Pubblicato in 15 June 2016

Parallel Giocare: E 'benefico per il mio bambino?

A volte non appena il loro primo compleanno, ma per lo più tra loro secondo e terzo anno di vita, si noterà il vostro bambino che giocano felici insieme ad altri ragazzi della loro età.

Lo vedrete nel parco giochi, durante le riunioni di famiglia, o forse a cura di giorno. Si può notare che li rende pochi se qualsiasi tentativo di giocare realmente insieme. Questo si chiama gioco parallelo ed è sia un passo normale e importante per lo sviluppo del vostro bambino.

In un primo momento il bambino guarda gli adulti e gli altri bambini fare le cose, e che spesso imitano, o copiare, comportamenti. Poi usano queste osservazioni durante il gioco solitario. Poi viene il gioco parallelo, dove il bambino gioca semplicemente sul proprio mentre si osserva e di essere nei pressi di altri.

gioco parallelo può sembrare egocentrica, ma ci sono molti vantaggi per il vostro bambino.

sviluppo 1. Lingua

cimasa

Mentre il vostro bambino si siede e le menti loro gioco, essi dovranno anche essere in ascolto e le parole da bambini o adulti vicine di apprendimento. A volte si può sbirciare e vedere un giocattolo o un’azione chiamati una certa parola. Faranno aggiungere alla loro vocabolario e vi sorprenderà con un secondo momento.

2. Gross e lo sviluppo di abilità motorie

processi

Il gioco è un inseguimento immaginifico che coinvolge corpo e mente. Sia che i bambini semplicemente ripetere un’attività molte volte o sperimentare con qualcosa di nuovo raccolsero durante il gioco parallelo, fa tutto parte di apprendimento e di crescita. Non c’è un modo giusto o sbagliato di giocare. Tenete a mente che ciò che sembra semplice per voi può essere una cosa difficile per le piccole mani che stanno imparando di fine-tuning si muove. Inoltre, una semplice azione da un bambino può avere una complicata componente immaginativa dietro di esso.

3. La libertà di esprimere i propri desideri e sentimenti

Rapporti e supporto

Durante il gioco parallelo il vostro piccolo impara più di quanto un giocattolo rotoli, cade verso il basso, o si muove quando spinto. Essi sono anche utilizzando tutto ciò che può mettere le mani su, compresi i giocattoli, le proprie mani, e anche lo sporco e bastoni, per esprimere i sentimenti. Si va dalla gioia alla paura di frustrazione o semplice stupidità, e sono per lo più basate su quello che vivono nella vita reale.

Osservando farli giocare, si può avere un assaggio di come la loro mente funziona a questa giovane età e comprendere meglio la loro personalità in erba.

4. Comprendere le interazioni sociali e di apprendimento su confini

bambini

gioco parallelo non significa isolamento. Il vostro bambino è esattamente dove dovrebbero essere: nel loro mondo, che si trova al centro del mondo più grande che hanno ancora capire. Osservando gli altri bambini interagiscono, il bambino ottiene uno sguardo verso l’interazione sociale. Queste osservazioni saranno messi a buon uso quando arriva il momento in cui sono maturo e pronto per il gioco di gruppo.

Le interazioni possono essere positivi (bambini essere gentili gli uni agli altri) o negativo (un bambino spinge altro o afferra un giocattolo). C’è qualcosa da imparare da entrambi.

5. Imparare a condividere

Badante

Non aspettatevi i vostri bambini di questa età di sedersi tranquillamente e giocare senza mai guardando giocattoli degli altri. E ‘l’età in cui le loro menti prendono alcuni grandi salti in termini di sviluppo quando imparano a farsi valere. Imparare la parola e il concetto “mio” è un passo importante nella comprensione dei confini. Consentire loro di dire “mio” per proteggere ciò che è loro, ma aiutarli a capire che i giocattoli portati ad uno spazio comune possono essere condivise in modo sicuro, senza paura di essere portato via.

Se il vostro bambino è insolitamente possessivi dei loro giocattoli, praticare la condivisione a casa in modo si sentiranno più fiducioso dei loro coetanei quando si gioca uno accanto all’altro.

I bambini sono creature sociali che dipendono da interagire con i loro caregivers prima di tutto, e di altre persone, come si arriva a sapere di più del loro mondo circostante. Essi prendono spunti dai genitori e imparano anche esplorando da soli il proprio ritmo, gioco parallelo inclusa.

Corretto sviluppo cognitivo e il comportamento sociale armonioso accadere quando il bambino diventa abbastanza di entrambi. C’è un tempo e luogo per il gioco solitario, in parallelo, e associative o cooperative. Alcuni bambini possono continuare a giocare da soli anche quando compagni di gioco sono disponibili. Questo è perfettamente normale, anche negli anni in età prescolare.

gioco solitario nei bambini più grandi è considerato normale. Esso dovrebbe essere visto come un inseguimento degno educativo, a patto che ci sia un buon equilibrio tra giocare insieme e giocare da soli.

Se il bambino è troppo timida per giocare con altri bambini in un’età in cui dovrebbero, può essere un segno di ansia. Pratica a giocare insieme a casa, e avviare in piccoli ambienti dove ci può essere solo uno o due altri bambini.

Una delle migliori cose che puoi fare per il tuo bambino fin dall’inizio è quello di parlare con loro mentre sono impegnati in attività regolari quotidiane come camminare, fare shopping, chiacchierando con la gente, giardinaggio, o altre attività intorno alla casa.

In realtà, i genitori svolgono un ruolo importante, semplicemente permettere ai propri figli di aggregarsi e imparare da vedere ed essere parlato. I loro cervelli sono rapidamente osservando tutto nel loro ambiente, in modo da assicurarsi che si sta impostando un buon esempio in quello che dite e fate. Non sento male quando il tempo non sempre consentono di tempo di gioco specifico con i vostri bambini. Essere presenti come si fanno le cose e di apprendimento insieme a altri è un ottimo e utile esperienza per loro.

Oggi, i bambini stanno crescendo con un sacco di informazioni provenienti loro strada attraverso vari canali. Mentre possono essere molto attratti da gadget elettronici, è importante tenerli il più possibile libera tecnologia durante i primi anni di vita. Incoraggiare la riproduzione, da soli, insieme ai loro coetanei, con i coetanei, e anche con te! E ‘importante per il linguaggio e lo sviluppo sociale.

Giocare aiuta i bambini imparano divertendosi. Ma, soprattutto, permette loro di imparare ad un ritmo che è più comodo per loro: la propria. Complemento apprendimento attraverso il gioco con un sacco di attività fisica e un sacco di coccole e leggere troppo!

Tag: Salute,