Pubblicato in 20 April 2016

Quali sono le cause deglutizione dolorosa?

deglutizione dolorosa è relativamente comune. Persone di ogni età possono sperimentare. Questo sintomo ha molte possibili cause.

Difficoltà di deglutizione insieme al dolore è generalmente un sintomo di un’infezione o una reazione allergica. Consulta il medico se il dolore è grave o se interferisce con il mangiare, bere, o respirazione.

Le cause più comuni di deglutizione dolorosa sono:

Altre possibili cause di deglutizione dolorosa includono:

In rari casi, deglutizione dolorosa può indicare alcuni tipi di cancro, come il cancro esofageo .

Le condizioni che causano la deglutizione dolorosa può portare a complicanze come:

  • infezioni polmonari
  • peggioramento infezioni batteriche o virali
  • una perdita di gusto, che può essere temporanea o permanente
  • gonfiore dei linfonodi nel collo, che può rendere difficile girare la testa o per appoggiare la testa all’indietro

Si può verificare i seguenti sintomi con deglutizione dolorosa se si dispone di un’infezione:

Chiama il pediatra del bambino se essi sperimentano i seguenti sintomi con deglutizione dolorosa:

Andare in ospedale subito se sei un adulto e verificano i seguenti sintomi:

  • difficoltà ad aprire la bocca
  • problemi di deglutizione
  • mal di gola estremo che peggiora
  • problema respiratorio

Fissare un appuntamento con il medico se il deglutizione dolorosa si verifica con uno dei seguenti:

Chiamare sempre il medico se stai vivendo altri sintomi che vi preoccupano.

Quando si visita il medico, assicurarsi di citare tutti i sintomi che stai vivendo. Si dovrebbe anche dire loro se i sintomi sono nuovi o peggiorando. Descrivendo tutti i tuoi sintomi aiuterà il medico a determinare la causa del vostro dolore.

Se un esame fisico non è sufficiente per determinare una diagnosi, il medico può ordinare alcuni test, come ad esempio i seguenti:

  • Un esame del sangue chiamato un conteggio completo del sangue misura la quantità di diversi tipi di cellule del sangue nel corpo. I risultati possono aiutare il medico a determinare se il vostro corpo sta combattendo un’infezione causata da un virus o batteri.
  • MRI e CT scansioni in grado di produrre immagini dettagliate della vostra gola, permettendo al medico di verificare la presenza di eventuali anomalie. Questi test di imaging potrebbero anche essere utilizzati per rilevare la presenza di tumori alla gola.
  • Una cultura tampone faringeo consiste nel prelievo di un campione di muco dalla parte posteriore della gola. Questo test può verificare la presenza di certi tipi di organismi in gola che potrebbe causare un’infezione.
  • Una coltura espettorato consiste nell’ottenere un campione di espettorato, o catarro, e test per la presenza di alcuni organismi. Questo semplice, test indolore può aiutare il medico a determinare se l’infezione è la causa del dolore nel deglutire.

test di rondine bario

Un test di bario rondine comprende una serie di radiografie del vostro esofago. È possibile ottenere i raggi X dopo si inghiottire un liquido speciale che contiene un elemento innocuo chiamato bario.

Bario temporaneamente cappotti all’esofago e si presenta su una radiografia, consentendo al medico di tracciare il percorso del vostro cibo. Il test di bario rondine possibile mostrare il proprio medico se il cibo è in viaggio dalla bocca allo stomaco in modo corretto.

Il trattamento per deglutizione dolorosa può variare a seconda della causa del dolore. Il medico probabilmente prescrivere antibiotici per trattare le infezioni della gola, tonsille, o esofago. Il medico può dare un collutorio che può intorpidire la gola mentre si prende antibiotici per via orale.

Questo agente paralizzante aiuta a bloccare qualsiasi dolore si può sentire durante la deglutizione la pillola. Per il dolore severo, uno spray gola può aiutare a intorpidire il dolore. Il medico può anche prescrivere farmaci anti-infiammatori per ridurre l’infiammazione in esofago, gola o tonsille.

Se si verificano di frequente deglutizione dolorosa a causa di una tonsillite ricorrenti o se la tonsillite non risponde ai farmaci, il medico può raccomandare un intervento chirurgico per rimuovere le tonsille.

Questo intervento si chiama una tonsillectomia. Si tratta di una procedura ambulatoriale, il che significa che può andare a casa lo stesso giorno dell’intervento. Tu e il tuo medico può discutere i rischi e stabilire se una tonsillectomia è appropriato per la vostra condizione.

Rimedi casalinghi

Over-the-counter (OTC) antiacidi possono alleviare il gonfiore nell’esofago a causa di reflusso acido. Tuttavia, il medico prescriverà i farmaci che sono specificamente progettati per fornire sollievo dai sintomi se avete reflusso acido cronica o malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) . Prendendo antiacidi OTC a volte non è sufficiente per trattare i sintomi di GERD.

Altri trattamenti si può provare a casa sono i seguenti:

  • Bere molti liquidi. Oltre a mantenere idratata, bere almeno otto bicchieri di acqua al giorno anche lenisce e inumidisce la gola.
  • Mescolare 1 cucchiaino di sale in 8 once di acqua, e poi gargarismi nella parte posteriore della gola. Questo aiuta ad alleviare il gonfiore e dolore.
  • Sorseggiare liquidi caldi, come l’acqua calda o tè mescolato con miele, per alleviare il gonfiore e dolore in gola.
  • Evitare le sostanze che sono noti per irritare la gola. Questi includono gli allergeni, sostanze chimiche e fumo di sigaretta.

Respirare aria umida

Un umidificatore è una macchina che converte l’acqua per l’umidità che riempie lentamente nell’aria. Un umidificatore aumenta l’umidità in una stanza. Respirare in questa aria umida può facilitare infiammazione alla gola e fornire sollievo dal mal di gola. Facendo una doccia calda ha anche un effetto simile.

Prova losanghe a base di erbe e tisane .

Anche se non è stato dimostrato scientificamente per alleviare il mal di gola, pastiglie a base di erbe e tisane può ridurre il dolore alla gola. Gli esempi includono la salvia , la radice di liquirizia e fiori caprifoglio . Si può in grado di trovare questi in farmacia o nei negozi biologici.

Prova OTC farmaci e rimedi casalinghi per alleviare il dolore. Si può avere un’infezione o malattia temporanea che si può trattare efficacemente a casa. Tuttavia, è necessario chiamare il medico se il dolore diventa più grave o se il dolore non accenna a diminuire entro tre giorni.

Si dovrebbe anche contattare il medico se si sta sperimentando altri sintomi che vi preoccupano.

Lavarsi le mani regolarmente e di evitare di mangiare gli utensili di condivisione o bicchieri con altre persone per evitare la diffusione qualsiasi possibile infezione. Rimanere idratato e ottenere un sacco di riposo sono importanti anche per assicurare il recupero.

Tag: Salute,