Pubblicato in 18 February 2016

Riscaldare il latte materno: è sicuro?

Per le mamme che tornano al lavoro o semplicemente pronto per un po ‘di flessibilità nella loro routine l’allattamento al seno, capire come memorizzare in modo sicuro e il latte materno pompato riscaldare è importante.

Con tutto il lavoro che va nella costruzione di una riserva di latte materno, si vuole fare in modo che tutte quelle sostanze nutritive e le proprietà immunità d’amplificazione siano correttamente conservati.

È possibile farlo seguendo le migliori pratiche per la conservazione e riscaldare il latte materno.

Scegli il latte più antica per scongelare prima. latte congelati devono essere scongelati una notte in frigorifero. È anche possibile inserire sotto un flusso lento e costante di acqua corrente fredda. Per riscaldare il latte, aumentare lentamente la temperatura del acqua corrente per portarlo alla temperatura di alimentazione.

Se stai riscaldare il latte che è stato refrigerato, utilizzare acqua corrente tiepida per togliere il freddo. È anche possibile scaldare una pentola d’acqua sul piano di cottura, e posizionare la bottiglia o un sacchetto in acqua.

Non riscaldare il latte materno direttamente sul piano di cottura, e non fanno mai il latte materno abbastanza caldo a bollire. Se si utilizza il latte refrigerato, si potrebbe provare a offrire al vostro bambino prima fase di riscaldamento. Alcuni bambini stanno bene con il latte fresco.

Non utilizzare mai un forno a microonde per scaldare il latte materno. Alcune ricerche suggeriscono che il forno a microonde il latte materno può diminuire un po ‘del suo contenuto nutrizionale.

C’è anche un rischio di ustioni perchè liquidi microonde calore non uniforme, che può causare punti caldi all’interno del contenitore. Questi punti caldi potrebbero bruciare il vostro bambino mentre le si sta alimentando.

Si noti che il latte materno in frigorifero può apparire separato, con uno strato sottile di crema sulla parte superiore e uno strato di latte acquoso sotto. Questo non vuol dire che il latte ha rovinato o andato a male. Basta ruotare delicatamente il contenitore o massaggiare la borsa di ridistribuire la crema prima di alimentazione del bambino.

il latte scongelato a volte può avere un odore o sapore e sapone, che è causato dai grassi del latte di rompersi. Questo latte è ancora sicuro di alimentare al vostro bambino, anche se v’è la possibilità che essi non bere. Se questo è il caso, provare a ridurre il periodo di tempo si intende usare il latte espresso.

Secondo La Leche League , il latte materno pompato deve essere congelate o refrigerate subito dopo aver espresso. Conservare il latte materno espresso in 2 a quantità 4 once in sacchetti di stoccaggio del latte, o contenitori di vetro o di plastica rigida, con piani che si adattano perfettamente.

Si noti che di stoccaggio del latte borse sono appositamente progettati per il latte materno. Non sostituire sacchetti di immagazzinaggio cucina standard o fodere flacone monouso. Non solo sono queste borse meno durevoli e inclini a perdite, il rischio di contaminazione è più elevato.

Alcuni tipi di plastica possono distruggere le sostanze nutritive presenti nel latte materno, anche. Prima di sigillare, spremere l’aria nel sacco.

Se si utilizza le bottiglie di plastica, essere sicuri di evitare i contenitori che hanno BPA (bisfenolo A). Questi contenitori possono essere identificati con 3 o 7 nella simbolo del riciclaggio.

Al contrario, optare per quelli a base di polipropilene, che avrà un 5 nel simbolo del riciclaggio, o le lettere PP. Se siete preoccupati per il potenziale lisciviazione di sostanze chimiche da qualsiasi contenitore di plastica, optare per il vetro.

Prima di mettere il latte materno in qualsiasi contenitore, assicuratevi di lavarlo con acqua calda e sapone. Sciacquare bene e lasciare asciugare all’aria prima di utilizzarlo. In alternativa, utilizzare una lavastoviglie. Prendetevi un momento per ispezionare i contenitori prima di aggiungere il latte.

Non usare mai una bottiglia che sembra danneggiato in alcun modo, e scartare il latte che è stata conservata in un contenitore danneggiato. Assicurati anche sempre lavarsi le mani prima di esprimere o manipolazione del latte materno.

Quando il riempimento di contenitori, lasciare spazio in alto. latte materno espande come si blocca, così lasciando circa un pollice in alto consentirà di questa espansione.

Etichettare i bagagli o contenitori con la data espressa e la quantità di latte. Anche scrivere il nome del bambino se si può essere dare a un fornitore di assistenza all’infanzia. Memorizza i tuoi sacchetti o contenitori con il latte materno espresso nella parte posteriore del frigorifero o nel congelatore. Ecco dove l’aria rimarrà lo costantemente fresco più. Se stai usando borse, metterli in un altro contenitore sigillato per la conservazione.

Se avete appena espresso il latte, la Mayo Clinic ti ricorda che è possibile aggiungere al latte refrigerato o congelato, se avete espresso in precedenza nella stessa giornata.

In tal caso, assicurarsi di consentire il latte appena espressa per raffreddare in frigo prima di aggiungerla al latte già refrigerate o congelate. L’aggiunta di latte materno al latte caldo congelata può causare il latte congelato per scongelare un po ‘, che può aumentare le probabilità di contaminazione.

Se hai scongelato il latte che il bambino non è pronto da mangiare, non c’è bisogno di buttarlo via.

il latte congelato che è stato scongelato può essere conservato in modo sicuro in frigorifero per un massimo di 24 ore. Tuttavia, è generalmente consigliato di non ricongelare il latte che è stato scongelato.

La Mayo Clinic condivide le seguenti linee guida per quanto tempo conservare il latte materno.

  • il latte materno appena estratto può mantenere a temperatura ambiente per un massimo di sei ore, anche se è considerato ottimale per usarlo correttamente o conservarla entro quattro ore. Si noti che se una stanza è eccezionalmente caldo, quattro ore dovrebbe essere il limite.
  • Il latte materno che è stato appena espresso può essere tenuto in un dispositivo di raffreddamento isolato con pacchetti di ghiaccio per 24 ore.
  • Appena il latte materno espresso può essere conservato nella parte posteriore del frigorifero per un massimo di cinque giorni. Tuttavia, è considerato ottimale per utilizzare o congelare opportunamente entro tre giorni.
  • Il latte materno che è stato appena espresso può essere conservato in un congelatore per un massimo di un anno. Usa entro sei mesi è considerato ottimale (è possibile conservare il latte materno in un congelatore normale per tre a sei mesi).

Ci sono alcune cose da tenere a mente quando si ripone il latte materno.

In primo luogo, il più lungo è memorizzato sia nel frigo o nel congelatore, il più vitamina C si perde dal latte. In secondo luogo, il latte materno che hai espresso quando il bambino era un neonato non soddisfare le loro esigenze allo stesso modo quando sono anche un paio di mesi più anziani.

Tuttavia, il latte materno ben conservato è sempre una scelta sana per il vostro bambino.

Si noti che lo stoccaggio e riscaldo le linee guida per il latte materno può variare se si dispone di un bambino che è pretermine, malati o in ospedale. In questi casi, parlare con un consulente per l’allattamento e il medico.


Jessica è stato uno scrittore e redattore per oltre 10 anni. In seguito alla nascita del suo primo figlio, ha lasciato il suo lavoro di pubblicità per iniziare freelance. Oggi, scrive, modifica, e si consulta per un grande gruppo di clienti stabili e in crescita come una mamma di lavoro-at-home di quattro, stringendo in un concerto di lato come un co-direttore di idoneità per uno Arts Academy marziali. Tra la sua vita piena di impegni a casa e mix di clienti provenienti da industrie varie - come stand-up paddleboarding, barrette energetiche, immobili industriali, e di più - Jessica non si annoia.

Tag: Salute,