Pubblicato in 9 April 2018

Peduncolate fibroidi: sintomi, diagnosi e trattamento

Peduncolati fibromi sono benigni (non tumorali) crescite nel dell’utero . Questi fibromi sono attaccati alla parete uterina da una crescita gambo-come detto un peduncolo. La differenza principale tra fibromi peduncolati e gli altri fibromi è il peduncolo.

Questi fibromi possono crescere sia all’interno che al di fuori dell’utero. All’interno dell’utero, questo tipo di crescita è chiamato sottomucosa peduncolato fibroma. Al di fuori dell’utero si chiama sottosierosa peduncolato fibroma.

I medici non sono sicuro di quello che fa sì che i fibromi peduncolati. Si ritiene che gli ormoni e l’ereditarietà potrebbero essere fattori, quindi le donne con una storia familiare di fibromi e le donne in gravidanza potrebbero essere più a rischio.

Se le donne mostrino i disturbi da fibromi peduncolati, di solito è lieve. Tuttavia, alcune donne possono avere intenso disagio a causa di queste escrescenze.

I sintomi più comuni sono:

fibromi peduncolati possono anche causare dolori acuti, inaspettati. Questo accade quando il fibroma ruota sul suo stelo e il movimento interferisce con il flusso di sangue al fibroma.

fibromi peduncolati sono di solito diagnosticata allo stesso modo di altri fibromi uterini:

  • Una donna può avvertire i sintomi fibroma comuni.
  • Un medico può sentire fibromi nel corso di un esame pelvico .
  • I fibromi possono essere rilevati tramite ultrasuoni .

Se il medico sospetta di avere fibromi, potrebbero dare un’ecografia. Un’ecografia transvaginale può rivelare dettagli sulla tua fibromi tra cui le dimensioni, la posizione e il numero di peduncolato fibromi che avete.

fibromi peduncolati sono, per la maggior parte, non trattate. Il medico consiglia il trattamento se si verificano dolore o se siete preoccupati di rimanere incinta o la vostra gravidanza in corso.

Le opzioni di trattamento per tutti i fibromi sono:

  • Terapia ormonale. Ci sono una serie di terapie, come GnRH agonisti, volti a ridurre i livelli di estrogeni. Questo trattamento è progettato per ridurre le dimensioni del fibroma.
  • Isterectomia. Si tratta di un intervento chirurgico che rimuove l’intero utero.
  • Miomectomia. Un miomectomia è una procedura chirurgica che rimuove uno o più fibromi.
  • Embolizzazione fibroma uterino (UFE). Questa procedura blocca il flusso di sangue al fibroma con l’obiettivo di restringimento o di abrogazione.
  • Chirurgia a ultrasuoni focalizzati (FUS). Questa procedura tenta di distruggere il fibroma con le onde sonore.
  • Miolisi. Questa procedura riduce fibroma bloccando il flusso di sangue ad esso con un laser o corrente elettrica.
  • Ablazione endometriale. Questo procedimento utilizza fluidi caldi, onde radio, congelamento (crioablazione), o microonde per rimuovere il rivestimento uterino.

Le stime attuali indicano che tra il 20 e il 50 per cento delle donne in età riproduttiva hanno fibromi. Tuttavia, solo circa un terzo dei fibromi sono abbastanza grande per un medico per scoprire loro durante un esame fisico . In oltre il 99 per cento dei casi fibroma, i tumori sono benigni (non cancerosa) e non presentano alcun aumento del rischio di cancro uterino.

Se si dispone di sintomi associati con fibromi, vi consigliamo di visitare il vostro medico per un esame. Se si sono diagnosticati con fibromi peduncolati o un altro tipo di fibroma, il medico consiglia le opzioni di trattamento. Dal momento che i fibromi sono in genere a crescita lenta, dopo aver visitato il medico, si avrà il tempo per conoscere meglio le specifiche di diversi trattamenti e per ottenere un secondo parere.

Tag: Salute,