Pubblicato in 28 June 2019

Passive Range of Motion spiegato ed esercizi per Prova

gamma passiva di movimentoCondividi su Pinterest

“Range passivo di movimento” e “range di movimento attivo” sono due termini comunemente utilizzati in forma fisica e riabilitazione cerchi. Mentre entrambi coinvolgono migliorando gamma di un giunto di movimento, il metodo effettivo di farlo differisce.

Se qualcuno si muove fisicamente o si estende una parte del tuo corpo, come ad esempio la gamba, questo si chiama gamma passiva di movimento. In questa situazione, un caregiver o fisioterapista è lì per assistere con esercitazioni congiunte, se si fatica o non si può fare alcuno sforzo.

In altre parole, se non è possibile eseguire attivamente gamma-esercizi di mobilizzazione, un partner può aiutare.

Questo è più comunemente visto nel campo della riabilitazione. Un fisioterapista o di una macchina lavorerà per aumentare la gamma di movimento (in particolare che coinvolge il comune e legamenti) di nuovo al loro linea di base pre-infortunio di una persona.

gamma di movimento attivo, d’altra parte, indica lo spostamento di un giunto sul proprio contraendo i muscoli.

“Questo tipo di gamma di movimento è importante perché è più strettamente associata con le nostre attività quotidiane (a piedi al lavoro, afferrare qualcosa dalla dispensa, o competere in una competizione sportiva)”, ha spiegato Austin Martinez, direttore di educazione per StretchLab.

Se hai a che fare con le conseguenze di un infortunio alla spalla , ginocchia, fianchi, collo, o di qualsiasi altra parte del corpo che è sede di un giunto, allora sapete quanto sia facile per il raggio di movimento per essere colpiti.

Questo perché la gamma di movimento o la distanza e la direzione un’articolazione può muoversi è spesso limitata dopo aver sperimentato trauma a quell’area.

Per avere una migliore idea della impatto su un particolare in comune, un medico, fisioterapista, preparatore atletico, o altro operatore sanitario qualificato in grado di misurare la quantità di movimento in una parte comune o corpo per vedere se v’è una gamma limitata di movimento. Questo è in genere fatto nel corso di una valutazione fisica dopo un infortunio o come parte di un programma di riabilitazione.

Se la vostra gamma di movimento è limitata, potrai beneficiare di trascorrere un po ‘di tempo l’esecuzione di una serie di esercizi passivi o attivi range of motion . Per ottenere la zona lesa di nuovo in salute, un fisioterapista utilizzerà questo tipo di esercizio come parte del piano di trattamento globale.

Un personal trainer può utilizzare passivi esercizi gamma-di-movimento durante una sessione di allenamento per aiutare a migliorare la mobilità e le prestazioni atletiche.

Inoltre, è possibile eseguire esercizi passivi range of motion come parte di una routine di stretching socio-assistita. Questo è comunemente fatto in atletica, corsi di ginnastica, e le classi di gruppo di riabilitazione.

Il modo migliore per migliorare la vostra gamma di movimento, ha detto Martinez, è attraverso misure passive, perché più forza può essere applicata e ha tenuto più a lungo. Questo permette una maggiore cambiamento nel corso del tempo.

Detto questo, la scelta del metodo migliore per migliorare la vostra gamma di movimento dipende anche sui vostri obiettivi.

Secondo Martinez, se il tuo obiettivo è quello di aumentare la funzione e la gamma di movimento delle articolazioni specificamente (in genere post-infortunio), è meglio lavorare con un professionista qualificato come ad esempio un medico o fisioterapista.

E se il vostro scopo è quello di aumentare la flessibilità dei muscoli , lavorando con un professionista qualificato che è esperto in questo campo, come ad esempio un personal trainer è la chiave pure.

“Più comunemente, si tratta di stretching passivo in cui o un individuo addestrato o di un apparato (cinghie elastiche) aiuta a favorire il processo di stiramento”, ha spiegato Martinez.

Inoltre, le misure attivi possono migliorare la gamma di movimento. Questo è più comunemente fatto come un riscaldamento dinamico (stretching), in cui si sposta il corpo in diverse posizioni per aumentare la circolazione e la gamma di movimento. Lo stretching è meglio farlo prima di un’attività o esercizio fisico.

Alcuni degli esercizi più comuni e più sicuro passivi gamma-di-movimento sono legati allo stretching i muscoli che circondano con l’obiettivo di aumentare la flessibilità muscolare.

Un modo per fare questo secondo Martinez è con uno strumento come una cinghia allungamento. Questo vi aiuterà a tenere un tratto per un periodo più prolungato di tempo.

Tuttavia, avere qualcuno assistere con il tratto è un modo più efficace per praticare esercizi passivi range of motion.

“Con questi esercizi, un professionista si muove il corpo in tratto e lo tiene per voi, con l’intento di aumentare la flessibilità muscolare”, ha spiegato Martinez.

“Questa è superiore per un paio di motivi”, ha detto.

In primo luogo, il professionista qualificato capisce giusti limiti e sa come andare lontano. In secondo luogo, sanno per quanto tempo tenere il tratto per. Sono anche addestrati per sapere se si tratta di mira le aree adeguate per ottenere i maggiori benefici.

Con questo in mente, qui ci sono tre passivi range of motion esercizi che Martinez ha detto che si può fare da soli o ottenere assistenza da un professionista educato in tecniche di stretching.

Spalle : petto tratto Porta

Se un partner sta aiutando con questo esercizio, si muoveranno le braccia attraverso il movimento.

  1. Piegare il gomito a 90 gradi e la linea l’avambraccio in posizione verticale contro un corridoio o porta di apertura.
  2. Affondo il busto in avanti, in ultima analisi, aprendo il petto e la creazione di un tratto.

Collo : stirata rotazione

Questo tratto della scapola, un muscolo che è stretto in molte persone e tende a causare disagio nella lama collo e la spalla.

  1. Da seduti, ruotare il naso verso la vostra ascella.
  2. Usare la mano per spingere la parte posteriore della testa verso il basso.

Gambe : stirata piriforme

Molte persone potrebbero beneficiare di flessibilità aumento dell’anca, in particolare coloro che subiscono il disagio parte bassa della schiena. Questo esercizio, noto anche come il piccione posa, si allunga un muscolo in questo settore, il piriforme.

  1. Lay la gamba di fronte a voi in una posizione piegata.
  2. Appoggiarsi sopra i fianchi per allungare il muscolo piriforme.

Per un tratto socio-assistita:

  1. Sdraiati sul tavolo pavimento o riabilitazione.
  2. Invece di usare il peso del corpo, avere il vostro partner fornisce la resistenza muovendo la gamba attraverso la gamma passiva di movimento.

Esecuzione movimento gamma-di-passivo esercizi post-infortunio può aiutare a mantenere le articolazioni mobili e diminuire la probabilità che si avrà alcuna diminuzione a lungo termine nella vostra gamma complessiva di movimento.

Questo aiuta non solo con il processo di riabilitazione, ma aiuta anche di avere sufficiente mobilità per svolgere le attività quotidiane e continuare a partecipare alle attività che ami fare.