Pubblicato in 26 August 2018

Policitemia vera: cause, sintomi e diagnosi

Policitemia vera (PV) è un raro tipo di tumore del sangue in cui il corpo produce troppi globuli rossi. I globuli rossi trasportano l’ossigeno in tutto il corpo.

Quando si dispone di troppi globuli rossi, il sangue si addensa e scorre più lentamente. I globuli rossi possono aggregarsi e formare coaguli all’interno dei vasi sanguigni.

Se non è trattata, fotovoltaico può portare a complicazioni pericolose per la vita. Il sangue che scorre più lentamente in grado di ridurre la quantità di ossigeno che raggiunge il cuore, cervello e altri organi vitali. E coaguli di sangue possono bloccare completamente il flusso di sangue all’interno di un vaso sanguigno, causando un ictus o addirittura la morte. A lungo termine, il fotovoltaico può portare a cicatrici del midollo osseo, così come la leucemia , un altro tipo di cancro del sangue.

Non c’è cura per il fotovoltaico, ma si può gestire la condizione con il trattamento. Il medico sarà probabilmente fare del sangue di routine disegna e prescrivere farmaci per aiutare a prevenire gravi coaguli di sangue. E ‘importante parlare con il medico se siete a rischio di fotovoltaico e avere uno dei suoi sintomi. Scopri di più su PV e altri disturbi delle cellule del sangue come esso.

PV potrebbe non causare alcun sintomo per molti anni. Quando i sintomi iniziano prima, possono essere abbastanza lieve a perdere. Si potrebbe non rendersi conto di avere PV fino a quando un esame del sangue di routine prende il problema.

Riconoscere i sintomi precoce può aiutare a ottenere un trattamento iniziato e, auspicabilmente, prevenire coaguli di sangue e le loro complicazioni. I sintomi più comuni di PV includono:

  • fatica
  • pizzicore
  • problemi di respirazione quando vi sdraiate
  • difficoltà di concentrazione
  • la perdita di peso non pianificata
  • dolore nel vostro addome
  • sensazione facilmente pieno
  • visione offuscata o doppia
  • vertigini
  • debolezza
  • sudorazione
  • sanguinamento o lividi

Col progredire della malattia e il tuo sangue si ispessisce con più globuli rossi, i sintomi più gravi possono apparire, come ad esempio:

  • pesanti sanguinamento da tagli anche minori
  • gonfiore delle articolazioni
  • dolore osseo
  • colore rossastro al tuo viso
  • sanguinamento delle gengive
  • sensazione di bruciore alle mani o ai piedi

La maggior parte di questi sintomi possono essere causati da altre condizioni, come pure, in modo da ottenere una corretta diagnosi del medico è fondamentale. Ulteriori informazioni su sintomi comuni di policitemia vera.

Policitemia vera si verifica più spesso negli uomini che nelle donne. È molto più probabile per ottenere PV dopo i 60 anni, ma si può iniziare a qualsiasi età.

Mutazioni (cambiamenti) al JAK2 gene sono la causa principale della malattia. Questo gene controlla la produzione di una proteina che contribuisce a rendere le cellule del sangue. Circa il 95 per cento delle persone con PV ha questo tipo di mutazione.

La mutazione che causa PV può essere tramandata attraverso le famiglie. Ma più spesso, può accadere senza alcun legame familiare. Sono in corso ricerche sulle cause della mutazione genetica dietro PV.

Se si dispone di PV, il rischio di sviluppare gravi complicazioni dipende da come sarà la probabilità di sviluppare un coagulo di sangue. I fattori che aumentano il rischio di sviluppare coaguli di sangue nel fotovoltaico sono:

Il sangue che è più spessa del normale può sempre aumentare il rischio di coaguli di sangue, non importa la causa. Ulteriori informazioni su altre cause di sangue denso oltre policitemia vera .

Se pensate che potreste avere PV, il medico prima fare un test chiamato un esame emocromocitometrico completo (CBC) . Un CBC misura i seguenti fattori nel sangue:

  • il numero di globuli rossi
  • il numero di globuli bianchi
  • il numero di piastrine
  • la quantità di emoglobina (una proteina che trasporta l’ossigeno)
  • la percentuale di spazio occupato dai globuli rossi nel sangue, nota come l’ematocrito

Se si dispone di PV, è probabile avere un importo più elevato del normale di globuli rossi e di emoglobina, e un anormalmente elevato ematocrito. Si può anche avere la conta piastrinica anomale o conta dei globuli bianchi.

Se i risultati CBC sono anomali, il medico probabilmente controllare il suo sangue per la JAK2 mutazione. La maggior parte delle persone con PV Test positivo per questo tipo di mutazione.

Insieme ad altri esami del sangue, è probabile che tu bisogno di una biopsia del midollo osseo per confermare una diagnosi di fotovoltaico.

Se il medico ti dice che hai PV, tenere a mente che quanto prima si sa, la prima si può iniziare il trattamento. E trattamento riduce il rischio di complicanze da fotovoltaico.

PV è una condizione cronica che non ha una cura. Tuttavia, il trattamento può aiutare a gestire i suoi sintomi e aiutare a prevenire le complicanze. Il medico prescriverà un piano di trattamento in base al rischio di sviluppare coaguli di sangue.

Il trattamento per le persone a basso rischio

tipico trattamento per i soggetti a basso rischio di coaguli di sangue comprende due cose: l’aspirina e una procedura chiamata salasso.

  • Aspirina a basso dosaggio. Aspirina colpisce le piastrine nel sangue, diminuendo il rischio di formazione di coaguli di sangue.
  • Flebotomia. Utilizzando un ago, il medico rimuovere una piccola quantità di sangue da una delle sue vene. Questo aiuta a ridurre il numero di globuli rossi. Ti hanno in genere questo trattamento una volta alla settimana, e poi una volta ogni pochi mesi fino a quando il livello di ematocrito è più vicino alla normalità.

Il trattamento per le persone ad alto rischio

In aggiunta a aspirina e salasso, le persone ad alto rischio di coaguli di sangue possono richiedere un trattamento più specializzato, come altri farmaci. Questi possono includere:

  • Idrossiurea (Droxia, Hydrea). Si tratta di un farmaco contro il cancro che impedisce al corpo di fare troppi globuli rossi. Si riduce il rischio di coaguli di sangue. Idrossiurea è utilizzato off-label per il trattamento di PV.
  • Interferone alfa. Questo farmaco aiuta il sistema immunitario a combattere le cellule del midollo osseo iperattiva che fanno parte del PV. Si può anche bloccare il vostro corpo dal fare troppi globuli rossi. Come idrossiurea, i nterferon alfa viene utilizzato off-label per il trattamento di PV.
  • Busulfan (Myleran). Questo farmaco contro il cancro è approvato per il trattamento della leucemia, ma può essere utilizzato off-label per il trattamento di PV.
  • Ruxolitinib (Jakafi). Questo è l’unico farmaco approvato dalla US Food and Drug Administration per il trattamento di PV. Il medico può prescrivere questo farmaco, se non si può tollerare idrossiurea, o se idrossiurea non abbassa il valore del tuo sangue a sufficienza. Ruxolitinib agisce inibendo fattori di crescita responsabili della creazione di globuli rossi e il funzionamento del sistema immunitario.

trattamenti correlati

Il medico può anche prescrivere altri trattamenti per voi. Alcuni di questi possono contribuire ad alleviare il prurito, che può essere un problema persistente e fastidioso per molte persone con PV. Questi trattamenti possono includere:

Il medico parlare con voi le migliori opzioni di trattamento per voi. Esplora domande potete chiedere al vostro medico di trattamento per la policitemia vera.

In generale, la dieta consigliata per le persone con PV è lo stesso come lo è per nessuno. Mangiare pasti ben bilanciati completi di frutta fresca e verdura, cereali integrali, proteine ​​magre e latticini a basso contenuto di grassi. Chiedete al vostro medico quante calorie si dovrebbe consumare ogni giorno per mantenere un peso sano.

Inoltre, guardi quanto sale si mangia. Gli alimenti ricchi di sodio può causare il tuo corpo per spostare l’acqua nei tessuti del corpo, che può rendere alcuni dei suoi sintomi fotovoltaici peggiori. Inoltre, bere liquidi a sufficienza per evitare la disidratazione e mantenere un buon flusso sanguigno e la circolazione. Il medico può fornire una guida individualizzata sulla dieta e l’assunzione di acqua.

Il tuo prognosi con fotovoltaico dipende in gran parte se si ottiene il trattamento. Il trattamento aiuta a ridurre il rischio di complicanze potenzialmente letali, come ad esempio:

Queste complicazioni da fotovoltaico sono possibili anche con il trattamento, ma il rischio è molto più basso. Per le persone con PV, soloDal 5 al 15 per centohanno tipicamente sviluppato mielofibrosi 15 anni dopo la diagnosi. E meno del 10 per cento hanno tipicamente sviluppato leucemia 20 anni dopo la diagnosi. Nel complesso, le persone che ricevono un trattamento hanno una prospettiva molto meglio di quelli senza.

Inoltre, prendersi cura di voi stessi e la vostra salute generale può ridurre il rischio di coaguli di sangue da fotovoltaico. Smettere di fumare, rimanendo fisicamente attivi, e la gestione di altre condizioni di salute che avete, come ad esempio il diabete , la pressione alta e malattie cardiache , può anche migliorare la vostra prospettiva. Scopri di più su policitemia vera prognosi.

la situazione di ciascuno con il fotovoltaico è diverso. Ma molte persone che si attengono al loro piano di trattamento e vedere le loro ematologo regolarmente possono aspettarsi di vivere una vita lunga con complicazioni limitato.

Il trattamento è critica. Persone senza alcun trattamento in genere può aspettarsi di sopravvivere a meno di due anni , a seconda dell’età e la salute generale. Ma quelli che hanno il trattamento possono vivere diversi altri decenni. La durata media della sopravvivenza dopo la diagnosi è di almeno 20 anni, e la gente può vivere per decenni più lunghi. Scopri di più su l’aspettativa di vita policitemia vera.

Policitemia vera è una rara malattia del sangue che aumenta il rischio di pericolosi coaguli di sangue e altre complicazioni. Non è curabile, ma è curabile.

Se si dispone di policitemia vera, si rivolga al medico di assistenza primaria o hematologist circa il piano di trattamento giusto per te. Questo probabilmente includerà salasso e farmaci. Ottenere le cure necessarie nel più breve tempo possibile, può aiutare a prevenire i coaguli di sangue, diminuire le complicanze, e migliorare la qualità e la durata della vostra vita.

Tag: Salute,