Pubblicato in 15 January 2019

PMDD: Una guida completa al disturbo disforico premestruale

disturbo disforico premestruale (PMDD) si riferisce a un gruppo di sintomi emotivi e fisici che inizia una settimana o due prima del ciclo.

PMDD è simile alla sindrome premestruale (PMS) , ma i suoi sintomi, soprattutto quelle emotive, sono più gravi.

Se si tende ad avere gravi sintomi di PMS che interrompono la vostra vita quotidiana, si può avere PMDD. Continuate a leggere per saperne di più sui suoi sintomi e come viene trattata.

In genere, i sintomi PMDD iniziano entro 7 a 10 giorni dall’inizio del periodo, anche se possono iniziare un po ‘prima o poi.

Simile a PMS, PMDD ha sia i sintomi emotivi e fisici. Ma si può avere sintomi più emotivi rispetto a quelli fisici, o viceversa.

sintomi emotivi di PMDD possono includere:

  • agitazione o nervosismo
  • rabbia
  • crisi di pianto
  • sensazione di controllo
  • dimenticanza
  • perdita di interesse nelle attività e relazioni
  • irritabilità
  • malumore
  • attacchi di panico
  • paranoia
  • tristezza
  • pensieri di suicidio

I sintomi fisici di PMDD possono includere:

  • acne
  • mal di schiena
  • gonfiore
  • gonfiore del seno e tenerezza
  • problemi gastrointestinali, tra cui costipazione, diarrea, nausea o vomito
  • spasmi
  • vertigini
  • mal di testa
  • palpitazioni
  • alterazioni dell’appetito
  • dolori articolari o muscolari
  • spasmi muscolari
  • periodi dolorosi
  • ridotto desiderio sessuale

Questi sintomi, soprattutto quelli emozionali, possono prendere un grande tributo sulla vostra vita quotidiana, ottenendo nel senso di lavoro, la scuola, o relazioni. Essi tendono ad andare via da soli una volta che il periodo di inizio, solo per tornare dopo la prossima volta che l’ovulazione.

Gli esperti stanno ancora cercando di capire la causa della PMDD. Ma la maggior parte credono che sia una risposta alle mutevoli livelli ormonali che si verificano durante il ciclo.

Per tutto il ciclo, il corpo passa attraverso un aumento naturale e diminuzione dei suoi livelli di ormoni estrogeni e progesterone. Questo può avere un effetto sui livelli di serotonina , un neurotrasmettitore che gioca un ruolo importante nel vostro stato d’animo.

Le persone con PMDD potrebbero anche semplicemente essere più sensibili a queste fluttuazioni ormonali.

Nel 2017, i ricercatori presso il Istituto Nazionale della Salutescoperto che le persone con PMDD hanno cambiamenti genetici che rendono le loro cellule reagire in modo eccessivo per estrogeni e progesterone. Essi ritengono che questa reazione eccessiva può essere responsabile per i sintomi PMDD.

Non c’è prova specifica che i medici possono usare per diagnosticare PMDD. Invece, il medico probabilmente iniziare facendo un esame fisico e ordinare alcuni esami del sangue di base.

Questo può aiutare a escludere altre possibili cause dei sintomi, come ad esempio:

  • Sindrome dell’affaticamento cronico
  • endometriosi
  • fibromi
  • fibromialgia
  • problemi ormonali
  • grave depressione
  • disturbo di emicrania
  • menopausa
  • malattia da panico

Prendere nota di quando i sintomi tendono a comparire e scomparire. Essere sicuri di dare queste informazioni al medico.

Per rendere le cose facili, considerando usare un app periodo di monitoraggio se non lo fanno già. Per uno sguardo che permette di aggiungere i propri sintomi che desideri monitorare. È inoltre possibile stampare un grafico per monitorare i sintomi.

Dopo alcuni mesi di monitorare i tuoi sintomi, sarete in grado di vedere come cambiano per tutto il ciclo e un impatto vostra vita quotidiana. Questo può essere estremamente utile per escludere altre condizioni.

Assicurati di informare il medico su eventuali condizioni di salute mentale che avete sperimentato in passato. Per alcuni, i cambiamenti ormonali prima del loro periodo possono peggiorare i sintomi preesistenti.

Criteri diagnostici

In generale, il medico prenderà in considerazione una diagnosi PMDD se si verificano almeno cinque dei seguenti sintomi a partire da sette a dieci giorni prima del ciclo:

  • sbalzi d’umore
  • marcata irritabilità o rabbia
  • umore depresso
  • sentimenti di disperazione
  • ansia o tensione
  • ridotto interesse per gli amici, il lavoro, e altre attività
  • difficoltà di concentrazione
  • affaticamento, mancanza di energia
  • alterazioni dell’appetito
  • difficoltà a dormire o dormire troppo
  • sensazione di controllo
  • sintomi fisici, come gonfiore, tensione mammaria, dolori articolari o muscolari e mal di testa

Speak up!

PMDD può avere un grande impatto sulla vostra vita quotidiana. Se ti senti come il medico non è in ascolto alle vostre preoccupazioni o prendere sul serio i sintomi, si può sempre cercare una seconda opinione da un altro medico.

L’Associazione Internazionale per disturbi premestruali (IAPMD) ha una banca dati internazionale che può aiutare a trovare un medico nella vostra zona che abbia familiarità con la diagnosi e il trattamento PMDD.

Non c’è nessun singolo trattamento per PMDD, ma molte cose possono aiutare a mantenere i sintomi sotto controllo. Potrebbe essere necessario provare un paio di approcci diversi prima di trovare quello che funziona meglio per voi.

cambia stile di vita

Per alcuni, facendo alcuni adattamenti abitudini quotidiane può avere un grande effetto sui sintomi PMDD.

Questi includono:

  • Ottenere esercizio frequente. Questo non deve essere un intenso allenamento in una palestra. Facendo una rapida passeggiata di 30 minuti intorno alla vostra vicinanza di tutti i giorni può contribuire a rafforzare il vostro umore.
  • Mantenere lo stress sotto controllo. E ‘difficile evitare lo stress del tutto, ma cercare di rimanere in cima ai vostri principali fattori di stress. Ciò potrebbe includere raggiungere fuori ad un collega di lavoro per un aiuto, riprendendo una tecnica di rilassamento, come lo yoga o la meditazione , o investire in un buon pianificatore di giorno.
  • Indulgere in moderazione. Provate a tagliare sui dolci e snack ad alto contenuto di sodio. Si potrebbe anche trovare qualche sollievo, limitando il consumo di caffeina e alcol.
  • Mangiare per il vostro umore. Obiettivo per alimenti contenenti proteine magre e carboidrati complessi. Pensate pesce, noci, pollo, e cereali integrali. Questi tipi di alimenti possono aumentare i livelli di triptofano , una sostanza chimica che il corpo utilizza per rendere la serotonina. Ricordate, i cambiamenti ormonali possono causare un tuffo nei vostri livelli di serotonina.

Tenete a mente che questi cambiamenti possono prendere un paio di settimane prima di iniziare ad avere un impatto significativo sui vostri sintomi. Non scoraggiatevi se non si nota risultati immediati.

Per saperne di più rimedi naturali per PMDD.

Terapia

Lavorare con un terapeuta può aiutare a navigare le sfide emotive che vengono con PMDD. Un tipo specifico di terapia chiamata terapia cognitivo-comportamentale (CBT) può essere particolarmente utile.

Questo approccio aiuta a sviluppare nuovi comportamenti e modelli di pensiero per aiutare a meglio navigare situazioni difficili. Utilizzando CBT, un terapeuta può aiutare a sviluppare nuovi strumenti da utilizzare quando il vostro umore inizia a precipitare prima del ciclo.

Preoccupati per il costo? Dai un’occhiata a queste opzioni terapeutiche per tutte le tasche.

Se altri trattamenti non stanno offrendo alcun sollievo, il medico può raccomandare il farmaco per aiutare con i sintomi.

antidepressivi

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) , un tipo di antidepressivo, sono il principale trattamento farmacologico per sia i sintomi emotivi e fisici di PMDD. Essi funzionano aumentando i livelli di serotonina nel cervello.

SSRI usato per trattare PMDD includere:

  • citalopram (Celexa)
  • Escitalopram (Lexapro)
  • fluoxetina (Prozac, Sarafem)
  • paroxetina (Paxil, Pexeva)
  • sertralina (Zoloft)

Altri antidepressivi a volte usati per trattare PMDD includere:

  • buspirone
  • duloxetina (Cymbalta)
  • Venlafaxina (Effexor)

Alcuni trovano che prendendo la stessa dose ogni giorno aiuta, mentre altri aumentano la loro dose durante la settimana o due che porta al loro periodo. Il medico lavorerà con voi per trovare un farmaco e il dosaggio che offre il massimo beneficio con il minor numero di effetti collaterali.

farmaci ormonali

sintomi PMDD tendono a iniziare una volta che l’ovulazione. farmaci ormonali, tra cui la pillola anticoncezionale, che impediscono l’ovulazione può aiutare a evitare i sintomi PMDD del tutto.

Pillole anticoncezionali

Per alcuni, ormonali pillola anticoncezionale aiutano a ridurre i sintomi PMDD. Ma per gli altri, ma solo peggiorare i sintomi.

Yaz è attualmente l’unica pillola anticoncezionale che è approvato dalla Food and Drug Administration per il trattamento di PMDD. Ma i medici possono ancora prescrivere altre pillole anticoncezionali per PMDD. Questo è ciò che è noto come un uso off-label di un farmaco.

La maggior parte delle pillole anticoncezionali sono dotati di 21 pillole attive, seguite da una settimana di pillole placebo che contengono solo zucchero. Se stai prendendo la pillola anticoncezionale per PMDD, il medico potrebbe consigliare di prendere una pillola attivo tutti i giorni. Questo consentirà di evitare di dover un periodo.

La pillola anticoncezionale può non essere una scelta sicura se siete di età superiore ai 25 o se si fuma.

Dell’ormone di rilascio delle gonadotropine (GnRH) agonisti

agonisti del GnRH, come leuprolide, si fermano le ovaie a produrre estrogeni e progesterone.

Anche se questo può essere un grande aiuto per i sintomi PMDD, ma anche ti mette temporaneamente in menopausa, che può causare i propri sintomi PMDD-like, tra cui:

  • depressione
  • ansia
  • difficoltà di concentrazione

Il medico può darvi basse dosi di estrogeni e progesterone per aiutare a prevenire questi effetti collaterali. Ma anche basse dosi di questi possono scatenare sintomi PMDD.

Vivere con PMDD può creare confusione, a volte e avere un impatto significativo sulla vostra vita quotidiana. Ma la consapevolezza sui disturbi premestruali è in crescita. E in risposta, nuove risorse stanno spuntando che può aiutare a connettersi con gli altri e conoscere meglio la condizione.

  • Oltre alla directory fornitore accennato in precedenza, IAPMD offre una serie di altre risorse come bene. Questi includono sintomo di tracciamento fogli, opuscoli informativi è possibile condividere con i propri cari, elenchi di gruppo di supporto online, e altro ancora.
  • Me v PMDD è un applicazione gratuita che consente di tenere traccia sia i sintomi e trattamenti. La società ha anche un blog che condivide spesso storie di persone reali che vivono con PMDD.

La prevenzione del suicidio

Se pensate che qualcuno è a rischio immediato di autolesionismo o di ferire un’altra persona:

• chiamare il 911 o il tuo numero di emergenza locale.
• Resta con la persona fino all’arrivo dei soccorsi.
• Rimuovere eventuali pistole, coltelli, i farmaci, o altre cose che possono causare danni.
• Ascolta, ma non giudicare, discutere, minacciano, o urlo.

Se voi o qualcuno che conosci sta prendendo in considerazione il suicidio, ricevere aiuto da una crisi o di suicidio prevenzione hotline. Prova la National Suicide Prevention Lifeline al 800-273-8255.

PMDD tende a risolvere da solo una volta che si ha colpito la menopausa e smettere di mestruazioni. Si potrebbe anche trovare che i sintomi si evolvono nel corso del tempo, a volte in meglio.

Il monitoraggio dei sintomi può aiutare a ottenere una migliore idea di come i sintomi cambiano nel tempo e quali trattamenti funzionano meglio.

Ricordate, potrebbe essere necessario provare diversi trattamenti prima di trovare quello che funziona per voi. Questo può essere un processo frustrante, quindi non esitate a raggiungere gli altri online o nella vostra comunità.

Sia che si tratti di sfogare le vostre frustrazioni o parlare di una possibile opzione di trattamento, collegamento con gli altri può contribuire a rendere il processo un po ‘più facile.

Tag: Salute,