Pubblicato in 11 February 2016

Tè verde durante l'allattamento: Nocivo per Baby?

Quando sei l’allattamento al seno, è necessario prestare molta attenzione alla vostra dieta.

Le cose che si mangia e si beve possono essere trasferiti al bambino attraverso il latte. Le donne che allattano al seno si consiglia di evitare l’alcol, la caffeina, e alcuni farmaci.

Probabilmente avete sentito che il tè ha meno caffeina del caffè, e tè verde è considerato sano a causa dei suoi antiossidanti. Quindi è sicuro di bere il tè verde, mentre sei l’allattamento al seno?

Continuate a leggere per saperne di più sul contenuto di caffeina di tè verde e quello che i medici consigliano alle donne durante l’allattamento.

Allattamento al seno e caffeina

I medici non raccomandano dando i bambini piccoli la caffeina, e lo stesso vale per i bambini. Mentre la ricerca non ha dimostrato alcun effetto collaterale permanente o pericolose per la vita da bere caffeina durante l’allattamento, certamente può causare problemi. I bambini esposti alla caffeina attraverso il latte materno può essere più irritabile o avere difficoltà a dormire. E nessuno vuole un bambino esigente se può essere evitato.

Dr. Sherry Ross, ginecologo ed esperto di salute delle donne presso il Centro Salute di Provvidenza San Giovanni a Santa Monica, in California, dice: “La caffeina possono rimanere nel sistema per cinque a 20 ore. Se si stanno assumendo farmaci, avere grasso corporeo superiore, o di altri problemi di salute, può restare più a lungo.”

La caffeina può rimanere nel sistema di un neonato molto più lungo sistema di un adulto, così si potrebbe avere a che fare con problemi di fussiness sonno e per un bel po ‘di tempo.

Tè verde e caffeina

Il tè verde non ha certo tanta caffeina come caffè, e si può anche ottenere varietà senza caffeina. Una porzione di 8 once di regolare tè verde ha circa 24 a 45 mg, rispetto ai 95 a 200 mg di caffè preparato.

Quello che è considerato sicuro?

“In generale, si può bere uno a tre tazze di tè verde al giorno e non hanno alcun effetto nocivo sul neonato”, spiega il dottor Ross. “Si raccomanda di non consumare più di 300 mg di caffeina al giorno se sei l’allattamento al seno.”

Secondo l’ American Academy of Pediatrics (AAP), il latte materno contiene meno dell’1 per cento della caffeina preso in dalla mamma. Se non sei bere più di tre tazze, si dovrebbe essere OK.

AAP osserva inoltre che dopo cinque o più bevande contenenti caffeina è quando si può iniziare a notare il bambino ottenere pignola. Tuttavia, metabolismi delle persone elaborano caffeina in modo diverso. Alcune persone hanno una tolleranza maggiore per esso rispetto ad altri, e questo può valere per i bambini pure. E ‘una buona idea di prestare attenzione a quanto si beve e vedere se si notano variazioni nel comportamento del bambino, sulla base di assunzione di caffeina.

Si dovrebbe tenere a mente che il cioccolato e soda contengono anche caffeina. La combinazione di questi elementi con il tuo bere tè sarà la vostra assunzione complessiva di caffeina.

alternative

Se siete preoccupati per ottenere troppa caffeina attraverso il vostro tè, ci sono opzioni senza caffeina per il tè verde. Alcuni tè neri anche naturalmente contengono meno caffeina di tè verde. Anche se i prodotti anche senza caffeina hanno ancora piccole quantità di caffeina, sarà molto meno.

Qualche altro basso di tè senza caffeina che sono sicuri da bere durante l’allattamento sono:

  • tè bianco
  • tè alla camomilla
  • Tè allo zenzero
  • tè alla menta piperita
  • dente di leone
  • rosa canina

Porta via

Una o due tazze di tè non sono suscettibili di causare problemi. Per le mamme che hanno davvero bisogno di una seria dose di caffeina ogni tanto, è fattibile. Con un po ‘di pianificazione, è ok per avere quella porzione più grande o extra tazza. Pompare abbastanza latte per conservare in frigorifero o nel congelatore per i prossimi poppate del bambino.

“Se ti senti come se avete consumato qualcosa di pericoloso per il tuo bambino, è meglio ‘pump and dump’ per 24 ore. Dopo 24 ore, è possibile riprendere in modo sicuro l’allattamento al seno “, dice il dottor Ross.

Pump and dump si riferisce a pompare la produzione di latte e sbarazzarsi di esso senza l’alimentazione del bambino. In questo modo, si lavora attraverso il latte che potrebbe avere troppa caffeina.

Condividi su Pinterest

Tag: Salute,