su entrambi i lati del petto quando si respira dentro e fuori, così come il dolore nelle spalle e schiena.

I sintomi includono:

  • dolore al petto che peggiora con tosse, starnuti, o ridere
  • mancanza di respiro, se si sta cercando di ridurre al minimo la respirazione dentro e fuori
  • febbre o tosse, se la causa della pleurite è un’infezione polmonare

Se stai riscontrando uno di questi sintomi, consultare il medico per la diagnosi.

La polmonite è un’infezione in uno o entrambi i polmoni. Polmonite vi farà tosse, a volte con catarro, che può causare dolore su entrambi i lati del petto. Si può anche sentire dolore al torace quando si respira.

Altri sintomi di polmonite includono:

  • respirazione difficoltosa
  • febbre
  • sudorazione
  • tremante
  • brividi
  • nausea
  • vomito
  • diarrea

Anche se i rimedi domestici possono alleviare i sintomi , è importante che si vede il medico per la diagnosi e il trattamento. Se l’infezione si è lasciata non trattata, la polmonite può diventare fatale.

Improvvisa, dolore toracico acuto è il sintomo principale di pneumotorace , o di un polmone collassato. Questo può accadere sia sul lato destro o sinistro del petto, e di solito è il risultato di lesioni.

Può anche derivare da malattia polmonare, bolle d’aria rottura, o l’uso del ventilatore.

Altri sintomi includono:

  • mancanza di respiro
  • senso di oppressione al petto
  • rapida frequenza cardiaca
  • tosse
  • fatica

Se si sospetta di avere un polmone collassato, cercare assistenza medica di emergenza.

Ci sono due tipi di infiammazione cardiaca che può causare dolore al petto: miocardite e pericardite . Miocardite accade quando il muscolo cardiaco si infiamma. Pericardite si riferisce alla infiammazione nei due strati di tessuto sac-come (pericardio) che circonda il cuore.

Entrambe le condizioni sono in genere causati da un tipo di infezione, e può portare a lievi a grave dolore al petto.

Miocardite e la quota di pericardite molti degli stessi sintomi. Questi includono:

  • febbre
  • debolezza
  • respirazione difficoltosa
  • tosse
  • palpitazioni
  • fatica
  • gonfiore delle gambe, caviglie, piedi, o allo stomaco

Con pericardite, il fastidio al petto può essere così intenso che ci si sente come stai avendo un attacco di cuore. Se stai vivendo forti dolori al petto, rivolgersi al pronto soccorso per escludere eventuali cause di pericolo di vita.

Ipertensione polmonare si riferisce ad alta pressione del sangue nel sistema cuore-a-polmone. Ciò può causare il cuore a lavorare di più, che porta a sentire dolore in tutto il petto.

Altri sintomi includono:

  • mancanza di respiro durante l’attività regolare
  • sensazione di testa leggera, in particolare durante l’attività fisica
  • fatica
  • corsa il battito cardiaco
  • dolore nella parte superiore destra dell’addome
  • diminuzione dell’appetito
  • svenimenti
  • gonfiore alle caviglie o alle gambe
  • labbra bluastre o la pelle

Se stai riscontrando uno di questi sintomi, consultare il medico per la diagnosi. Essi possono prescrivere farmaci o altre terapie per contribuire ad alleviare i sintomi e prevenire complicazioni future.

Un embolia polmonare si verifica quando un coagulo di sangue si sposta da una vena della gamba ai polmoni. Questo blocco arterioso improvvisa impedisce al sangue di fluire al tessuto polmonare, causando dolore al torace.

Il dolore può anche diffondersi in tutto il braccio, alla mandibola, la spalla e il collo.

L’embolia polmonare può essere fatale se non trattata, in modo da cercare assistenza medica di emergenza se si sta sperimentando questi sintomi.

Se siete preoccupati per il dolore nella parte destra del petto, ed è durato più di un paio di giorni, allora è il momento di consultare il medico. Anche se i dolori e il disagio può essere causato da qualcosa di lieve, come il reflusso acido, c’è anche la possibilità che stanno risultante da qualcosa di più serio, come l’ipertensione polmonare.

Una volta che sai cosa sta succedendo, voi e il vostro medico può sviluppare un piano per trattare il dolore al torace e la sua causa di fondo. Se il dolore toracico persiste dopo il trattamento, si deve consultare il medico e discutere ulteriori opzioni di trattamento.