Pubblicato in 16 January 2018

pH dell'acqua potabile: livelli accettabili e Altro

Potreste aver sentito la parola “pH” usato per descrivere la qualità dell’acqua potabile, ma si fa a sapere che cosa significa?

pH è una misura di particelle elettricamente cariche in una sostanza. Essa indica come acide o alcaline (base) tale sostanza è. La scala del pH va da 0 a 14:

  • acqua acida ha un pH inferiore a 7. Le sostanze più acide hanno un pH di 0. acido batteria rientra in questa categoria.
  • acqua alcalina ha un pH di 8 o superiore. Le sostanze alcaline maggior parte, come liscivia, hanno un pH di 14.
  • L’acqua pura ha un pH di 7 ed è considerato “neutro” perché non possiede qualità acide né di base.

La US Environmental Protection Agency (EPA) ha il compito di monitorare la qualità dell’acqua potabile pubblica in tutti gli Stati Uniti.

pH non è una qualità che rientra regolamento EPA perché è considerata una qualità estetica di acqua. Tuttavia, l’agenzia raccomanda che i fornitori di acqua potabile comunale mantengono il loro approvvigionamento di acqua ad un pH di 6,5-8,5.

pH acqua dolce varia in tutto il mondo a seconda delle condizioni meteorologiche, l’attività umana, e dei processi naturali.

L’acqua con un pH molto basso o alto può essere un segno di inquinamento da metalli chimici o pesante.

L’acqua che non rientra nel range di pH “sicuro” da 6,5 ​​a 8,5, in particolare se è alcalina, non è necessariamente pericoloso. Tuttavia, l’acqua molto alcalina può avere un odore sgradevole o sapore, e può anche danneggiare tubazioni ed apparecchiature trasportano acqua.

acqua acida con un pH inferiore a 6.5 è più probabilità di essere contaminati da sostanze inquinanti, rendendo pericolosa da bere. Si può anche corrodere (sciogliere) tubi metallici.

Molti fornitori di acqua municipale testare volontariamente il pH della loro acqua per monitorare gli inquinanti, che possono essere indicate da un pH cambia. Quando gli inquinanti sono presenti, le aziende dell’acqua trattare la loro acqua per renderla sicura da bere di nuovo.

Tipo di acqua livello di pH
Acqua di rubinetto Varia; tipicamente circa 7.5
acqua ad osmosi inversa distillata 5 a 7
acque in bottiglia comuni 6,5-7,5
acque in bottiglia etichettati come alcalina 8 a 9
acqua dell’oceano Circa 8
Pioggia acida 5-5,5

L’acqua alcalina è diventata una scelta popolare di acqua potabile nel corso degli ultimi anni. Alcune persone dicono che bere acqua leggermente alcalino - con un pH compreso tra 8 e 9 - può migliorare la vostra salute. Dicono che può farvi invecchiare più lentamente, mantenere un pH sano nel vostro corpo, e bloccare le malattie croniche come il cancro .

Nonostante le molte indicazioni sulla salute fornite dai bevitori acqua alcalina e venditori, c’è poco da alcuna prova scientifica che l’acqua alcalina è più sano rispetto ad altri tipi di acqua potabile.

Ma ci sono pochi studi che suggeriscono l’acqua alcalina può beneficiare la salute delle persone con determinate condizioni mediche, come ad esempio:

Alta alcalina, l’acqua elettrolisi può anche essere utile, dopo la disidratazione causata da esercizio fisico .

Sono necessarie ulteriori ricerche per supportare pienamente i risultati di questi studi di piccole dimensioni.

fornitori idrici comunali normalmente fanno un buon lavoro di mantenere la loro acqua ad una normale pH di circa 7, quindi non c’è di solito c’è bisogno di fare il test proprio a casa.

Ma se si nota che i vostri rubinetti e tubi hanno assunto un colore rosso, bianco, blu o ruggine, si potrebbe desiderare di prendere le misure sul proprio. Questo scolorimento - così come qualsiasi scolorimento della vostra acqua potabile - è un segno di corrosione causata da acqua acida. tubi corrosi devono essere controllati da un idraulico professionale e sostituiti se necessario.

E ‘abbastanza facile e poco costoso per testare il pH della vostra acqua potabile a casa. Tutto ciò che serve è un kit di prova a casa. Questi sono disponibili in molte forme diverse a prezzi diversi.

Alcuni dei prodotti più quotati test del pH sono tester “penne”. Qualità dell’acqua sufficiente immergere la penna in un campione di acqua potabile e pochi istanti dopo ricevono una lettura accurata del pH. Due modelli popolari sono i 7Pros e Jellas contatori d’acqua digitale.

Se l’acqua rientra nel range raccomandato EPA di 6,5-8,5, non c’è bisogno di intervenire.

Se il pH dell’acqua potabile cade al di fuori del range di sicurezza, è il momento di agire. Chiamate il vostro società dell’acqua potabile locale al fine di sensibilizzarle ai vostri risultati della prova.

Essi possono visitare la vostra residenza per testare la vostra acqua professionalmente. Essi dovrebbero gestire la situazione se la loro prova ritorna anche anormale. Dal momento che il pH è spesso un segno di contaminazione, l’azienda acqua può eseguire diversi test alla ricerca di vari contaminanti.

Nel frattempo, se si sospetta problemi con l’acqua potabile - che si tratti di pH, una consistenza strana, un cattivo gusto, o un cattivo odore - è possibile acquistare un lanciatore come quella fatta da Brita o installare un sistema di filtro nel lavello della cucina . PUR ha un sistema di filtraggio popolare.

Essere sicuri di rimanere in comunicazione con il vostro fornitore locale di acqua. Chiedete una relazione annuale per rimanere in cima alla vostra qualità dell’acqua potabile.

Tag: Salute,