Pubblicato in 27 September 2018

Quando Può un bambino mangiare le uova? Raccomandazioni, Rischi e Altro

uova proteiche sono sia poco costoso e versatile. Si può friggere, bollire, scramble, e portar via le uova per soddisfare i gusti del vostro bambino.

In passato, i pediatri raccomandato in attesa di introdurre le uova alla dieta del bambino a causa di problemi di allergia. Le attuali raccomandazioni dicono che non c’è motivo di aspettare in molte circostanze.

Si può cominciare a dare le uova bambino come uno dei loro primi alimenti, a condizione che si guarda con attenzione per reazione allergica o altre sensibilità.

Continuate a leggere per saperne di più sui benefici ei rischi di introduzione di uova per il suo bambino, e suggerimenti su come preparare le uova per il vostro bambino.

Le uova sono ampiamente disponibili presso i negozi di alimentari e mercati degli agricoltori. Sono poco costoso e semplice da preparare. Inoltre, essi possono essere incorporati in una varietà di piatti per la prima colazione, il pranzo e la cena.

Meglio ancora, ogni uovo intero contiene circa 70 calorie e sei grammi di proteine.

Il tuorlo, in particolare, vanta alcuni impressionante valore nutritivo. Esso contiene 250 milligrammi di colina , che aiuta a promuovere la normale attività delle cellule.

Colina aiuta anche con funzione epatica e il trasporto di sostanze nutritive alle altre aree in tutto il corpo. Può anche aiutare con la memoria del vostro bambino.

L’ uovo intero è ricco di riboflavina , vitamina B12 e folati . Vanta anche sani quantità di fosforo e selenio .

Alcuni alimenti sono noti per essere tra le cause più comuni di reazioni allergiche nei neonati e bambini. Questi includono:

  • uova
  • latteria
  • soia
  • arachidi
  • pesce

Pediatri utilizzati per raccomandare in attesa di dare il bambino l’uovo intero, il che significa il tuorlo e bianco, fino a dopo il loro primo compleanno. Questo perché fino al due per cento dei bambini sono allergici alle uova.

Il tuorlo d’uovo non regge proteine ​​associate con reazioni allergiche. I bianchi, d’altra parte, sostengono le proteine ​​che hanno il potenziale per produrre un lieve a grave reazione allergica.

Se il vostro bambino è allergico a queste proteine, possono sperimentare una serie di sintomi.

I ricercatori hanno usato a credere che le uova introduzione troppo presto potrebbe causare allergia. Uno studio del 2010 di circa 2.600 neonati scoperto, tuttavia, che l’opposto può essere vero.

I bambini esposti alle uova dopo i loro primi compleanni erano in realtà più probabilità di sviluppare allergia all’uovo di quei bambini introdotte per il cibo da 4 a 6 mesi di età.

Quando una persona ha un’allergia alimentare, il loro corpo risponde al cibo come se fosse pericoloso per il corpo.

sistema immunitario di alcuni bambini non sono completamente sviluppati e potrebbero non essere in grado di gestire alcune proteine ​​nel bianco d’uovo. Di conseguenza, se sono esposti alle uova, possono sentirsi male, avere un rash, o esperienza altri sintomi reazione allergica.

Le reazioni allergiche possono influenzare la pelle, o il digestivo, respiratorio o cardiovascolare. I sintomi possono includere:

  • orticaria, gonfiore, eczema, o vampate di calore
  • diarrea, nausea, vomito, o dolore
  • prurito intorno alla bocca
  • dispnea, naso che cola, o problemi di respirazione
  • tachicardia, pressione sanguigna bassa, e problemi di cuore

La gravità dei sintomi può dipendere dal sistema immunitario del bambino e la quantità di uova consumata. In rari casi, un bambino può avere una più grave reazione chiamata anafilassi .

I sintomi di anafilassi comprendono problemi di respirazione e calo della pressione arteriosa. L’anafilassi è un’emergenza medica che richiede assistenza medica urgente.

La tendenza ad avere allergie è spesso ereditaria. Se qualcuno nella vostra famiglia è allergico alle uova, si consiglia di usare cautela quando si introduce le uova per il suo bambino.

Se il vostro bambino ha eczema grave, si può anche prestare attenzione l’introduzione di uova, in quanto v’è un legame tra questa condizione della pelle e le allergie alimentari.

Se il vostro bambino è allergico alle uova, è possibile che possono superare l’allergia più tardi nella vita. Molti bambini troppo grande per le allergie a base di uova da 5 anni.

Da 7 mesi di età in avanti, il bambino dovrebbe mangiare tra uno e due cucchiai di proteine due volte al giorno.

Anche se le attuali linee guida non includono in attesa di introdurre le uova per il suo bambino, si può ancora voglia di chiedere il vostro pediatra loro linea temporale consigliato.

Quando l’introduzione di nuovi alimenti da bambino, è sempre una buona idea aggiungere lentamente e uno alla volta. In questo modo è possibile guardare per le reazioni potenziali e avere una buona idea su cui il cibo ha causato la reazione.

Un modo per introdurre cibi è la quattro giorni di attesa. Per fare questo, introdurre il bambino per le uova il giorno uno. Poi aspettare quattro giorni prima di aggiungere qualcosa di nuovo alla loro dieta. Se si nota una qualsiasi reazione allergica o altre sensibilità, contattare il pediatra del vostro bambino.

Un buon primo posto per iniziare con l’introduzione di uova è solo con i tuorli. Ecco alcune idee su come aggiungere il tuorlo d’uovo alla dieta del vostro bambino:

  • Difficile far bollire un uovo, staccare il guscio, e prendere il tuorlo fuori. Mash insieme con il latte materno, formula, (o latte intero se il bambino è più di 1 anno di età). Come il bambino inizia a mangiare più alimenti, si può anche schiacciare il tuorlo con avocado, banane, patate dolci e altri frutti purea e verdura.
  • Separare il tuorlo da un uovo crudo. Riscaldare una padella con un po ‘di olio o burro. Rimescolare il tuorlo con il latte materno o latte intero. È inoltre possibile aggiungere un cucchiaio di purea di verdure già inclusi nella dieta del bambino.
  • Separare il tuorlo da un uovo crudo. Combinate con una mezza tazza di farina d’avena e frutta o verdure cotte. Rimescolare fino a cottura. Poi tagliare o strappare in pezzi afferrabili.

Una volta che il bambino è un anno o il vostro pediatra verde illumina l’uovo intero, si può provare rimescolando l’uovo intero o con latte materno o latte intero. È inoltre possibile aggiungere le uova intere di frittelle, cialde e altri prodotti da forno.

Semplici frittate con verdure morbide e formaggi sono un altro ottimo modo per aggiungere le uova intere in giorno del vostro bambino.

Le uova sono ora generalmente considerati un alimento presto sicuro per i bambini.

Se avete una storia familiare di reazioni allergiche alle uova, o il vostro bambino ha eczema grave, si rivolga al pediatra prima di introdurre le uova al vostro bambino in cui iniziano i solidi.

Il vostro pediatra è la tua miglior risorsa per quello corretto funzionamento con il singolo bambino.

Se si sospetta che il bambino è allergico alle uova, tenere a mente che le uova sono in molti prodotti da forno e altri alimenti, spesso come ingrediente “nascosto”. Leggere attentamente le etichette, come si introduce gli alimenti per il tuo piccolo.

Tag: Salute,