Pubblicato in 29 April 2019

Aloe Vera per abbronzatura: funziona, quando utilizzarlo, e Come applicare

Condividi su Pinterest

Healthline ei nostri partner possono ricevere una parte dei ricavi, se si effettua un acquisto tramite un link in questa pagina.

L’aloe vera è una pianta medicinale tropicale che è stato utilizzato per migliaia di anni per trattare le condizioni della pelle, come ferite e ustioni. L’aloe vera è così efficace a ustioni calmanti che è a volte indicato come la “pianta burn”.

C’è una buona dose di ricerca per dimostrare che il gel trasparente che riempie le foglie spesse di una pianta di aloe vera può essere utilizzato per aiutare con il processo di guarigione di una scottatura solare.

Alcuni studi precedenti peer-reviewed hanno dimostrato provache l’aloe vera è utile nella guarigione di prima per ustioni di secondo grado , che comprendono da lieve a moderata scottature.

In un più recente studia, Un composto in aloe chiamata aloina è risultato essere responsabile per i benefici anti-infiammatori della pianta. Aloe vera può anche contribuire a idratare la pelle e prevenire il peeling che a volte accade con scottature solari.

Per trattare una scottatura, si sviluppa uno strato di gel puro estratto dall’interno di una foglia di aloe vera sulla pelle bruciata. È possibile far crescere le proprie piante di aloe vera in casa, oppure è possibile acquistare gli estratti di aloe vera in un negozio o on-line.

L’aloe vera è utilizzato al meglio quando è in 100 per cento sotto forma di gel di aloe vera e quando è mantenuto freddo. Se si dispone di una scottatura solare, applicare aloe vera un paio di volte al giorno per la zona bruciata dal sole. Se si dispone di una grave ustione, noto anche come avvelenamento da sole , consultare un medico prima di applicare l’aloe.

Non si dovrebbe tentare di trattare le ustioni terza e quarto grado o ustioni gravi con aloe vera in casa. Queste ustioni sono considerate un’emergenza medica e devono essere trattati in un ospedale.

Aloe vera può essere utilizzato in diversi modi:

Raw dalla pianta

Se si ha accesso a una pianta di aloe vera, rompere un pezzo di esso. Vedrete un gel che emerge dall’interno. Applicare il gel direttamente sulla pelle per il sollievo da una scottatura solare minore.

Negozio di piante di aloe vera.

Gel

Se non è possibile mettere le mani su una pianta, cercare un 100 per cento di gel di aloe vera venduti online o in una farmacia locale. Applicare uno strato di gel direttamente alla masterizzazione.

Negozio di gel di aloe vera.

Lozione

Lozioni contenenti aloe vera sono disponibili nei negozi e on-line. Evitare i prodotti che hanno additivi come i colori e profumi. Scegli una lozione con la più alta percentuale di aloe vera possibile.

Tuttavia, una piccolo studio del 2005 trovato alcun vantaggio di utilizzare un 70 per cento di aloe vera lozione scottature quindi potrebbe essere meglio attaccare con il gel puro.

Negozio di aloe vera lozione.

L’ingestione di aloe grezzo

Si può anche mangiare gel di aloe vera grezzo direttamente dalla pianta. Il gel può offrire diversi benefici per la salute, tra cui ridurre l’infiammazione nel corpo, ma non sarà lenire il dolore e irritazione della pelle dalla solarizzazione.

Se si sceglie di ingerire l’aloe vera, assicuratevi di lavare il gel o la pelle accuratamente per eliminare ogni traccia di lattice. Il lattice ha un sapore amaro sgradevole e può causare effetti collaterali dannosi.

Non mangiare lozioni aloe vera e gel venduti come prodotti per la cura della pelle. Essi non sono destinati ad essere ingeriti e possono contenere altri ingredienti che non sono sicuri da mangiare.

Negozio di piante di aloe vera.

Scottature avvengono quando l’ultravioletto (UV), sia da sole o sorgenti artificiali come lettini abbronzanti, danneggia il DNA all’interno delle cellule della pelle. Le cellule muoiono in un processo noto come apoptosi.

La rapida morte cellulare attiva il sistema immunitario a rilasciare le proteine ​​infiammatorie. I vasi sanguigni si dilatano per aumentare il flusso di sangue al fine di portare le cellule immunitarie per la pelle danneggiata. Questo processo infiammatorio rende la pelle diventa rosso, irritato e dolorosa.

Burns, tra cui scottature solari, può essere classificati per la loro gravità:

  • Primo grado bruciare coinvolge solo lo strato esterno della pelle e provoca lieve dolore, arrossamento e gonfiore.
  • Secondo grado bruciare provoca danni agli strati più profondi della pelle e causare vesciche e bianco, pelle lucida dall’aspetto.
  • Terzo grado bruciare provoca danni a tutti gli strati della pelle.
  • Quarto grado bruciare danneggia la pelle e può coinvolgere le articolazioni e le ossa.

Terza e ustioni di quarto grado sono le emergenze mediche e devono essere trattati in un ospedale. Non tentare di trattare la terza e quarto grado ustioni con aloe vera in casa.

Per aiutare a guarire una scottatura solare, il primo passo è quello di prendere una doccia fredda o applicare un impacco freddo per la zona bruciata. Per il dolore, prendere un farmaco over-the-counter come l’ibuprofene o aspirina. Se appaiono vesciche, cercare di non farli scoppiare come questo può causare un’infezione.

Negozio di antidolorifici.

È possibile applicare una vera gel idratante o aloe per la zona bruciata per mantenere la zona idratata e per ridurre al minimo l’infiammazione guarisce ustioni. Assicuratevi di bere molta acqua, come scottature solari può lasciare disidratati.

L’applicazione di gel di aloe vera sulla pelle non è in grado di causare effetti collaterali dannosi, secondo l’ Istituto Nazionale di scienze di salute ambientale .

Se si ingeriscono aloe vera, potrebbe portare a crampi addominali, diarrea, o peggioramento della stipsi. L’aloe vera è noto per avere un effetto lassativo, se ingerite. Questo può portare a squilibri elettrolitici .

C’è una piccola possibilità di avere una reazione allergica ad aloe vera o qualsiasi altri ingredienti utilizzati in lozioni aloe vera o gel. In generale, si è a più alto rischio di avere una reazione allergica ad aloe se siete anche allergica al aglio, cipolle, o tulipani.

Prima di coprire una vasta area con aloe vera, fare un patch test su una piccola zona della vostra pelle e aspettare un’ora o due per vedere se si dispone di una reazione. Se si dispone di una reazione allergica al aloe vera, interrompere l’uso subito.

Aloe vera può avere diversi altri vantaggi se applicato sulla pelle o ingerito. Questi includono:

  • mantenere la pelle chiara e idratata
  • costipazione (quando ingerita)
  • rivivendo pirosi (quando ingerita)
  • diabete abbassamento di zucchero nel sangue nelle persone con il tipo 2 (se ingeriti)
  • in alternativa al collutorio; quando swished all’interno della bocca, potrebbe bloccare la placca e fornire sollievo dal sanguinamento o gengive gonfie
  • promuovere la guarigione delle ragadi anali quando applicato localmente sulla zona interessata
  • migliorando capelli danneggiati, secchi quando applicato al cuoio capelluto

Se hai avuto una brutta scottatura, applicando l’aloe vera è un ottimo modo per promuovere la guarigione e ottenere sollievo dal dolore e gonfiore.

Non ci sono prove definitive da studi clinici per dimostrare che l’aloe vera aiuta a guarire una scottatura, ma la ricerca non mostra che i composti di aloe vera avere un effetto anti-infiammatorio quando applicato alla pelle danneggiata.

Anche se si utilizza l’aloe per aiutare con il dolore e arrossamento, si dovrebbe comunque tenere d’occhio per i segni di disidratazione o di colpi di calore . Questo include la sete estrema, senza produzione di urina, e nausea e vomito.

Chiamare un medico se si ottiene un febbre con il vostro scottature o se vesciche coprire una gran parte del vostro corpo.

Mentre l’aloe vera può aiutare una volta che hai già stato bruciato, tenere a mente che scottature solari causano gravi danni alla vostra pelle e DNA. Prevenire scottature solari è ancora molto importante.

Quando si va fuori, ricordatevi di proteggere la pelle con creme solari , cappelli, occhiali da sole e abbigliamento, e rimanere in ombra, quando possibile.

Tag: pelle, Salute, Pelle,