Pubblicato in 6 September 2016

Polipi: tipi, trattamenti, e la biopsia

I polipi sono escrescenze di tessuto anormale che più spesso assomigliano a piccole protuberanze piatte o piccoli steli mushroomlike. La maggior parte dei polipi sono piccoli e meno della metà di un pollice.

Polipi nel colon sono i più comuni, ma è anche possibile sviluppare polipi in luoghi che includono:

La maggior parte dei polipi sono benigni , che significa che sono noncancerous. Ma perché sono causa di una crescita anormale delle cellule, possono alla fine diventano maligne o cancerose . Il medico può aiutare a determinare se la crescita è un polipo eseguendo una biopsia . Si tratta di prendere un piccolo campione di tessuto e test per la presenza di cellule cancerose.

Il trattamento per polipi dipende dalla loro posizione, le dimensioni, e se sono benigni o maligni.

Per saperne di più polipi del colon e il cancro del colon »

Ogni tipo di polipo può causare sintomi unici in base alla posizione. Di seguito sono riportati alcuni tipi comuni polipi, le loro posizioni, e sintomi.

Tipo di polipi Posizione Sintomi
auricolare canale uditivo perdita di udito e di drenaggio del sangue da un orecchio
cervicale cervice, dove l’utero collega alla vagina in genere non presentano sintomi, ma possono includere sanguinamento durante le mestruazioni (più pesante) o il sesso, o uno scarico insolito
colon-retto (colon) grande intestino, colon, e del retto sangue nelle feci, dolori addominali, costipazione, diarrea
nasale naso o vicino a dei seni simile al raffreddore comune come mal di testa, dolore naso, perdita dell’olfatto
gastrica (stomaco) stomaco e stomaco fodera nausea, dolore, tenerezza, vomito, emorragie
dell’endometrio (utero) utero, rivestimento solito uterino infertilità, irregolare sanguinamento mestruale, sanguinamento vaginale
corde vocali (gola) corde vocali voce roca e ansimante che si sviluppa nel corso di pochi giorni a diverse settimane
vescica rivestimento della vescica sangue nelle urine, minzione dolorosa, minzione frequente

La maggior parte dei polipi del colon sono noncancerous e spesso non causano sintomi fino a quando sono nelle loro fasi successive. Ma come polipi gastrici, possono svilupparsi in cancro.

Le cause di polipi possono variare in base alla loro posizione. Ad esempio, polipi alla gola sono di solito a causa di un infortunio dal gridare a voce alta o danni derivanti da un tubo di respirazione. E a volte i medici non possono determinare la causa di polipi.

Alcune cause note sono:

I polipi si sviluppano attraverso le cellule in rapida divisione, che è simile al modo in cui le cellule tumorali crescono. Questo è il motivo per cui essi possono diventare cancerose, anche se la maggior parte polipi sono benigni.

Gli uomini e le persone che fumano hanno un rischio maggiore per i polipi della vescica. Le donne di oltre 40 anni di età e le donne che hanno avuto figli hanno maggiori probabilità di sviluppare polipi in utero.

Per polipi cervicali, il rischio aumenta nelle donne sopra i 20 anni o di età e le donne che sono in pre-menopausa .

Le persone che sottolineano abitualmente le loro corde vocali o hanno reflusso acido hanno un rischio maggiore per i polipi alla gola. Ma non ci sono fattori di rischio noti per polipi uditivi.

Parlate con il vostro medico circa i rischi individuali per polipi, se siete preoccupati per un tipo specifico.

Rischi per i polipi del colon

Per polipi del colon, i fattori di rischio includono:

  • mangiare un alto contenuto di grassi, dieta povera di fibre
  • essendo più di 50 anni di età
  • avere una storia familiare di polipi del colon e il cancro
  • utilizzando tabacco e alcol
  • avere un disturbo infiammazione intestinale come il morbo di Crohn
  • essendo obesi
  • non ottenere abbastanza esercizio fisico
  • avendo diabete di tipo 2 che non è ben gestito,

Afro-americani sono anche a più alto rischio di sviluppare polipi del colon.

Rischi per polipi dello stomaco

Il rischio di polipi dello stomaco aumenta con il seguente:

Rischi per polipi nasali

polipi nasali sono più probabilità di sviluppare nelle persone che sperimentano le seguenti condizioni:

Il medico eseguirà un esame fisico e porre domande circa i sintomi e la storia medica. Se il medico sospetta polipi, che in genere utilizzare l’imaging come raggi X , ultrasuoni , o una TAC per vedere la zona interessata, che può aiutare a confermare la presenza e le dimensioni di un polipo.

Quando si dispone di un polipo, il medico può decidere di effettuare una biopsia per scoprire se è cancerosa.

Quali sono i rischi di una biopsia polipo? »

A seconda di dove si trovano il polipo o polipi, varie procedure vengono utilizzati per ottenere un campione. Questi includono:

  • un Pap test per verificare polipi nella vagina o della cervice
  • un’esofagogastroduodenoscopia o endoscopia per il piccolo intestino e lo stomaco
  • biopsia di aree che sono facilmente raggiungibili così un campione può essere prelevato e analizzato al microscopio
  • una colonscopia per i polipi si trovano nel grande intestino
  • con uno specchio nella parte posteriore della bocca per controllare le corde vocali

Alcuni polipi non richiedono trattamento, specialmente se il medico dice che non sono nocivi. polipi gola di solito vanno via da soli con il riposo e terapia logopedica. Altri possono essere rimosse chirurgicamente come precauzione contro il futuro sviluppo del cancro.

Il trattamento per polipi dipende da una serie di fattori, tra cui:

  • se i polipi sono cancerogene
  • quanti sono trovati polipi
  • dove si trovano
  • la loro dimensione

Nel caso di polipi colorettali, un medico può rimuovere i polipi durante la colonscopia. La colonscopia è quando il medico utilizza un tubo sottile con una telecamera collegata ad osservare l’interno del vostro retto e intestino crasso.

Il medico può prescrivere progestinico e agonisti dell’ormone di rilascio delle gonadotropine per polipi ormono-correlati, come polipi cervicali e uterini. Questi farmaci vi dirà il vostro corpo per creare più ormoni per ridurre o ridurre i polipi.

Steroidi nasali o trattamenti con corticosteroidi può contribuire a trattare polipi nasali.

Il medico utilizzerà il trattamento meno invasivo prima di optare per interventi chirurgici.

Il medico discuterà le prospettive per la vostra diagnosi particolare. Le prospettive per i polipi dipende dal tipo di polipi, se sono cancerogene, e la vostra salute generale. La maggior parte dei polipi benigni sono normalmente nulla di cui preoccuparsi, ma il medico può suggerire loro rimozione per precauzione.

E ‘possibile per i polipi benigni a sviluppare in quelle cancerose, o interferire con la vostra vita causando infertilità da polipi uterini o afa persistente da polipi nasali.

La possibilità che i polipi riappariranno è sottile, ma polipi del colon ricorrono nel 30 per cento delle persone che hanno avuto li rimossi. Il medico consiglia procedure di follow-up, di solito entro 3 a 5 anni.

I polipi non possono sempre essere evitati. Questo è il caso di alcuni tipi di polipi nasali come uterine e polipi.

Ma uno stile di vita sano può ridurre il rischio di sviluppare polipi del colon e ridurre al minimo il rischio di tumore del colon-retto .

misure preventive comprendono:

  • mangiare una dieta sana ricca di frutta, verdura e cereali integrali
  • limitare il consumo di alcol
  • astenendosi da usare tabacco.
  • esercitare regolarmente per mantenere un peso corporeo sano

Parlate con il vostro medico di ulteriori passaggi si possono adottare per prevenire i polipi, soprattutto se avete una storia familiare di polipi.

polipi non tumorali e polipi che non presentano sintomi di solito non richiedono alcun intervento, a meno che non interferiscono con la vostra attività quotidiane. Il medico può raccomandare “vigile attesa” di monitoraggio dei polipi per assicurarsi che non sviluppano ulteriormente. Faranno anche essere in grado di dirvi quando o se si dovrebbe avere un intervento chirurgico per rimuovere i polipi.

Se siete preoccupati per polipi, è possibile:

  • Per saperne di più sulla vostra storia familiare di polipi e discuterne con il medico.
  • Tenere le cartelle cliniche aggiornate di tutte le prove precedenti e gli studi di imaging per quanto riguarda la diagnosi.
  • Follow-up con il medico se hai avuto i polipi rimossi per essere sicuri che sei chiaro.
  • Essere consapevoli dei sintomi di polipi e farsi curare quando compaiono.

Tag: digestivo, Salute,