Pubblicato in 17 February 2017

Polimialgia reumatica Dieta: Cosa fare e cosa non fare

Polimialgia reumatica (PMR) è una malattia infiammatoria comune che provoca dolore, di solito nelle spalle e parte superiore del corpo. L’infiammazione è la risposta naturale del corpo quando si sta cercando di proteggere l’utente da germi nocivi. Infiammazione opere di un prelievo di sangue in più e globuli bianchi a qualsiasi parte del corpo che sta cercando di difendere. Questo aumento del liquido può causare gonfiore, rigidità e dolori.

Se si dispone di un disturbo infiammazione come la PMR, il corpo combatte le sue articolazioni e dei tessuti, anche quando i germi non sono presenti.

Si può essere in grado di trattare alcuni dei vostri sintomi di PMR con la medicina di steroidi. Si può anche essere in grado di gestire i sintomi con i cambiamenti dello stile di vita, comprese le modifiche alla vostra dieta.

Una dieta sana è importante per tutti, ma se avete PMR, gli alimenti che mangiate può avere un impatto sui vostri sintomi. Questo perché alcuni alimenti sono più probabilità di causare l’infiammazione nel vostro corpo. Continua a leggere per saperne di più sui tipi di alimenti si dovrebbe mangiare ei tipi si consiglia di evitare.

Mangiare il cibo giusto grado di supportare il sistema immunitario e può anche prevenire l’infiammazione prima del suo inizio. Alcuni alimenti possono anche combattere i potenziali effetti collaterali da farmaci che stai prendendo per il PMR. Questi effetti collaterali possono includere:

  • alto tasso di zucchero nel sangue
  • aumento di peso
  • insonnia
  • osteoporosi
  • ecchimosi
  • cataratta

Nessuna dieta è dimostrato di fare PMR significativamente meglio o peggio per la maggior parte delle persone, e ognuno reagisce in modo diverso agli alimenti. Prestare attenzione a ciò che gli alimenti sembrano aiutare a sentirsi tuo meglio e tenere traccia di loro. E ‘anche importante avere una dieta equilibrata e di mangiare da tutti i principali gruppi di alimenti. Di seguito sono riportati alcuni alimenti che possono essere di beneficio per le persone con PMR.

grassi sani

Non tutti i grassi sono creati uguali. Il tuo corpo ha bisogno in realtà un po ‘di grasso per funzionare correttamente. Al momento di scegliere fonti di grassi, è importante concentrarsi su grassi sani. Una fonte di grassi sani è omega-3, che possono aiutare a prevenire l’infiammazione, soprattutto se abbinato con una dieta equilibrata e sana. Una buona fonte di omega-3 è l’olio di pesce. Gli studi hanno trovato l’olio di pesce per avere effetti anti-infiammatori in persone con artrite reumatoide, malattia infiammatoria intestinale, e l’asma. Ciò suggerisce che omega-3 possono avere effetti anti-infiammatori in persone con una vasta gamma di condizioni.

Gli alimenti ricchi di omega-3 includono:

  • Noci
  • di semi di lino e olio di semi di lino
  • uova
  • salmone
  • sardine

Altri alimenti anti-infiammatori includono:

  • pomodori
  • olio d’oliva
  • spinaci
  • cavolo
  • cavoli
  • arance
  • frutti di bosco

Il calcio e la vitamina D

Alcuni farmaci usati per curare i sintomi di PMR aumentano il rischio di osteoporosi. Per combattere questo, mangiare cibi ad alto contenuto di calcio e vitamina D. Il calcio può resistenza le ossa, e la vitamina D aiuta le ossa assorbire il calcio.

I latticini sono una buona fonte di calcio, tra cui latte, yogurt e formaggio, ma è anche possibile ottenere il calcio da altre fonti, come ad esempio:

  • broccoli
  • spinaci
  • sardine con le ossa

La vitamina D può essere assorbito attraverso l’esposizione al sole. Alcuni alimenti sono anche ricchi di vitamina D, come ad esempio:

  • salmone
  • tonno
  • fegato di manzo
  • tuorlo d’uovo
  • pane fortificate
  • prodotti lattiero-caseari fortificati

acqua

Rimanendo idratati è importante per combattere l’infiammazione. Gli adulti dovrebbero bere 2-3 litri di liquidi al giorno. Tenere una bottiglia d’acqua riutilizzabile con voi e riempirlo per tutta la giornata. Che inoltre aiuterà a tenere traccia di quanto si sta bevendo. Se ti annoi con acqua semplice, provare insaporendo schiacciando un limone, lime, o anche un’arancia nella vostra acqua.

Caffè
In alcune persone, il caffè può avere effetti anti-infiammatori. UNstudi recenti hanno scoperto che questi effetti variano da persona a persona, e che in alcune persone il caffè ha l’effetto opposto e può effettivamente aumentare l’infiammazione.

Se sei un bevitore di caffè, monitorare come ti senti dopo aver avuto una tazza. Se notate i sintomi migliorare, si può essere in grado di continuare a bere il caffè con moderazione. Se i sintomi sembrano a peggiorare dopo il caffè, potrebbe essere il momento di tagliare. Provare a sostituire la vostra tazza di caffè con una versione decaffeinato o tisana.

Si dovrebbe anche concentrarsi sul mangiare cibo che vi aiuterà a combattere i potenziali effetti collaterali del suo farmaco PMR.

E ‘altrettanto importante tenere traccia di qualsiasi alimento che sembra rendere la vostra PMR peggio.

alimenti trasformati non è raccomandato per le persone con PMR perché può aumentare l’infiammazione nel vostro corpo. Gli alimenti trasformati possono anche portare a un aumento di peso. L’aumento di peso mette più pressione sui muscoli e articolazioni colpite da PMR, che può rendere il vostro dolore peggio. Alcune persone possono essere intolleranti al glutine, la proteina presente nel grano, orzo, e segale. L’eccessiva assunzione di zucchero è anche infiammatoria e può causare aumento di peso.

Qui ci sono alcuni alimenti che si dovrebbe evitare, e suggerimenti per quello che si può usare come sostituti:

Evitare sostituzione possibile
carne rossa pollo, maiale, pesce o tofu
carni lavorate, come carni pranzo o hot dog petto di pollo a fette, tonno, uova, o insalata di salmone
pane bianco Integrale o pane senza glutine
pasticcini frutta fresca o yogurt
margarina burro di noci, olio di oliva, burro o
patatine fritte o altri alimenti fritti le verdure a vapore, insalata a parte, o la versione al forno o al vapore del cibo
alimenti con aggiunta di zucchero alimenti con frutta fresca o secca usati per addolcire loro

Ad esempio, se stai mangiando in un ristorante e il pasto viene fornito con patatine fritte, chiedere al server se è possibile scambiare le patatine per un’insalata di lato, verdure al vapore, o una mela. La maggior parte dei ristoranti hanno un’opzione alternativa si può scegliere.

Se si dispone di PMR, è importante trovare il tempo per l’attività fisica. Potrebbe essere necessario evitare attività faticose, ma l’esercizio luce può aiutare a migliorare i sintomi e generale senso di benessere. Alcuni esercizi possono anche aiutare a prevenire gli effetti collaterali da farmaci che stai prendendo.

Mantenete il vostro corpo in movimento con l’attività dolce come una passeggiata quotidiana, giro in bicicletta, o il nuoto. Cardio esercizio ti aiuta a mantenere un peso sano, il che significa meno stress sulle ossa e articolazioni colpite da PMR. Inoltre promuove la salute del cuore.

Sollevamento pesi leggeri possono anche ridurre il rischio di osteoporosi, perché aiuta a costruire la densità ossea.

Ricordarsi di parlare con il medico prima di iniziare qualsiasi nuova routine di allenamento. Se siete alla ricerca di idee per i modi per aggiungere esercizio alla vostra routine, il medico può consigliare anche esercizi sicuri per voi di provare.

Una dieta sana ed esercizio fisico regolare può migliorare i sintomi, sostenere il sistema immunitario, e vantaggi per la vostra salute generale. Eppure, la maggior parte dei medici raccomandano farmaco corticosteroide per curare completamente l’infiammazione e gonfiore da PMR. In alcuni casi, i farmaci anti-infiammatori non steroidei come l’ibuprofene (Advil, Motrin) o naprossene (Aleve) possono funzionare anche.

E ‘importante lavorare a stretto contatto con il proprio medico per ottenere un piano di trattamento personalizzato. Il medico può consigliare routine quotidiana e le linee guida che si adattano meglio.

La maggior parte delle persone con PMR svegliano con il dolore nella parte superiore del corpo e, talvolta, fianchi troppo. Il dolore potrebbe andare e venire nel corso del tempo. Una dieta sana ed esercizio fisico leggero possono contribuire a ridurre molti sintomi di PMR, ma si può anche avere bisogno di assumere farmaci. Lavora con il tuo medico a venire con un piano di trattamento.

Può essere difficile sapere da dove cominciare quando si apportano modifiche alla vostra dieta. Ecco alcuni consigli per aiutarvi a adottare una dieta sana per il vostro PMR:

  1. Prendere un giorno alla volta. Cambiare le abitudini richiede molto tempo. Inizia cercando di fare una piccola modifica. Ad esempio, si potrebbe iniziare da bere un bicchiere in più di acqua ogni giorno la settimana prossima. O sostituire il go-to merenda trattati con baby carote o frutta fresca.
  2. Reclutare aiuto. la pianificazione del pasto e la cottura con la famiglia o un amico vi renderà più propensi a seguire attraverso e aiutare a sentirsi meno isolati nei vostri sforzi.
  3. Pianificare e preparare. Sarà più facile da attaccare alla vostra nuova dieta se la vostra cucina è fornita di tutto il cibo giusto. Mettere da parte un paio d’ore per pianificare i vostri pasti per la settimana prossima. Fare una lista della spesa e fare qualsiasi lavoro di preparazione ora, come le verdure spezzettatura, per rendere più facile per preparare pasti sani durante la settimana.
  4. Esperimento con sapore. Convinto che non ti piace qualcosa? Provare a cucinare e condire in modi nuovi. Per esempio, se il salmone non è il vostro pesce preferito, provare a diffondere un sottile strato di miele e senape su di esso prima della cottura. Il salmone è una buona fonte di omega-3, e il condimento di miele senape può aiutare a mascherare il sapore distinto del pesce.
  5. Prendere in considerazione una dieta di eliminazione di una o più delle allergie e intolleranze comuni, come noci, soia, glutine, latticini, uova, o crostacei, per vedere se i sintomi migliorano.
  6. Offrire ricompense non alimentari. Motivo a voi stessi di mangiare bene con la promessa di un trattamento come un libro nuovo, scarpe nuove, o un viaggio che hai sempre voluto prendere.