Pubblicato in 12 October 2018

7 Pro (e contro) di essere nudo intorno alla vostra bambini

Ad un certo punto, avete avuto bisogno di uscire dalla doccia di fronte al vostro bambino - o vestirsi o usare il bagno - e si sia deciso a nudo tutto o coprire.

Era la decisione giusta - ed è ancora la decisione giusta?

E ‘una domanda sorprendentemente controversa che i genitori spesso non si rendono conto è ancora controverso fino a quando non parlano con altri genitori che fanno le cose in modo diverso. Entrambe le parti hanno in generale dato un sacco di pensiero, teorizzare su ciò che è psicologicamente utile e dannoso.

Quindi, è OK per essere nudi intorno ai vostri figli?

Quando i bambini sono molto giovani, il consenso sembra essere sì, dal momento che neonati e bambini sono generalmente ignari di nudità.

Che invecchiano e soprattutto quando si sta parlando di bambini di sesso opposto, la risposta non è così bianco e nero.

“La nudità tra genitori e figli è bene fintanto che entrambi sono completamente confortevole”, dice l’allenatore genitore Alba Huebner, PhD, autore del libro di auto-aiuto per i bambini “che cosa fare quando ti preoccupi troppo.”

E aggiunge che i genitori hanno bisogno di essere alla ricerca di eventuali modifiche a tale livello di comfort. “L’obiettivo con i bambini è quello di promuovere la gioia e la fiducia nei loro corpi, mentre a poco a poco, nel corso del tempo, le norme didattici relativi alla privacy e consenso,” dice.

Se stai cercando di decidere cosa è appropriato per la tua famiglia, sei nel posto giusto.

Ecco la verità nuda nudità - i pro, i contro, e alcuni suggerimenti preziosi su quando potrebbe essere il momento di coprire.

I pro ei contro di nudità dei genitori

Ci sono una serie di ragioni che si potrebbe desiderare di essere nudo di fronte a tuoi figli - e un numero uguale di ragioni per cui potreste scegliere un minimo di pudore.

Qui ci sono alcune cose a cui pensare:

Pro: E ‘conveniente

Quando si hanno bambini molto piccoli, di tanto in tanto essere nudo di fronte a loro è spesso un dato.

Dopo tutto, se avete un bambino piccolo, è quasi impossibile andare in bagno o fare una doccia da solo … a meno che non vi piace urla senza fine o preoccuparsi se hanno intenzione di farsi male (o distruggere la casa).

Poi, come i bambini crescono, i confini non sono sempre il loro forte. Dice la mamma di due figli Brigette, “Continuano irrompere nella stanza da bagno, quindi perché no?”

Con: Stai andando a ottenere commenti imbarazzanti, domande, e sguardi

Si potrebbe ottenere domande circa la “pelliccia” laggiù o perché alcune parti del corpo sono “floppy.” E ‘probabile che vi prendere alla sprovvista e ti fanno arrossire.

Mentre alcuni genitori possono scegliere di iniziare a coprire quando ciò accade - soprattutto quando il bambino in questione non è dello stesso sesso, come si - è anche possibile utilizzare questo come un momento di insegnamento e disinnescare la situazione con un fatto dato di, anatomicamente corretta commento.

I bambini in genere ascoltare, cenno del capo, e poi andare avanti.

Traduzione: E ‘spesso un affare più grande per te quello che è di loro.

Basta ricordarsi di non farli sentire male per fare una domanda, non importa quanto mortificante possa essere.

Pro: È possibile promuovere la positività del corpo e l’accettazione

Molte mamme dicono che questo è il motivo principale vanno al naturale davanti ai loro figli.

“Due bambini più tardi, il mio corpo non è quello che la mia figlia vede in riviste e cartelloni pubblicitari”, dice Haley, una mamma di due da New York City.

“Penso che sia importante che lei cresce vedere cosa normale è in realtà. Altrettanto importante, voglio che cresca vedendo sua madre di essere OK con ciò che è normale “.

Le mamme di ragazzi possono anche voler aprire la strada ad una nuova generazione di uomini che vedono le donne come persone reali, non pinups su un piedistallo.

Jill, una mamma single di due da North Carolina, dice: “Sto cercando di insegnare ai miei ragazzi [] sul corpo umano e come ognuno è diverso. Sto anche cercando di insegnare loro di bussare e privacy senza vergogna del corpo “.

E Huebner dice la nudità dei genitori può certamente raggiungere questo obiettivo: “la nudità casuale di fronte a bambini piccoli li aiuta ad imparare ad essere accettare dei corpi - di vedere che i corpi sono funzionali, forti, e normale, a prescindere dalla forma o dimensione. Fino a quando la nudità è separato dalla sessualità, non v’è alcun svantaggio per un genitore essere nudi intorno ad un bambino “.

Contro: Devi solo potrebbe sentirsi a disagio

In parole povere: Nudità non è per tutti.

Può essere il risultato di come sono state sollevate, il tuo bagaglio culturale, o la vostra personalità. Altri genitori credono che sia importante per insegnare ai bambini circa la modestia dalla più tenera età.

“Non siamo mai stati nudi davanti ai nostri gemelli - abbiamo indossare biancheria intima”, dice Adam, un papà da Long Island. “[Noi stiamo] insegnando loro che il vostro corpo è nulla di cui vergognarsi, ma che la privacy deve essere rispettata.”

Pro: Parti di corpo non sono considerati tabù

Anche il più privata delle parti intime servono una funzione biologica e non dovrebbe venire con sentimenti di vergogna ad essi connessi. Questo può aiutare soprattutto i bambini raggiungono la pubertà.

“Sono stato molto aperto con mia figlia, e mi ha aiutato aprire la porta per le domande che potrebbe avere su suo corpo in via di sviluppo”, afferma Sue dal Massachusetts.

“E ‘portato ad alcune discussioni interessanti, ma anche lei non ha fuori di testa quando ha cominciato a crescere i peli pubici, perché sapeva che era normale”.

Con: I confini possono ottenere offuscata

Le cose possono diventare più complicato quando hai a che fare con i bambini del sesso opposto - e molti genitori hanno un problema particolare quando si tratta di padri e figlie.

Haley, per esempio, si sente molto diverso su nudità di suo marito, e non è mai stata completamente spogliata di fronte alla loro figlia.

“Penso che sia importante per lei imparare presto che non c’è mai una ragione per un uomo adulto di non avere vestiti intorno a lei”, dice. “Noi non sentiamo come ci possono essere eccezioni.”

Mentre le altre famiglie possono invece optare per parlare di sicurezza corpo in situazioni diverse, c’è qualcosa da dire per quel tipo di chiarezza, dice Susan Bartell, PsyD, un bambino di New York e psicologo genitorialità.

“Se siete molto chiaro quali sono i confini, allora quel bambino non ha alcun dubbio,”, spiega, aggiungendo che i bambini non hanno la capacità cognitiva di comprendere sfumature. “Non è mai OK per vedere un uomo adulto nudo - che sia chiaro per quel bambino.”

Mentre Bartell crede che sia sempre bene per i bambini di essere nudi intorno ai loro genitori dello stesso sesso, dice una dinamica diversa alla fine si sviluppa con madri / padri / figli e figlie.

Pro: Si può insegnare la differenza tra la nudità e la sessualità

C’è una differenza - un grande.

E alcuni genitori ritengono che questa distinzione può contribuire a promuovere l’allattamento al seno accettazione, così come fermare l’iper-sessualizzazione dei corpi femminili.

Quando potrebbe essere il momento di coprire

Come tutte le cose Parenting-correlati, proprio quando pensi di avere qualcosa di risolto, cambia.

nudità casuale può essere bello e buono quando i vostri piccoli sono poco, ma ad un certo punto, si potrebbe notare una differenza nel loro livello di comfort - e la vostra.

“Quando i genitori cominciano a disagio e quando cominciano a mettere in discussione attivamente se la nudità è ancora OK, questo è un segno che non è più si sente la nudità OK e genitori devono essere eliminate”, dice Huebner.

“Allo stesso modo, da qualche parte tra i 4 e 8, la maggior parte dei bambini iniziano a sviluppare un senso di pudore del proprio corpo e di un corrispondente disagio di vedere corpi nudi dei loro genitori.”

Qui ci sono alcuni segni di guardare fuori per …

  • frequenti, domande persistenti circa parti intime quando sei nudo
  • riso o insulti frazione parti del corpo
  • cercando di toccare le parti intime
  • distogliendo gli occhi quando ti vedono nudi
  • fissando le tue parti intime
  • richiesta di privacy per se stessi
  • ti dice di coprire

Huebner dice che il problema è soprattutto di bambini che iniziano a vedere i genitali come organi esplicitamente sessuali.

Questa è una parte normale dello sviluppo - basta essere consapevoli e rispettosi di ciò che il bambino sta cercando di esprimere.

“Rispettate le esigenze e le sensibilità del vostro bambino”, consiglia Huebner. “Volete che vedere che essi hanno il diritto di scegliere ciò che si sente OK e cosa no quando si tratta di loro stessi corpi.”

Bartell ha un diverso, prendere più freudiana su questo: “Ragazzini non sono sessuale, ma c’è una cosa edipico che accade ad un certo punto intorno a 5-ish”, dice.

“E ‘più difficile per la sua risolversi se non hanno confini chiari. Se un bambino non è al punto dove sta registrando il tuo corpo, penso che [la nudità è] bene. Il problema è che, non si sa quando questo sta per cambiare “.

Sia Huebner e Bartell concordano sul fatto che è necessario iniziare a prestare attenzione a questo problema fin da 5 anni, ma che è generalmente una buona idea per impostare alcuni confini del 10, al più tardi.

Alcuni genitori, però, sottolineano che si tratta di una sensibilità americana e che le cose sono diverse in Europa.

Indipendentemente da ciò, si riduce a questo: Ascolta i tuoi figli, anche quando non sono verbalizzare esplicitamente qualcosa.

Jonathan, un papà New Jersey che non ha mai considerato la nudità come un grosso problema nella sua casa così è diventato “naturale”, seguito questa massima - e il piombo delle sue figlie.

“Entrambi i miei ragazze creato confini molto prima di me, che mi è sembrato in buona salute”, dice. “Hanno deciso quando avevano bisogno di essere più sorvegliato con la propria nudità e per evitare la mia.”

Impostazione confini senza stigma

La linea di fondo: Non c’è un one-size-fits-all risposta alla nudità dei genitori, ma qualunque cosa si decide coinvolgerà un certo grado di impostazione di confine.

Per esempio, non c’è mai un motivo per colpire e prod privati ​​di un genitore. E a un certo punto, è una buona idea avere regole su non irrompere in una camera da letto o in bagno.

Il rovescio della medaglia, è inoltre necessario rispettare i vostri figli quando non vogliono più essere nudo di fronte a voi.

Mentre si può sentire come un enorme cambiamento, è semplicemente un’evoluzione. Come si inizia a coprire, parlare di privacy e impostare alcuni limiti. E non si ottiene strano su di esso.

“Anche i genitori fisicamente modesti possono destigmatize nudità da non correre per coprire se il loro bambino li vede inavvertitamente”, dice Huebner. “Invece, dire tranquillamente qualcosa sulla falsariga di ‘Io preferisco stare da solo quando sto usando il bagno’ o ‘Parlerò con te quando mi sono vestito,’ senza fare un grande affare fuori dell’incontro.”

Nel processo, è ancora possibile promuovere la positività del corpo e la normalizzazione.

Bartell suggerisce semplicemente indossare biancheria intima quando davanti ai vostri bambini, o anche ottenere il messaggio attraverso indossando un costume da bagno, senza un grande T-shirt su di esso: “Allora il bambino può ancora vedere che sei abbraccia il tuo corpo”

E alla fine, ma ci si sente su di nudo a casa, questo è quello che tutti vogliamo per i nostri figli: un modo sano per loro di pensare a se stessi e gli altri.


Alba Yanek vive a New York con il marito e le loro due molto dolce, i bambini un po ‘folle. Prima di diventare una mamma, lei era editore di una rivista che, regolarmente, è apparso in televisione per discutere news sulle celebrità, la moda, le relazioni, e la cultura pop. In questi giorni, scrive sui lati molto reali, facilmente riconoscibili, e pratici della genitorialità a Momsanity . È possibile anche la sua ricerca di Facebook , Twitter e Pinterest .

Tag: Salute,