Pubblicato in 28 July 2014

Cancro alla prostata: prognosi e speranza di vita per le metastasi ossee

Circa l’80 per cento dei temporali cancro alla prostata cellule metastasi, o la diffusione, che si diffonderà alle ossa, come l’anca, colonna vertebrale e bacino ossa. Può essere per invasione diretta o viaggiando attraverso il sangue o il sistema linfatico . Carcinoma della prostata metastatico è considerato il cancro della prostata avanzato.

Una volta trasferito, le cellule cominciano a crescere e formare nuovi tumori. Questo nuovo sviluppo è ancora classificato come il cancro alla prostata, perché il cancro si sviluppa prima nella prostata. Si può notare sintomi nuovi o diversi una volta che hai metastasi ossee.

Avere metastasi ossee cambieranno le opzioni di trattamento, la prognosi e prospettive. Quando si inizia a prendere in considerazione i vostri prossimi passi, è importante sapere che avete molte opzioni.

I sintomi del cancro della prostata avanzato includono:

Conoscenza avanzata del cancro alla prostata »

metastasi ossee

Dopo che le cellule tumorali diffuso alle ossa, si può verificare:

Questi sintomi possono causare grave disagio e disabilità. Compressione del midollo spinale può causare danni ai nervi, che può portare a debolezza muscolare o paralisi, intorpidimento delle gambe o delle braccia, o perdita di controllo delle funzioni della vescica e dell’intestino.

Livelli più elevati di calcio nel sangue possono verificarsi come il cancro sostituisce osso normale. Questo può innescare:

Parlate con il vostro medico se si dispone di uno qualsiasi dei sintomi di cui sopra. Il trattamento precoce può aiutare a rallentare la progressione della cancro nelle ossa e migliorare l’aspettativa di vita.

Nessuna cura per il cancro della prostata metastatico è attualmente disponibile, ma le nuove terapie stanno estendendo la vita oltre ciò che era possibile a pochi anni fa.

In generale, la vostra prospettiva e l’aspettativa di vita a lungo termine dipenderà da fattori come:

  • età
  • salute generale, tra le altre condizioni che avete
  • l’entità delle metastasi
  • grado del tumore
  • Gleason score
  • antigene prostatico specifico (PSA)
  • il tipo e la risposta ai trattamenti ricevuti

Il cancro alla prostata e trattamenti possono interessare gli uomini in modo diverso. Alcuni trattamenti saranno più efficaci per alcune persone rispetto ad altri. Il medico sarà in grado di discutere la vostra prospettiva a lungo termine con voi. Questo può essere utile quando fare progetti per il futuro.

Uno studio condotto da ricercatori in Danimarca ha studiato l’effetto che ha avuto metastasi ossee sui tassi di sopravvivenza per gli uomini con cancro alla prostata.

I risultati sono di seguito:

il cancro alla prostata avanzato sopravvivenza a un anno sopravvivenza a cinque anni
senza metastasi ossee 87 per cento 56 percento
con metastasi ossee 47 per cento 3 per cento
con metastasi ossee e eventi scheletrici correlati il 40 per cento meno dell’1 per cento

eventi scheletrici correlati (SRE) si riferiscono a una complicazione delle metastasi ossee. Secondo ilCanadian Urological Association Journal, SRE sono quando metastasi ossee:

  • causare compressione midollare
  • causare fratture ossee
  • richiedere un trattamento chirurgico per l’osso
  • richiedono radiazioni per il dolore o trattamento delle fratture imminente

Presenza e la mortalità di cancro alla prostata negli Stati Uniti

Le statistiche circa le prospettive a lungo termine per il cancro della prostata avanzato potrebbero non essere del tutto accurato. I numeri di oggi disponibili non riflettono le opzioni di trattamento più recenti. Ma il tasso di mortalità generale per il cancro alla prostata continua a scendere come trattamenti anticipo.

Non c’è attualmente alcuna cura per il cancro della prostata avanzato con metastasi ossee. Le opzioni di trattamento per la vostra condizione variano a seconda della:

  • età
  • palcoscenico
  • sintomi
  • dove il tumore si è diffuso
  • se le ossa sono rotti o indeboliti
  • salute generale

I suoi medici lavorerà con voi per determinare la migliore opzione di trattamento per il cancro alla prostata e metastasi ossee. I trattamenti possono essere sistemica (che interessano tutto il corpo) o locale (concentrato nelle ossa). Questi includono:

  • terapia di deprivazione androgenica (ADT), che funziona diminuendo i livelli di testosterone e rallentare la crescita del cancro
  • terapie ormonali come abiraterone e ENZALUTAMIDE
  • chemioterapia , spesso utilizzato dopo che il corpo non risponde alla terapia ormonale
  • vaccini e immunoterapia come Sipuleucel-T
  • radioterapia
  • radiofarmaci, come Metastron o Xofigo
  • bifosfonati, un gruppo di farmaci per ridurre il rischio di SRE e portare i livelli di calcio verso il basso
  • denosumab, un’altra opzione per ridurre il rischio di SRE
  • tecnica di ablazione, utilizzando un ago per distruggere tumori con il calore, freddo, o correnti elettriche

Gli studi clinici si concentrano sulla ricerca di nuove strategie per il trattamento, la prevenzione e il controllo di alcune malattie, compreso il cancro della prostata avanzato. Questi studi hanno anche esplorare l’efficacia di varie opzioni di trattamento in diversi gruppi di persone. Parlate con il vostro medico per ulteriori informazioni sulle sperimentazioni cliniche si possono beneficiare di. I ricercatori sono sempre alla ricerca per i partecipanti.

Prostata finanziamento della ricerca sul cancro

La maggior parte dei finanziamenti per la ricerca sul cancro della prostata va al trattamento.

Si può verificare l’affaticamento, perdita di capelli, o cambiamenti di umore. Questi sono gli effetti collaterali comuni di metastasi ossee e trattamenti contro il cancro. Ma gli effetti collaterali variano a seconda del trattamento e la persona. Essi possono includere:

Lasciate che il vostro medico se si hanno nuovi sintomi. Il dolore può essere trattata, è riuscito, o sollevato. E come sempre, si rivolga al medico prima di prendere ibuprofene e altri farmaci senza ricetta medica o supplementi, soprattutto se si sta già assumendo altri farmaci.

effetti collaterali bisfosfonato

Una complicazione rara ma grave di bisfosfonati è osteonecrosi della mandibola (ONJ). ONJ è quando la mandibola perde apporto di sangue e muore. Non esiste un trattamento per ONJ. E ‘importante per ottenere una valutazione dentale prima di iniziare questi farmaci. Il maggior rischio di sviluppare ONJ è preesistenti cavità o denti cariati . I bifosfonati non sono raccomandati per gli uomini con scarsa funzionalità renale, ma denousumab è sicuro da usare se si ha una malattia renale.

Gestione dolore osseo e debolezza

I sintomi come nausea, vampate di calore, e il dolore di solito possono essere alleviati con i farmaci. Alcune persone trovano che i trattamenti gratuiti come l’agopuntura o l’aiuto di massaggio gestire gli effetti collaterali.

Il medico può anche raccomandare chirurgia ortopedica per stabilizzare le ossa, alleviare il dolore, e aiutare a prevenire le fratture ossee.

Hai provato questi rimedi per le vampate di calore? »

metastasi ossee hanno un profondo effetto sulle prospettive a lungo termine per il cancro alla prostata. Ma è importante ricordare che i numeri sono solo statistiche.

La buona notizia è che l’aspettativa di vita per il cancro della prostata avanzato continua ad aumentare. Nuovi trattamenti e terapie offrono sia una maggiore durata e una migliore qualità della vita. Parlate con il vostro medico circa le vostre opzioni di trattamento e prospettive a lungo termine.

Esperienza del cancro di ognuno è diverso. Si possono trovare sostegno attraverso la condivisione il piano di trattamento con gli amici e la famiglia. In alternativa è possibile rivolgersi a gruppi della comunità locale o forum online come maschio Cura per consigli e rassicurazioni.

Le migliori risorse per sostenere il cancro alla prostata e di informazione »