Pubblicato in 7 August 2018

Emorroidi prolasso: sintomi, trattamento, cura di sé, di recupero

Quando una vena nel vostro ano o inferiore si gonfia retto, si chiama un emorroidi. Un emorroidi che sporge verso l’esterno dalla ano è noto come un prolasso emorroidi, e può essere molto doloroso.

Ci sono due tipi di emorroidi, e le loro differenze sono basate su posizione.

Le emorroidi interne sono quelle che si sviluppano all’interno del retto. Un emorroidi interne può diventare prolasso se spinge giù dal retto e sporge dall’ano.

L’altro tipo di emorroidi è esterno, e forma direttamente sul ano. Un emorroidi esterne può prolasso troppo.

Il retto è la sezione più bassa dell’intestino, e l’ano è l’apertura nella parte inferiore del retto attraverso il quale il corpo espelle feci.

Continuate a leggere per saperne di più su emorroidi prolasso.

Il segno principale che si dispone di un prolasso emorroidi è la presenza di uno o più noduli intorno all’ano. Ciò si verifica solo se il prolasso è significativo.

In alcuni casi, si può spingere delicatamente un nodulo indietro attraverso l’ano. Mentre che cambia la posizione del emorroidi e possono facilitare alcuni sintomi, emorroidi è ancora presente.

Non emorroidi prolasso male?

emorroidi prolasso tendono ad essere più doloroso quando si è seduti in contrapposizione a piedi o sdraiati. Essi possono anche ferire di più durante un movimento intestinale.

Emorroidi prolasso possono essere particolarmente doloroso se un coagulo di sangue è formato all’interno del emorroidi. Questo è noto come trombosi emorroidaria .

Una trombosi emorroidaria non è così pericoloso come un coagulo di sangue nel tuo cuore, per esempio, ma può essere molto doloroso. Una trombosi emorroidaria potrebbe essere necessario essere sbilanciato e drenati per alleviare il dolore.

Un prolasso emorroidi può anche essere estremamente doloroso se è strozzata, che significa che l’apporto di sangue al emorroidi è stata tagliata.

Quali sono i sintomi delle emorroidi che non hanno prolasso?

Se si dispone di un emorroidi interne, si possono avere sintomi evidenti. In alcuni casi, ci può essere qualche sanguinamento. Se è stato il sanguinamento, sarà probabilmente visualizzato come sangue rosso vivo su un fazzoletto di carta quando si cancella dopo un movimento intestinale.

emorroidi esterne, anche se non hanno prolasso, possono sentirsi a disagio e prurito.

Un emorroidi può diventare prolasso quando il tessuto che tiene in posizione indebolisce. Ci sono diverse possibili cause e fattori di rischio per questo indebolimento del tessuto connettivo.

Sforzo durante la defecazione è una possibile causa, come la colatura può mettere pressione supplementare sul emorroidi. Si può essere più probabile per la tensione se stai vivendo costipazione o diarrea .

La gravidanza può anche aumentare il rischio. Emorroidi si verificano in un massimo di 40 per cento delle donne in gravidanza, e non trattata, possono diventare prolasso.

L’obesità è un altro possibile fattore di rischio. L’eccesso di peso può mettere a dura sulle vene rettali, causando la formazione di emorroidi e prolasso emorroidi interne ed esterne.

Il fumo di sigaretta può anche danneggiare qualsiasi e tutti i vasi sanguigni, tra cui le vene nel retto e ano. Che può aumentare il rischio di emorroidi e prolasso emorroidi.

Se si hanno sintomi di un emorroidi prolasso, consultare un medico.

A volte le emorroidi può ritirarsi dalla pelle da sola e non causare alcun più sintomi.

Ma se il dolore, prurito e sanguinamento persistono, consultare un medico primario di cura, proctologo (un medico specializzato in condizioni dell’ano e del retto), o gastroenterologo (un medico specializzato in condizioni di stomaco e intestino).

Se ti senti un nodulo intorno l’ano, anche se non ci sono altri sintomi, si dovrebbe vedere un medico. Si vuole fare in modo che il nodulo è in realtà un emorroidi e non un tumore o altra preoccupazione per la salute.

Un prolasso emorroidi può essere facilmente visibile durante l’esame di un medico. Essi possono anche eseguire un esame digitale .

Durante un esame digitale, il medico inserisce un dito guantato e lubrificato nel vostro ano e fino nel retto per sentire per le emorroidi.

Le emorroidi interne sono classificati in base al grado di prolasso:

grade emorroidi interne caratteristiche
1 no prolasso
2 prolasso che si ritira da solo (per esempio, dopo un movimento intestinale)
3 prolasso che voi o il vostro medico può spingere indietro nel
4 prolasso che non possono essere spinto indietro in

Un grado 4 emorroidi prolasso è probabile che sia la più dolorosa.

Potrebbe non essere necessario un trattamento da un medico. Ci sono diverse cose che si possono fare a casa per alleviare i sintomi, mentre il gonfiore del emorroidi si abbassa:

  • Provare over-the-counter emorroidi, come unguenti topici o supposte contenenti idrocortisone.
  • Mangiare più cibi ricchi di fibre , come frutta, verdura e cereali integrali, che possono ammorbidire le feci e la facilità sforzare durante i movimenti intestinali.
  • Mettere a bagno in un bagno caldo per 10 o 15 minuti.
  • Utilizzare una salviettina umida o un simile umido wipe dopo un movimento intestinale, ma assicurarsi che non contiene alcool o profumi.
  • Utilizzare impacchi di ghiaccio intorno al emorroidi per ridurre il gonfiore.

Se l’assistenza domiciliare non funziona e l’emorroidi è il sanguinamento o doloroso, sono disponibili poche opzioni di trattamento. Il trattamento dipende dal tipo e grado del prolasso emorroidi.

Le opzioni di trattamento per le emorroidi prolasso sono generalmente gli stessi trattamenti per altri tipi di emorroidi.

Meno del 10 per cento di tutti i casi di emorroidi sono trattati chirurgicamente. Invece, il medico in primo luogo considerare trattamenti meno invasivi per le emorroidi prolasso.

Gomma legatura elastica

Durante questa procedura, che è anche conosciuto come emorroidi strisce , il medico posizionare una o due piccoli elastici strettamente intorno emorroidi, interrompendo la circolazione ad esso. Entro una settimana o giù di lì, si ridurrà e cadere.

Di solito c’è un po ‘di sanguinamento e dolore per il primo paio di giorni, ma le complicazioni sono insoliti.

scleroterapia

La scleroterapia può essere meglio per grado 1 o 2 emorroidi. Non è sempre così efficace come la legatura elastica.

Per questa procedura, il medico inietta emorroidi con sostanze chimiche che si restringono i vasi sanguigni nel tessuto emorroidario.

Coagulazione

Per la coagulazione, il medico userà un laser, la luce infrarossa, o di calore per indurire le emorroidi. Una volta indurito, l’emorroidi può sciogliere.

Si può avere un lieve disagio con questo metodo e poche complicazioni. Le probabilità di un emorroidi ricorrenti sono più alti con la coagulazione che con altri trattamenti in ufficio.

Chirurgia

Un emorroidi esterne con un coagulo di sangue può essere trattata chirurgicamente con trombectomia emorroidi esterne.

Questa piccola operazione comporta la rimozione di emorroidi e il drenaggio della ferita. Idealmente, la procedura deve essere effettuata entro tre giorni di formazione del coagulo.

Un’operazione più coinvolti per il trattamento di grado 4 e un po ‘di grado 3 emorroidi prolasso è un emorroidectomia completo. Durante questa procedura, un chirurgo rimuove tutto il tessuto di emorroidi.

Mentre è efficace nel trattamento dei sintomi delle emorroidi, recupero da questa operazione può essere lunga e dolorosa.

Complicazioni, come l’incontinenza, possono anche sviluppare da un emorroidectomia completo.

Avere un movimento intestinale dopo ogni procedura di emorroidi può essere scomodo. Ciò è particolarmente vero dopo l’intervento chirurgico.

Il medico probabilmente vorrà di avere un movimento intestinale entro 48 ore. Si può essere somministrato un farmaco sgabello-ammorbidente per renderlo meno doloroso.

Si può richiedere fino a quattro settimane o più prima di poter riprendere le solite attività dopo un emorroidectomia. Recupero da procedure meno invasive, come scleroterapia, coagulazione, e fascia contenzioso gomma, può prendere pochi giorni. Scleroterapia e la coagulazione può prendere un paio di sessioni per avere successo.

Un prolasso emorroidi può essere doloroso, ma di solito è curabile. Rispondere ai sintomi prontamente, come il trattamento è più facile e meno doloroso se le emorroidi non abbia avuto la possibilità di ingrandirla.

Se hai avuto uno o più emorroidi, si può essere suscettibile di più in futuro. Parlate con il vostro medico circa la dieta, perdita di peso, e altri cambiamenti dello stile di vita si può fare per ridurre le probabilità di problemi futuri.