Pubblicato in 30 April 2019

L'allattamento al seno: Vantaggi, considerazioni, come a, accessori per la casa

l'allattamento al senoCondividi su Pinterest

Healthline ei nostri partner possono ricevere una parte dei ricavi, se si effettua un acquisto tramite un link in questa pagina.

L’allattamento al seno è un modo naturale per le madri di fornire i loro bambini con tutto il nutrimento e il cibo di cui hanno bisogno per i primi mesi di vita. Esso può anche aiutare le madri a recuperare più rapidamente da parto.

L’American Academy of Pediatrics (AAP), così come l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha raccomandato l’allattamento al seno esclusivo per i primi sei mesi di vita di un bambino.

Dopo di che, entrambe le organizzazioni suggeriscono i bambini iniziano a mangiare altri alimenti , come frutta, verdura e cereali. Fanno aggiungere i bambini dovrebbe mantenere un certo livello di allattamento al seno.

Tuttavia, la decisione di allattare al seno è una questione personale. Non tutti possono o vogliono allattare. Le alternative sono disponibili che aiutano i bambini a crescere e prosperare.

Ci si può aspettare di incontrare forti opinioni momento di decidere se allattare o meno. Che rende la raccolta i propri dati personali in modo da poter formulare la scelta migliore per la vostra famiglia importante.

Questa panoramica spiegherà i benefici di allattamento al seno, gli svantaggi considerazioni avrete bisogno di fare, e altro ancora.

L’allattamento al seno ha sia a breve e lungo termine, benefici per la salute per la madre e bambino. Per il bambino, questi benefici includono:

  • Infezioni ridotti. C’è una correlazione tra i bambini che sono allattati al seno e un minor numero di infezioni infantili che hanno, come l’orecchio ,respiratorio, e intestinoinfezioni così come un minor numero di raffreddori .
  • Migliore immunità contro i virus e batteri. Il latte materno contieneimmunoglobuline, o anticorpi, dalla madre. Queste proteine ​​contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario del bambino in modo che possa difendersi.
  • Riduzione del rischio di sindrome della morte improvvisa del lattante (SIDS). Bambini allattati al seno hanno un minor rischio per la SIDS , sia nel primo mese e il primo anno di vita del bambino.
  • Un peso sano. I bambini che sono allattati al seno possono avereun tasso inferioredi obesità infantile rispetto ai bambini alimentati artificialmente.
  • Basso rischio di diabete. L’allattamento al seno riduce il rischio di un bambino per entrambitipo 1 e di tipo 2 diabete.
  • Soddisfare le mutevoli esigenze nutrizionali. I bambini richiedono diversi livelli di nutrienti nelle varie fasi di un anno. Produzione di latte di una madrecambiare naturalmente con le esigenze del bambino.

I benefici dell’allattamento al seno non sono per il bambino da solo. Le mamme che allattano possono verificarsi alcuni benefici dall’allattamento al seno pure. Questi benefici includono:

Allattamento ha alcuni inconvenienti. Tenere queste considerazioni a mente se si sta cercando di decidere se l’allattamento al seno è giusto per voi e il vostro bambino.

Queste considerazioni includono:

  • Sconforto. Molte persone esperienza disagio e dolore nella prima settimana o 10 giorni dopo l’inizio l’allattamento al seno. Questo è spesso temporanea, ma può fare le prime poppate difficile.
  • La mancanza di flessibilità. Le nuove madri che allattano sono spesso vincolati da programma di alimentazione del loro bambino. Nelle prime settimane, i bambini possono mangiare fino a 12 volte al giorno. Che può fare giocoleria lavoro, fare commissioni, e altri compiti duri.
  • Incapacità di misurare il latte. Con l’allattamento al seno, è difficile sapere quanto latte si sta producendo e quanta bambino sta mangiando. Avrete bisogno di fare affidamento su altri fattori, come il peso del bambino e pannolini bagnati al giorno, per sapere se stanno mangiando abbastanza.
  • Limitato dieta e farmaci. Si condivide molto con il tuo bambino se sei l’allattamento al seno, compreso il cibo, medicine e alcool. Quantità minime di queste sostanze possono passare attraverso il latte per il vostro bambino. Mentre la maggior parte sono troppo piccoli per essere problematico, è necessario evitare certe cose tutto il tempo si sta allattando.

Formula è un nutriente alternativa al latte materno per coloro che scelgono di utilizzarlo o necessità di a causa di motivi di salute.

Baby formula venduti negli Stati Uniti è regolato dalla Food and Drug Administration. Anche se la formula non corrisponde del tutto il latte materno naturale, ha un ricco assortimento di:

  • vitamine
  • minerali
  • proteina
  • grassi
  • carboidrati

Questa è l’alimentazione il bambino utilizzerà per crescere e prosperare. Le madri che scelgono di usare la formula possono stare tranquilli i loro bambini sono ben nutriti.

Il corpo di un bambino non elabora la formula più rapidamente, come fa il latte materno. Questo può consentire o in un altro badante più tempo tra le poppate.

Tuttavia, formula può essere costoso. A seconda del tipo e della quantità il vostro bambino usa, il rifornimento del mese potrebbe costare più di $ 100.

Prima che il bambino è nato, il vostro corpo inizierà la produzione di latte materno. E si sta preparando per l’arrivo del bambino e il nutrimento avrete bisogno di dare loro subito.

La vostra prima alimentazione può essere in poche ore del parto. Quel primo latte materno è chiamato colostro . E ‘un giallo, sostanza spessa, appiccicosa che è ricco di sostanze nutritive. Aiuta sistema gastrointestinale del primo bambino per le poppate futuri.

A pochi giorni dopo il parto, il vostro corpo inizierà la produzione di un diverso tipo di latte materno. Questo latte è anche molto ricco di sostanze nutritive e pienamente sostenere il vostro bambino per i primi mesi.

L’allattamento è un esercizio incollaggio. Imparerete segnali di fame del bambino e si imparerà a rispondere al vostro corpo.

Naturalmente, si spenderà un sacco di tempo insieme. Aspettatevi di nutrire il suo bambino da 8 a 12 volte al giorno per i primi mesi.

Oltre a fornire nutrimento per il vostro bambino, pelle-a-pelle vissuta attraverso l’allattamento al seno è un modo meraviglioso per aumentare il legame madre-bambino.

Allattamento è un processo naturale. Ciò non significa che sia facile. In effetti, l’allattamento al seno è una competenza. Essa deve essere appreso e praticato fino a quando non si sente normale che sia per voi e il bambino.

Inizia a riposo il suo bambino in una posizione di allattamento al seno comodo che ti sta di fronte. Se il bambino ha a torcere il collo a tutti, non possono allattare bene.

Scoprire un seno dal vostro reggiseno o camicia. Delicatamente ictus labbro inferiore del bambino con il capezzolo. Loro bocca sarà naturalmente spalancare, e loro tazza lingua volontà e inferiore in bocca.

Posizionare la bocca del bambino direttamente sul capezzolo. Faranno istintivamente chiudono e cominciano a disegnare.

Saprete bocca del bambino è posizionato correttamente se si vede le labbra increspate verso l’esterno e la bocca si estende su tutto il vostro capezzolo e la maggior parte del areola più scuro.

Se si verifica qualsiasi disagio o dolore, rompere delicatamente aspirazione del bambino. Far scorrere il mignolo tra l’angolo della bocca del bambino e il capezzolo. Spingere verso il basso. Il fermo si aprirà. Tirare bambino lontano.

Prima di portare il bambino al tuo capezzolo, cercare di ottenere loro di aprire la bocca il più ampio possibile. Ripetere la procedura fino a quando il fermo è comodo e il vostro bambino è l’allattamento al seno in un liscio, anche il ritmo.

Stabilire un buon fermo aiuterà bambino ottenere latte adeguata. Sarà a prevenire il dolore e il disagio anche per te.

Se si continua a lottare con la produzione di un forte aggancio, parlare con il vostro pediatra o di un consulente per l’allattamento. Sono lì per aiutarti.

A volte ci possono essere problemi fisici che impediscono il vostro bambino da allattamento al seno correttamente, tra cui:

Tutti questi possono essere superati, ma potrebbe essere necessario ulteriori indicazioni.

Molte mamme sperimentano dolore e dolore nei primi giorni di allattamento al seno. Questo è molto comune. Si può fare qualche passo per contribuire ad alleviare il dolore al seno capezzoli fino a quando non scompare del tutto:

  • Iniziare l’allattamento al seno con il capezzolo meno doloroso. L’aspirazione più forte arriva quando il bambino è più fame. L’aspirazione otterrà più debole come si riempiono.
  • Indossare un reggiseno migliore-montaggio. Reggiseni stretti può strofinare e irritare i capezzoli. Cercare reggiseni allattamento speciali che offrono un adeguato sostegno e protezione intorno al capezzolo.
  • Capezzoli asciugare all’aria. Prima di mettere la camicia o il reggiseno di nuovo dopo l’allattamento al seno, assicurarsi che i capezzoli sono completamente asciutti. L’umidità dal latte sulla pelle li può irritare.
  • Posizionare un caldo panno umido sui capezzoli. Il calore può aiutare a lenire il dolore.
  • Chiedi di una crema o unguento. Il medico può suggerire un prodotto over-the-counter che può lenire bruciore e fastidio. Diverse opzioni di allattamento al seno di sicurezza sono disponibili .

Vuoi saperne di più sui capezzoli doloranti e l’allattamento al seno? Leggi 13 modi per gestire il dolore ai capezzoli da allattamento al seno .

Allattamento e tordi

Se si inizia sperimentare improvviso dolore intenso nel vostro seno, si può avere un’infezione mughetto . Tordo è un’infezione fungina. Si sviluppa in ambienti caldi e umidi. Bocca del bambino può sviluppare mughetto orale troppo.

I sintomi di un’infezione mughetto in una madre che allatta includono grave, improvviso dolore. La pelle intorno al capezzolo o areola può sfaldarsi e la buccia. I seni possono essere tenero al tatto.

Neonati con infezione mughetto possono sviluppare macchie bianche all’interno delle guance o sulla lingua o delle gengive.

Per fissare un appuntamento per vedere il vostro medico se si sospetta che voi o il vostro bambino avete sviluppato l’infezione.

Con l’allattamento al seno, è difficile sapere esattamente quanto latte il bambino sta ottenendo con ogni poppata. Invece di cercare di misurare once, cercare i segni in altri luoghi:

  • Il vostro bambino fa un sacco di pannolini sporchi. I bambini che sono sempre abbastanza latte hanno da 6 a 8 pannolini bagnati al giorno.
  • Il tuo bambino sta guadagnando peso. Dopo un calo iniziale del peso nei primi giorni dopo il parto, il bambino dovrebbe iniziare in costante aumento di peso. Se il peso continua a scendere, potrebbe non essere la produzione di latte a sufficienza. Parla con il pediatra del vostro bambino o un consulente per l’allattamento, se il bambino non sta guadagnando peso.
  • Il vostro bambino non mostra segni di fame. Bambini che sono alimentati sono contenuti. Se il vostro bambino mostra segnali di fame più frequentemente, essi non possono essere sempre abbastanza latte in ogni sessione.

Ecco una rapida ripartizione di quanti pannolini cue un bambino ben nutrito:

Giorni dalla nascita Numero di pannolini bagnati Numero di pannolini sporchi
1-3 1-2 1-2
4 4-6 4
5-28 6+ 3+

Un consulente per l’allattamento probabilmente verrà a trovarti in ospedale in prime 24 ore del vostro bambino. Questi operatori sanitari sono addestrati per aiutare le madri imparare ad allattare.

Faranno guardarti durante l’allattamento, offrendo l’istruzione e la correzione. Essi possono aiutare a capire quello che un buon dispositivo di chiusura si sente come. Essi possono rispondere a tutte le domande che avete troppo.

Dopo aver lasciato l’ospedale, si può anche cercare un consulente per l’allattamento, se avete domande, bisogno di consigli, o si desidera una formazione supplementare. Ricordate, l’allattamento al seno è un’abilità apprese. Ci vuole tempo e la pratica.

La vostra assicurazione può coprire un consulente per l’allattamento. Per trovare uno, chiedete al vostro fornitore di assicurazione sui vantaggi e se hanno un elenco di consulenti per l’allattamento coperti. Il medico o il pediatra è probabile che sia familiarità con un consulente per l’allattamento troppo.

Allo stesso modo, l’ospedale dove ha consegnato il vostro bambino può avere la gente a suggerire. Si può anche chiedere agli amici e familiari per le raccomandazioni.

Non c’è specifica dieta per le madri che allattano , ma si ha bisogno di mangiare più calorie di madri che non producono latte per i loro bambini. Proprio quello che ti serve dipende dall’età del bambino e quanto spesso si sta loro l’allattamento al seno.

Nei primi sei mesi, è necessario un ulteriore 500 calorie al giorno. Dopo sei mesi, è ancora necessario un ulteriore 400 a 500 calorie al giorno.

Non integrare la dieta con alimenti trasformati o calorie vuote. Lo scopo di mangiare una dieta equilibrata di proteine, verdure, frutta e grassi sani.

Si dovrebbe essere potabile l’acqua sufficiente anche. Ogni giorno si producono circa 25 once di fluido con il latte materno. Bere quando hai sete. Guarda i segni che avete bisogno di più acqua, come l’urina scura, secchezza delle fauci, o la minzione frequente.

È possibile saperne di più circa la dieta e l’allattamento al seno qui:

L’allattamento al seno e galactagogues

È possibile utilizzare galactagogues per cercare di aumentare la produzione di latte . Alcuni cibi hanno questi ripetitori naturali del latte. Molti over-the-counter integratori di allattamento al seno contengono booster naturali del latte, come il fieno greco, cardo mariano , e malunggay.

Ricerca suggerisce questi prodotti possono aiutare ad aumentare la produzione di latte, ma parlare con il medico prima di iniziare a utilizzarli.

E ‘possibile sostenere l’allattamento al seno una volta che si torna al lavoro. In realtà, molte persone lo fanno. Si richiede solo un po ‘di pianificazione e di lavoro con il vostro bambino per rendere la transizione senza soluzione di continuità.

Negli Stati Uniti, la protezione del paziente e Affordable Care Act richiede che la maggior parte dei datori di lavoro a offrire le madri che allattano una stanza dove possono comodamente pompa durante il primo anno di vita dei loro bambini.

Ciò consente la possibilità di mantenere l’allattamento al seno pur essendo lontano dal tuo bambino.

Dovrete passare il vostro bambino da allattamento al seno a bere il latte materno da una bottiglia per fare questo lavoro. Considerare di offrire poppate diurne dalla bottiglia al posto del seno per ottenere bambino utilizzata per biberon. Ciò significa che avrete anche bisogno di iniziare il pompaggio prima di tornare al lavoro.

Per fare questo, mantenere la mattina presto e la sera tardi alimentazioni con il seno, ma pompare abbastanza latte per una bottiglia nel corso della giornata. Inoltre, prevede di pompare nei tempi che ci si alimenta in genere in modo da poter mantenere un rifornimento costante di latte.

Avviare questo processo diverse settimane prima che si prevede di restituire il lavoro. Se avete in programma di tornare al lavoro subito, si può anche iniziare il processo quasi subito dopo la nascita del suo bambino.

Si può anche fare una combinazione di latte materno e formula, se questo è più facile o funziona meglio per voi e la vostra famiglia.

Vuoi conoscere la conservazione e l’utilizzo di latte materno espresso in modo sicuro? Leggi Come memorizzare in modo sicuro, Usa, e scongelare il latte materno congelato .

organizzazioni sanitarie più importanti, come l’American College of Ostetrici e Ginecologi (ACOG), AAP, e l’OMS, raccomandano l’allattamento al seno esclusivo per i primi sei mesi di vita di un bambino.

Dopo questo punto, è possibile iniziare l’introduzione di cibi solidi. Che inizierà a ridurre la quantità di allattamento al seno si fa.

ACOG e AAP dicono allattamento supplementare è un bene per il primo anno completo. OMS suggerisce si può praticare l’allattamento al seno prolungato e allattare il suo bambino fino all’età di 2.

Ma quando smettere l’allattamento al seno è una decisione personale. Fare ciò che funziona meglio per voi e la vostra famiglia.

Svezzamento il vostro bambino è un processo, ma può essere realizzato. È possibile seguire l’esempio del bambino e svezzare naturalmente quando cominciano a mangiare altri alimenti e latte alimentare vaccino, succhi di frutta o altre bevande.

Oppure si può prendere in carico e decidere quando inizierà il processo di svezzamento. Questo può essere soddisfatta con un po ‘di resistenza, ma i tempi e la persistenza può aiutare a superare ogni ostacolo.

Inizia lentamente. A poco a poco ridurre la quantità di allattamento al seno. Questo aiuta il bambino a regolare poppate in scala-back. Il tuo seno, naturalmente, smetterà di produrre tanto latte troppo.

Un’alimentazione giorno può essere più semplice di saltare all’inizio. È possibile mantenere il vostro bambino occupato durante quel periodo normale alimentazione trovando un’attività di fare o di essere lontano dalla casa.

Evitare normali punti di allattamento al seno durante questo periodo. Le scene familiari possono evocare l’appetito per il tuo bambino. Con voi e il bambino sterzo lontano da quelle sedie, letti, o altri punti, si può contribuire a cambiare l’abitudine.

La decisione di allattare al seno è una scelta personale. Non tutti possono o vogliono allattare. L’allattamento al seno è solo un modo per fornire una corretta alimentazione per il vostro bambino in quei primi mesi importanti della loro vita.

Per aiutare l’utente attraverso il processo, è importante per ottenere un sacco di riposo, mangiare una dieta equilibrata, e rimanere idratati. Ciò manterrà la produzione di latte robusta e la vostra alta energia in modo da poter mantenere l’allattamento al seno nel modo che si desidera.

Tag: Salute,