Pubblicato in 6 April 2018

Periostite: sintomi, trattamento e Altro

Periostite è una condizione che provoca infiammazione della banda di tessuto che circonda le ossa noto come il periostio. Questa condizione colpisce in genere persone che ripetutamente saltare, correre o sollevare grandi pesi.

Se sei una patita, si può avere familiarità con questa sindrome, che sono un tipo di periostite. stress ripetitivo sulla tibia o stinco, provoca shin stecche. Questa condizione spesso migliora con il riposo, ma può portare a dolore cronico e il dolore.

Periostite è solitamente benigna e ben tollerato. Si può anche assumere altre forme, però, tra una condizione infettiva che è molto più gravi e possono richiedere una terapia intensiva.

I due tipi di periostite sono croniche e acute.

L’infezione dell’osso può portare a periostite acuta, che è una condizione dolorosa. Questo a sua volta può portare a necrosi, o la morte del tessuto vivente che circonda l’osso.

periostite cronica possono derivare da traumi e stress alle ossa. Shin stecche da corsa sono un esempio.

sintomi acuti periostite

I sintomi di periostite acuta possono includere:

  • dolore intenso
  • difficoltà cuscinetto peso sull’arto interessato
  • formazione di pus
  • una febbre
  • brividi
  • rigonfiamento del tessuto circostante l’osso

sintomi periostite cronica

periostite cronica, o anche attacchi temporanei di stinco stecche e lesioni simili, provoca anche gonfiore e l’infiammazione. Le ossa colpite da periostite non infettive anche fanno male e possono essere offerta al tatto. Le persone che hanno periostite cronica non appaiono come malati come coloro che hanno periostite acuta.

Mentre periostite spesso colpisce le ossa delle gambe, ma può colpire anche le ossa lunghe delle braccia e della colonna vertebrale.

Le cause di periostiti variano a seconda che la condizione è acuta o cronica.

Cause di periostite acuta

Periostite acuta possono sviluppare da una varietà di infezioni in altre parti del corpo. Ad esempio, un’infezione delle vie urinarie o di una malattia a trasmissione sessuale, come la sifilide , potrebbero portare a periostite. Lo stesso vale per un taglio che non si rimargina e diventa più profondo, fino a raggiungere l’osso.

Le persone che hanno ulcere croniche, come quelle con il diabete o che sono immobili e sviluppare piaghe da decubito, sono più probabilità di sviluppare periostite. Ciò è particolarmente il caso se l’ulcera non guarisce o è permesso di continuare a sviluppare.

Alcune malattie autoimmuni può portare a periostite acuta. Leucemia disturbi e vari tipi di cancro e di sangue sono tutti i potenziali condizioni che possono portare a gravi infezioni ossee.

Periostite proliferativa, o osteomielite , è un tipo di infezione ossea. Stafilococco e altri batteri simili sono solitamente la causa.

Staphylococcus batteri sono presenti in persone sane. Sono considerati una parte dei batteri normali che si trovano sulla pelle e il naso. Questo tipo di batteri può anche causare infezioni della pelle, soprattutto nelle persone che hanno un sistema immunitario indebolito o malattie croniche sottostanti. Se non si ottiene un trattamento per un’infezione a causa di Staphylococcus o batteri correlati, si può ottenere l’osteomielite.

Cause di periostite cronica

Ripetuto lo stress sulle ossa può portare a periostite cronica. Gli atleti e le persone che spesso saltano, si trasformano, o sollevare pesi sono ad aumentato rischio di sviluppare questa sindrome. Lo stress ripetitivo che queste attività posti sulle vostre ossa possono condurre alle alterazioni infiammatorie che sono responsabili di periostite.

Fattori di rischio per periostite acuta

Aventi una delle seguenti aumenta il rischio di periostite acuta:

  • qualsiasi infezione sistemica, in particolare flusso sanguigno infezioni
  • intervento di sostituzione articolare o un altro tipo di chirurgia ortopedica
  • scarsa circolazione, che può essere causa di aterosclerosi , diabete , o piaghe da decubito o ulcere
  • una frattura esposta, che è una frattura dell’osso che perfora la pelle ed espone l’osso i germi della pelle e l’ambiente circostante

Fattori di rischio per periostite cronica

Esercizio

I corridori, ballerini, soldati, e chiunque altro che è estremamente attiva sono fisicamente ad aumentato rischio di periostite cronica. Chiunque aumenta notevolmente il loro regime di esercizio è a rischio per lo sviluppo di periostite.

Sindrome di Osgood-Schlatter

Certe altre forme infettive di periostite, come la malattia di Osgood-Schlatter , sono più comuni nei bambini in crescita. Osgood-Schlatter è un’infiammazione del ginocchio, in cui il tendine del ginocchio attribuisce alla tibia. Questa condizione si traduce in un dolore cronico e gonfiore della tibia prossimale, o la zona appena sotto la rotula, o rotula.

Sindrome di Osgood-Schlatter è più comune nei ragazzi adolescenti, specialmente coloro che sono fisicamente attivi e svolgere attività a più alto rischio come il salto e in esecuzione.

Consulta il medico se in esecuzione o altre attività portano a shin sintomi stecca e resto non aiuta. Si deve consultare il medico se si dispone di dolore alle articolazioni o le ossa che indugia. fratture minuscole possono essere presenti. Nel caso di periostite acuta, una grave infezione potrebbe essere dannoso le ossa.

Durante l’appuntamento, il medico esaminerà la zona interessata. Essi possono applicare una certa pressione nella zona per aiutare a diagnosticare il problema, quindi preparatevi per un po ‘di disagio. I test possono ordinare includono:

  • una radiografia , che può rivelare fratture o segni di danni dovuti a infezione
  • una risonanza magnetica, in grado di fornire uno sguardo dettagliato l’osso e il tessuto molle circostante
  • scintigrafia ossea per determinare se l’infezione è presente
  • un conteggio completo del sangue per determinare la conta dei globuli bianchi e cercare segni di infezione

Le opzioni di trattamento dipendono dal tipo di periostite che avete.

Il trattamento per periostite acuta

Medici usano antibiotici per trattare l’infezione sottostante periostitis acuta. Se l’infezione produce pus e fluido, il medico può avere bisogno di scolarla chirurgicamente.

Il medico può anche essere necessario rimuovere qualsiasi tessuto osseo che diventa necrotico dalle infezioni. In questo modo si può prevenire la diffusione dell’infezione. Questo si chiama pulizia chirurgica.

Trattamento per periostite cronica

Per stinco stecche e le lesioni legate allo stress simili, prova a riposo e ghiaccio. Prendere una pausa dalle attività ad alto impatto, come la corsa o il salto, e andare con più esercizi a basso impatto, come la mountain bike o il nuoto. L’applicazione di ghiaccio può portare giù il gonfiore e ridurre l’infiammazione. L’assunzione di un farmaco anti-infiammatori, come l’ibuprofene (Advil) può anche aiutare.

Se casa rimedi non funzionano, si può avere una lesione sottostante più grave che richiede la terapia fisica. Potrebbe essere necessario un iniezione di steroidi per ridurre l’infiammazione. In generale, però, a riposo l’area interessata dovrebbe alleviare i sintomi.

Se si dispone di un intervento chirurgico per il trattamento di periostite acuta, probabilmente ottenere antibiotici per via endovenosa, o nelle vene, per quattro-sei settimane. A poche settimane di terapia antibiotica per via orale potrebbero seguire. Dopo di che, il recupero dipende dalla natura della chirurgia ossea.

Se tu avessi un intervento chirurgico su un osso nella gamba, potrebbe essere necessario diverse settimane di terapia fisica per riguadagnare normale capacità di camminare. Se tu avessi un intervento chirurgico su un osso del braccio, potrebbe essere necessario limitare l’uso di quel braccio per diverse settimane.

Per un caso minore di stecche di stinco, un paio di giorni di riposo e ghiaccio può essere sufficiente per alleviare l’infiammazione. Periostite può sviluppare quando le lesioni non gravi non sono autorizzati a guarire correttamente. Più tempo si danno le piccole ferite per guarire, il più possibilità ci sono per evitare un grave problema in seguito.

periostite acuta è rara, se non avete avuto chirurgia ossea o se non si dispone di infezioni importanti o problemi di circolazione.

Prevenire periostite cronica è spesso una questione di evitare lesioni da uso eccessivo. Se si esegue di frequente, lavorare con un istruttore o allenatore per assicurarsi che il modulo sia corretta. Lo stesso vale per i ballerini e altri atleti.

Se vi piacciono le attività che si pongono a rischio di periostite, si dovrebbe prestare attenzione ai segnali di dolore. Smettere di esercitare se si sente qualcosa di insolito, soprattutto nelle articolazioni o ossa lunghe delle braccia e delle gambe.

Il passo più importante nella prevenzione periostite acuta è quello di controllare le condizioni che aumentano il rischio di sviluppare questa malattia. Ciò comprende:

  • controllare il livello di zucchero nel sangue, se si ha il diabete
  • smettere di fumare se si utilizzano regolarmente tabacco
  • perdere peso
  • un cambiamento di dieta per controllare la pressione sanguigna ei livelli di colesterolo

Se il medico le ha detto che sei ad un aumentato rischio di infezione, prendere precauzioni per evitare tagli, graffi, e l’esposizione a persone che hanno malattie infettive. Si può avere un più alto rischio di infezione se si dispone di una condizione che ha indebolito il sistema immunitario.

Dolore alle gambe, schiena, braccia o può essere dovuto ad una condizione grave, ma curabile. Non ignorare il dolore. Consultare il medico e seguire i loro consigli. Periostite non è sempre evitabile, ma si può ridurre il rischio.