Pubblicato in 5 December 2018

Bambino Fever 101: Prendersi cura di un bambino malato

Può essere preoccupante di svegliarsi nel mezzo della notte per un bambino che piange, e trovare sono arrossato o caldo al tatto. Il termometro conferma i vostri sospetti: Il vostro bambino ha la febbre. Ma cosa si deve fare?

E ‘importante imparare a confortare il vostro bambino febbricitante e riconoscere quando è necessario cercare assistenza medica.

Mentre si può essere in grado di sentire una differenza di temperatura attraverso il tocco da sola, non è un metodo accurato di diagnosi della peste. Quando si sospetta che il vostro bambino ha la febbre, prendere la temperatura del vostro bambino con un termometro .

Una temperatura rettale superiore a 100,4 ° F (38 ° C) è considerato una febbre. Nella maggior parte dei casi, la febbre è un segno che il corpo del bambino sta combattendo un’infezione.

Una febbre in grado di stimolare alcune difese corporee per la protezione contro i virus e batteri invasori. Anche se questo è un passo positivo nella lotta contro l’infezione, la febbre può anche rendere il vostro bambino a disagio. Si può inoltre notare che stanno respirando più veloce.

Febbre è tipicamente associato con le seguenti patologie:

Febbri può portare a disidratazione, se il bambino non sta bevendo bene o vomito con la loro malattia. I bambini possono ottenere disidratati rapidamente. I sintomi di disidratazione possono includere:

  • pianto senza lacrime
  • bocca asciutta
  • un minor numero di pannolini bagnati

A meno che il bambino sembra a disagio e non sta dormendo, mangiando, o giocare normalmente, va bene aspettare e vedere se la febbre va via da solo.

Parlate con il vostro pediatra circa la somministrazione di una dose di paracetamolo o ibuprofene. Questi di solito riducono la febbre da almeno uno o due gradi dopo 45 minuti o giù di lì. Il vostro farmacista o il medico può darvi le informazioni dosaggio corretto per il tuo bambino. Non dare il tuo bambino aspirina.

Assicurati che il tuo bambino non è troppo vestiti, ed essere sicuri di offrire fluidi regolarmente. La disidratazione può essere una preoccupazione per un bambino febbrile.

Per confortare il vostro bambino, provare questi metodi:

Controllare nuovamente la temperatura del vostro bambino dopo aver provato queste cose. Continuare a controllare la temperatura per vedere se la febbre è sempre più bassa, o di ottenere più alto.

Se il vostro bambino è l’allattamento al seno, tentare di infermiere più spesso per prevenire la disidratazione. Cercate di mantenere la stanza del bambino comodamente fresco. Utilizzare un ventilatore per far circolare l’aria, se la stanza è troppo caldo o soffocante.

Chiamare immediatamente il pediatra se il vostro bambino ha la febbre che è accompagnata da uno dei seguenti sintomi:

  • vomito
  • diarrea
  • un’eruzione inspiegabile
  • un sequestro
  • recitazione molto malato, insolitamente assonnato, o molto esigente

Se il vostro bambino ha meno di 3 mesi e di aver preso una temperatura rettale di (38 ° C) più alta 100,4 ° F o, chiamare il medico.

I neonati possono avere difficoltà a regolare la temperatura corporea quando sono malati. Questo significa che possono diventare fredda anziché calda. Se il neonato ha una temperatura inferiore (36 ° C) 97 ° C, chiamare il medico.

A volte, i bambini di età superiore a 6 mesi possono avere crisi epilettiche che sono attivati ​​da febbre. Si chiamano convulsioni febbrili, e che a volte corrono in famiglia.

In molti casi, un convulsioni febbrili si svolgerà durante le prime ore della malattia. Essi possono essere lunghi pochi secondi, e di solito durano meno di un minuto. Un bambino può irrigidire, contrazione, e roteare gli occhi prima di diventare debole e non risponde. Possono avere la pelle che appare più scura del solito.

Può essere una molto concernenti esperienze di carattere per i genitori, ma convulsioni febbrili quasi mai causare danni a lungo termine. Eppure, è importante segnalare questi convulsioni al medico del suo bambino.

Se il vostro bambino sembra avere problemi di respirazione, chiamare il 911 o il vostro servizi di emergenza locali immediatamente. Anche se chiamare immediatamente il sequestro continua per più di cinque minuti.

In rari casi, la febbre può essere confusa con malattie legate al caldo, o colpo di calore. Se il vostro bambino è in un luogo molto caldo, o se sono troppo elegante nel clima caldo e umido, può verificarsi il colpo di calore. Non è causata da un’infezione o una condizione interna.

Invece, è il risultato del calore circostante. la temperatura del vostro bambino può salire a livelli pericolosamente alti sopra (40,5 ° C), che deve essere portato di nuovo in fretta 105 ° F.

Metodi di raffreddamento tuo bambino includono:

  • li spugnature con acqua fredda
  • a ventaglio
  • spostandoli in un luogo più fresco

Colpo di calore dovrebbe essere considerata una situazione di emergenza, quindi subito dopo il raffreddamento il suo bambino, che deve essere visto da un medico.

Una febbre può essere spaventoso, ma è importante ricordare che di solito non è un problema. Tenete d’occhio il vostro bambino, e ricordarsi di trattarli, non la febbre.

Se sembrano a disagio, fare ciò che è possibile per offrire comfort. Se ti senti sicuro di temperatura o il comportamento del vostro bambino, non esitate a parlare con il medico del bambino.

Tag: Salute,