Pubblicato in 17 February 2016

Pro e contro di allattamento al seno: per le nuove mamme

La scelta di allattare al seno o una bottiglia-feed è una decisione personale. E ‘una delle prime importanti decisioni genitoriali che farai come una nuova mamma. Entrambi hanno pro e contro. Nel corso degli anni, la questione è stata controversa, che spesso conduce a mamme sentirsi giudicati per aver scelto la formula allattato artificialmente sul latte materno.

Non c’è scelta giusta o sbagliata, solo la scelta più sana per voi e il vostro bambino. Prima di stabilirsi su uno o l’altro, ti consigliamo di avere tutte le informazioni.

Se non siete sicuri di come si desidera nutrire il suo bambino, continuate a leggere per saperne di più su ciascun metodo.

Allattamento al seno

organizzazioni sanitarie come attendibili L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e L’American Academy of Pediatrics (AAP) raccomanda il latte materno come il modo migliore per neonati e lattanti per ottenere la nutrizione.

Secondo AAP, bambini dovrebbero essere alimentati esclusivamente da allattamento per i primi 6 mesi di vita, e allattati in combinazione con cibi solidi fino all’età 1. significa esclusivamente il bambino non consuma qualsiasi altra forma di liquido o solido, compresa l’acqua.

Professionisti

L’allattamento al seno fa bene alla salute sia della mamma e bambino. E ‘anche un momento speciale che permette di legame emotivo.

Qui ci sono i benefici fisici per voi e il vostro bambino.

Disponibilità

  • Pompe, bottiglie, formula, e altri prodotti biberon può essere costoso. Allattamento è libero.
  • Il latte materno non richiede alcun lavoro di preparazione. E ‘pronto quando il bambino è pronto.

Boost per Baby

  • il latte materno ha tutte le sostanze nutritive il tuo bambino ha bisogno per crescere e rimanere in buona salute
  • promuove un sano sistema digestivo: i bambini allattati al seno hanno meno probabilità di avere diarrea e mal di stomaco
  • rafforza il sistema immunitario del bambino: il latte materno aiuta a proteggere contro le infezioni dell’orecchio, la polmonite batterica, e le infezioni virali
  • potrebbe aumentare IQ: Alcune ricerche suggeriscono che i bambini allattati al seno possono avere un quoziente intellettivo leggermente superiore rispetto ai bambini alimentati con latte artificiale
  • può aiutare a prevenire la sindrome di morte improvvisa del lattante (SIDS)
  • potenzialmente protegge da condizioni come l’asma, le allergie, il diabete e l’obesità
  • bene per lo sviluppo nei neonati prematuri

Buon per la mamma

  • aiuta il tuo utero tornare alla dimensione pre-gravidanza più veloce
  • brucia calorie in eccesso che possono portare alla perdita di peso
  • mantiene il vostro periodo di ritorno, che può impedire una carenza di ferro dopo il parto
  • permette al corpo di rilasciare ormoni che aiutano legame con il vostro bambino
  • riduce il rischio di ammalarsi di cancro al seno, cancro ovarico, malattie cardiache e diabete

Se si sceglie di allattare, il medico probabilmente consiglia di farlo per tutto il tempo che ti senti. Più a lungo si allattare al seno, il più grande di questi benefici per la salute sono per voi e il vostro bambino.

Contro

Anche se l’allattamento al seno è sano per voi e il vostro bambino, può anche venire di sfide.

  • Si può sentire il disagio, in particolare durante le prime poppate.
  • Non c’è un modo per misurare quanto il vostro bambino sta mangiando.
  • Avrai bisogno di guardare il vostro uso di farmaci, la caffeina, e l’assunzione di alcol. Alcune cose che vanno nel vostro corpo vengono passati al bambino attraverso il latte.
  • I neonati mangiano di frequente. Tenere il passo con un programma di alimentazione può essere difficile se avete bisogno di tornare al lavoro o fare commissioni.

Allattamento artificiale

Biberon può significare sia l’alimentazione del vostro latte materno bambino da una bottiglia, o utilizzando una formula. Il latte materno data da una bottiglia ha ancora le stesse sostanze nutrienti, ma ti dà una maggiore flessibilità perché il bambino non è solo affidamento sul tuo corpo per il cibo.

Formula è prodotto, e mentre è regolato dalla Food and Drug Administration (FDA) e contiene un sacco di sostanze nutritive, non è ancora un partner perfetto per il latte materno fatta da un corpo di donna.

Professionisti

  • Un membro della famiglia o custode possibile alimentare il vostro bambino quando non si è in grado di essere lì.
  • Si può vedere quanto il vostro bambino sta mangiando ad ogni poppata.
  • Bambini che mangiano formula non hanno bisogno di mangiare tutte le volte che i bambini allattati al seno.
  • Padri, fratelli e altri membri della famiglia hanno la possibilità di legame con il bambino durante il tempo di alimentazione.
  • Le madri che utilizzano la formula non hanno bisogno di preoccuparsi di come la loro dieta influenzerà il bambino.
  • Formula non offre la stessa protezione contro le infezioni come il latte materno.
  • È necessario mescolare e preparare formula per assicurarsi che sia la temperatura corretta.
  • Bottiglie, formula, capezzoli di gomma e tiralatte può essere costoso.
  • Formula può causare problemi digestivi come la stitichezza e gas.

Contro

  • Formula non offre la stessa protezione contro le infezioni come il latte materno.
  • È necessario mescolare e preparare formula per assicurarsi che sia la temperatura corretta.
  • Bottiglie, formula, capezzoli di gomma e tiralatte può essere costoso.
  • Formula può causare problemi digestivi come la stitichezza e gas.

Svezzamento

Se si decide di allattare al seno o una bottiglia di alimentazione, sarà ancora bisogno di iniziare il processo di svezzamento, il che significa che per interrompere completamente il latte materno o artificiale. Questo non è solitamente fatto fino al 9 a 12 mesi o più tardi. La regola generale è che i bambini dovrebbero avere solo latte materno o una formula fortificata per i primi 6 mesi di vita.

Anche dopo l’introduzione di altri alimenti, il medico probabilmente consiglierà permettendo al bambino di allattare al seno per tutto il tempo come si sente a suo agio per entrambi. l’OMSraccomanda continuando l’allattamento al seno come fonte di cibo supplementare, fino all’età di 2 o più a lungo.

Se sei l’allattamento al seno, il processo di svezzamento deve essere fatto con attenzione, ma non deve essere difficile.

Alcune mamme seguire l’esempio del bambino, permettendo loro di decidere quando per ridurre l’allattamento al seno. Altre mamme iniziano il processo di svezzamento se stessi. Questo metodo può essere più difficile, soprattutto se il bambino è ancora molto attaccato al seno.

Inizia lentamente, riducendo gradualmente la quantità si sta alimentando nel corso del tempo. Non solo questo bambino di aiuto, sarà anche aiutare il vostro corpo si abitua a produrre meno latte e, infine, l’arresto del tutto.

Si potrebbe eliminare l’alimentazione un giorno in un primo momento, ma continuerà mattino e prima di coricarsi poppate. I bambini tendono ad essere più attaccati al primo e l’ultimo poppate della giornata.

A partire Solidi

Non c’è nessuna raccomandazione medica chiaro per quali alimenti i bambini dovrebbero avere prima. In passato, la maggior parte la gente ha iniziato con un cereale grano e costruiti da lì. Il riso è di solito il miglior cereali per cominciare, come poche persone sono allergiche ad esso. È possibile acquistare cereali di riso realizzati appositamente per l’introduzione del bambino ai cibi solidi. Tuttavia, a partire da un frutto frullata o vegetale è soddisfacente, anche.

Dopo che il bambino si è adattato al loro primo cibo, si può iniziare ad aggiungere altri, tra cui frutta, verdura e carni. Assicurarsi che non v’è alcuna aggiunta di sale, zucchero o condimento nei cibi. Introdurre un alimento alla volta e aspettare qualche giorno per assicurarsi che il bambino non sta avendo una reazione allergica o difficoltà a digerire esso.

Una volta che il bambino ha imparato cibi frullati, è su di finger food a pezzi. Qui è possibile introdurre:

  • pasta
  • formaggio
  • cracker
  • cereali secchi
  • più verdure

il Takeaway

A volte le mamme non sono in grado di allattare per ragioni mediche. Si potrebbe anche avere un programma impegnativo che non consente la flessibilità necessaria per allattare. Non si può sempre controllare i fattori medici, ma è una buona idea pensare a preferenze personali ed altri bisogni prima di partorire.

L’accesso ai dati prima del tempo e venire con il proprio piano può contribuire ad alleviare qualsiasi stress e l’ansia intorno bambino di alimentazione. Ricordate che questa è la vostra decisione. Si dovrebbe fare ciò che si sente meglio per la tua famiglia.

Se hai problemi a prendere una decisione, parlare con il medico o l’allattamento professionista può aiutare.

Condividi su Pinterest

Tag: Salute,