Pubblicato in 14 November 2017

Neuropatia periferica: cause, sintomi e trattamenti

Il vostro sistema nervoso periferico collega i nervi dal cervello e il midollo spinale, o del sistema nervoso centrale, per il resto del corpo. Questo include il tuo:

  • braccia
  • mani
  • piedi
  • gambe
  • organi interni
  • bocca
  • viso

Il lavoro di questi nervi è quello di fornire segnali di sensazioni fisiche di nuovo al vostro cervello.

La neuropatia periferica è un disturbo che si verifica quando questi nervi malfunzionamento perché sono danneggiati o distrutti. Questo sconvolge il normale funzionamento dei nervi. Essi potrebbero inviare segnali di dolore quando non c’è niente causando dolore, o non potrebbero inviare un segnale di dolore, anche se qualcosa sta danneggiando voi. Questo può essere dovuto a:

  • un infortunio
  • malattia sistemica
  • un’infezione
  • una malattia ereditaria

Il disturbo è scomodo, ma i trattamenti può essere molto utile. La cosa più importante da determinare è se neuropatia periferica è il risultato di una condizione sottostante grave.

esistono più di 100 diversi tipi di neuropatia periferica. Ogni tipo ha sintomi unici e opzioni di trattamento specifiche. neuropatie periferiche sono ulteriormente classificati in base al tipo di danni ai nervi coinvolti. Mononeuropatia si verifica quando un solo nervo è danneggiato. Polineuropatie, che sono più frequenti, si verificano quando più nervi sono danneggiati.

I tre tipi di nervi periferici sono:

  • nervi sensoriali, che si collegano alla vostra pelle
  • nervi motori, che si collegano ai muscoli
  • nervi autonomi, che si collegano ai vostri organi interni

La neuropatia periferica può colpire un gruppo nervo o tutti e tre.

I sintomi della neuropatia periferica includono:

  • formicolio alle mani o ai piedi
  • un sentimento come si indossa un guanto stretto o calzino
  • acuti, dolori lancinanti
  • intorpidimento delle mani o piedi
  • un debole, sensazione di pesantezza alle braccia e alle gambe, che a volte può sentire come le gambe o le braccia di blocco in atto
  • cadere regolarmente le cose dalle vostre mani
  • un ronzio o sensazione scioccante
  • assottigliamento della pelle
  • un calo della pressione sanguigna
  • disfunzioni sessuali , specialmente negli uomini
  • stipsi
  • difficoltà digestive
  • diarrea
  • sudorazione eccessiva

Questi sintomi possono anche indicare altre condizioni. Assicurati di dire il medico su tutti i tuoi sintomi.

Le persone che hanno una storia familiare di neuropatia periferica sono più probabilità di sviluppare la malattia. Tuttavia, una varietà di fattori e condizioni sottostanti possono anche causare questa condizione.

malattie generalizzate

Danni ai nervi causati dal diabete è una delle forme più comuni di neuropatia. Questo porta a intorpidimento, dolore, e una perdita di sensibilità alle estremità. Il rischio di neuropatia aumenta per le persone che:

Secondo l’all’Università di Centro di Chicago per la neuropatia periferica (UCCPN) , quasi il 60 per cento delle persone con diabete hanno una sorta di danni ai nervi. Questo danno è spesso causa di livelli di zucchero nel sangue alta.

Altre malattie croniche che possono causare danni ai nervi includono:

  • disturbi renali in cui l’alta quantità di tossine si accumulano nel tessuto del corpo e danni ai nervi
  • ipotiroidismo , che si verifica quando l’organismo non produce abbastanza ormone tiroideo, portando a ritenzione idrica e tessuti nervosi pressione circostanti
  • malattie che causano infiammazione cronica e possono diffondersi ai nervi o danneggiare nervi tessuto connettivo circostante
  • carenze di vitamine E , B-1, B-6 e B-12 , che sono essenziali per la salute dei nervi e funzionamento

ferita

Trauma fisico è la causa più comune di lesioni ai nervi. Questo può includere incidenti stradali, cadute, o fratture. Inattività, o tiene ancora troppo a lungo in una posizione, possono anche causare neuropatia. Pressione aumentata sul nervo mediano , un nervo nel polso che fornisce sensazione e movimento alla mano, provoca la sindrome del tunnel carpale . Questo è un tipo comune di neuropatia periferica.

Alcol e tossine

L’alcol può avere un effetto tossico sul tessuto nervoso, mettendo le persone con grave alcolismo ad un elevato rischio di neuropatia periferica.

Esposizione a sostanze chimiche tossiche come colla, solventi o insetticidi , sia attraverso l’abuso chimica o sul posto di lavoro, può anche causare danni ai nervi. Inoltre, l’esposizione a metalli pesanti come il piombo e il mercurio può anche causare questa condizione.

Infezioni e malattie autoimmuni

Alcuni virus e batteri attaccano direttamente tessuto nervoso.

Virus come l’ herpes simplex , virus varicella-zoster, che provoca la varicella e herpes zoster , e di Epstein-Barr virus danneggiare i nervi sensoriali e causare episodi intensi di dolore lancinante.

Infezioni batteriche come la malattia di Lyme possono anche causare danni ai nervi e dolore se non vengono trattate. Le persone con HIV o AIDS possono anche sviluppare neuropatia periferica.

Le malattie autoimmuni come l’artrite reumatoide e il lupus agiscono sul sistema nervoso periferico in vari modi. Infiammazione cronica e danni ai tessuti in tutto il corpo, nonché la pressione causata da infiammazione, possono tutti portare a gravi dolore neuropatico alle estremità.

farmaci

Alcuni farmaci possono anche causare danni ai nervi. Questi includono:

Recenti ricerche in The Journal of Family Practice suggerisce anche che le statine, una classe di farmaci utilizzati per abbassare il colesterolo e prevenire le malattie cardiovascolari , può anche causare danni al sistema nervoso e aumentare il rischio per la neuropatia.

In primo luogo, il medico eseguirà un esame fisico e chiedere sulla vostra storia medica. Se ancora non è possibile dire se i sintomi sono causa di neuropatia periferica, altri test da eseguire sono:

  • Gli esami del sangue in grado di misurare i livelli di vitamine e di zucchero nel sangue e determinare se la tiroide funziona correttamente.
  • Il medico può anche ordinare una TAC o RM per vedere se qualcosa sta premendo su un nervo, come ad esempio un ernia del disco o di un tumore.
  • A volte il medico ordinare una biopsia del nervo . Questo è un piccolo intervento chirurgico che comporta la rimozione di una piccola quantità di tessuto nervoso che possono poi esaminare al microscopio.

Elettromiografia

L’elettromiografia può mostrare problemi di come i segnali nervosi del vostro corpo si muovono ai muscoli. Per questo test, il medico sarà posto un piccolo ago nel muscolo. Il medico vi chiederà di spostare il muscolo con delicatezza. Sonde a l’ago misurare la quantità di energia elettrica in movimento attraverso il muscolo. Questo test può sentire come si sta ricevendo un colpo. A volte la zona diventa dolente per un paio di giorni dopo.

studio di conduzione nervosa

In uno studio di conduzione nervosa , il medico pone elettrodi sulla pelle. Hanno quindi pulsano piccole quantità di energia elettrica attraverso i nervi per vedere se i nervi che trasmettono in modo corretto. Questa procedura è un po ‘a disagio, mentre sta accadendo, ma non dovrebbe far male in seguito.

Il trattamento si basa sul trattamento della malattia di base. Se il diabete è la causa, assicurandosi che il glucosio nel sangue è controllato è importante. Se una carenza di vitamina causa il problema, quindi correggere la carenza è il trattamento. Molti trattamenti possono portare sollievo e aiuto a tornare alle vostre attività regolari. A volte una combinazione di trattamenti funziona meglio.

farmaci per il dolore

Over-the-counter (OTC) farmaci per il dolore, come il paracetamolo (Tylenol) e farmaci anti-infiammatori non steroidei, come l’aspirina e ibuprofene, possono essere molto utili nel controllo del dolore moderato. Se li si prende in eccesso, questi farmaci possono influenzare il fegato o la funzione dello stomaco. E ‘importante evitare di utilizzare per un periodo prolungato, soprattutto se si beve alcol regolarmente.

prescrizione di farmaci

Molti farmaci per il dolore di prescrizione possono anche aiutare a controllare il dolore di questa condizione. Questi includono narcotici, alcuni farmaci antiepilettici, e alcuni antidepressivi. Altri medicinali soggetti a prescrizione utile includono:

  • inibitori della cicloossigenasi-2
  • tramadolo
  • iniezioni di corticosteroidi
  • sequestro di farmaci, come il gabapentin o pregabalin
  • antidepressivi, come amitriptilina
  • Cymbalta, che è un inibitore della ricaptazione della serotonina noradrenalina

Farmaci da prescrizione per la disfunzione sessuale negli uomini includono:

  • sildenafil (Viagra)
  • vardenafil (Levitra, Staxyn)
  • tadalafil (Cialis)
  • avanafil (Stendra)

trattamenti medici

Il medico può utilizzare diversi trattamenti medici per controllare i sintomi di questa condizione. La plasmaferesi è una trasfusione di sangue che rimuove gli anticorpi potenzialmente irritanti dal flusso sanguigno. Se si ottiene un blocco del nervo, il medico inietta un anestetico direttamente nei nervi.

stimolazione nervosa elettronico transcutanea (TENS)

Stimolazione nervosa transcutanea elettronica (TENS) non funziona per tutti, ma molte persone come perché è una terapia senza droga. Durante la TENS, elettrodi posti sulla pelle inviare piccole quantità di energia elettrica nella pelle. L’obiettivo di questo trattamento è quello di distruggere i nervi di trasmettere segnali di dolore al cervello.

calchi ergonomici o stecche

Ergonomico getta o stecche può aiutare se il vostro neuropatia colpisce la vostra:

  • piedi
  • gambe
  • braccia
  • mani

Questi calchi forniscono il supporto per la parte del tuo corpo che è a disagio. Questo può alleviare il dolore. Ad esempio, un cast o stecca che tiene i polsi in una posizione corretta durante il sonno possono alleviare il disagio di sindrome del tunnel carpale.

Cura di sé

Oltre a antidolorifici OTC, molte persone hanno trovato sollievo per neuropatia periferica tramite:

Moderato, esercizio fisico regolare può anche contribuire a ridurre il disagio.

Se bevi alcolici o fumare, prendere in considerazione il taglio indietro o arrestato. Alcol e tabacco aggravano dolore neuropatico e può causare danni ai nervi quando viene utilizzato per lunghi periodi.

Prendere le dovute precauzioni a casa

Se si dispone di neuropatia periferica, siete potenzialmente a maggior rischio di incidenti domestici. È possibile effettuare le seguenti operazioni per migliorare la vostra sicurezza:

  • Indossare sempre scarpe per proteggere i vostri piedi.
  • Mantenete il vostro piano chiaro di cose che si potrebbe andare in blocco.
  • Controllare la temperatura del vostro bagno o lavastoviglie con il gomito, non la tua mano o il piede.
  • Installare corrimano in vostra vasca da bagno o doccia.
  • Utilizzare tappetini da bagno che possono impedire di scivolare.
  • Non rimanere in una posizione per troppo tempo. Alzarsi e muoversi un paio di volte ogni ora. Ciò è particolarmente importante per coloro il cui lavoro comporta seduto per lunghi periodi a una scrivania.

Se la neuropatia è dovuto ad un sottostante, condizione curabile, può essere in grado di fermare la vostra neuropatia periferica trattando il problema più grande. Tuttavia, se questo non è il caso per voi, è possibile gestire con successo i sintomi della vostra neuropatia periferica. Parlate con il vostro medico per determinare il miglior trattamento medico per voi, ed esplorare le opzioni alternative e di auto-cura che può completare il vostro cure mediche.

Anche se avete una storia familiare di questo disturbo, si può aiutare a prevenire la sua insorgenza nel modo seguente:

È possibile ridurre il rischio di neuropatia periferica da:

  • sapendo ciò che le tossine si potrebbe essere esposti a al lavoro oa scuola
  • proteggere i piedi durante l’attività sportiva, in particolare quelli che coinvolgono calci
  • mai l’inalazione di tossine come la colla per sballarsi

Se hai il diabete, prestare particolare cura dei vostri piedi. Lavare e ispezionare i piedi ogni giorno, e mantenere la pelle umida con la lozione.