Pubblicato in 23 January 2018

Proteine ​​Avvelenamento: Definizione e sintomi

La proteina è uno dei tre macronutrienti, insieme a grassi e carboidrati. Questi sono essenziali per il funzionamento ottimale del corpo. Tuttavia, troppe proteine ​​- soprattutto senza grassi o carboidrati - possono essere dannosi. Questo è qualcosa di essere a conoscenza di considerare la prevalenza di molte diete ad alto contenuto proteico.

Avvelenamento da proteina è quando il corpo prende in troppe proteine con non abbastanza grassi e carboidrati per un lungo periodo di tempo. Altri nomi per questo sono “coniglio di fame” o “mal de caribù.” Questi termini sono venuti per descrivere solo consumano proteine molto magre, come il coniglio, senza consumare altri nutrienti. Quindi, anche se si può essere sempre abbastanza calorie da proteine, il corpo sperimenta malnutrizione da carenza di altri nutrienti, come il grasso e carboidrati.

Il fegato ei reni giocano un ruolo chiave nel metabolismo delle proteine. Quando quantità eccessive sono consumati, si può mettere il corpo a rischio di aumento dei livelli di ammoniaca, urea, e gli aminoacidi nel sangue. Anche se molto raro, l’avvelenamento di proteine ​​può essere fatale a causa di questi livelli aumentati.

I sintomi di avvelenamento proteine ​​includono:

Per funzionare correttamente, il vostro corpo ha bisogno di:

  • proteina
  • carboidrati
  • grassi
  • vitamine
  • minerali

Se c’è troppo poco o troppo di uno di questi, il funzionamento diminuirà. Anche se stai ricevendo adeguate calorie da un macronutrienti, garantendo c’è equilibrio è importante per una salute ottimale.

eccessivo di proteine ​​è definito come maggiore di 35 per centodel totale delle calorie che si mangia, o più di 175 grammi di proteine ​​per una dieta di 2.000 calorie. La gamma di distribuzione dei macronutrienti accettabile (AMDR) è definita come l’intervallo che è associato con la riduzione del rischio di malattie croniche pur soddisfacendo le esigenze del corpo di nutrienti. La corrente AMDR secondo laIstituto di Medicina raccomanda quanto segue:

  • L’assunzione di proteine: 10 a 35 per cento delle calorie totali
  • L’assunzione di carboidrati: 45 a 65 per cento delle calorie totali
  • Assunzione di grassi: 20 al 35 per cento delle calorie totali

L’eccessivo consumo di macronutrienti fuori della ADMR può aumentare il rischio di malattie croniche e assunzione insufficiente di nutrienti essenziali.

Ci sono eccezioni alla AMDR per carboidrati e grassi macronutrienti, ma non per le proteine. Eccezioni di dieta sono la dieta chetogenica , in cui il grasso costituisce la maggior parte della dieta, o nelle diete a base vegetale, in cui i carboidrati possono rendere più del 65 per cento della dieta. Una di queste diete possono portare a benefici per la salute.

L’assunzione di proteine ​​superiore al AMDR o il 35 per cento delle calorie non mostra questi stessi benefici, e può portare ad avvelenamento proteine.

La dose giornaliera raccomandata (RDA) di proteine è di 0,8 grammi per chilogrammo (0,36 grammi per chilo di peso corporeo). Questa è la quantità necessaria per soddisfare le esigenze di base del corpo.

Tuttavia, le raccomandazioni per il fabbisogno di proteine ​​variano a seconda della:

  • altezza
  • peso
  • livello di attività
  • stato di salute

Il fabbisogno proteico in genere varia da 1,2 a 2,0 grammi per chilogrammo di peso corporeo.

Trattare l’avvelenamento proteina è abbastanza semplice. Si tratta semplicemente consumare più grassi e carboidrati, e diminuendo l’assunzione di proteine. Si raccomanda Trovare un sano equilibrio di macronutrienti come discusso in precedenza.

Diminuendo l’assunzione di proteine ​​a non più di 2,0 grammi per chilogrammo di peso corporeo - pur comprendendo anche una moderata quantità di grassi sani e carboidrati nella dieta - può trattare di avvelenamento di proteine, aumentare l’assunzione di fibre, e promuovere il benessere generale. L’equilibrio è fondamentale.

La maggior parte delle diete ricche di proteine, tra cui Atkins , cheto , e paleo , incoraggiare maggiore assunzione di grassi e un po ‘l’assunzione di carboidrati, in modo da avvelenamento da proteine è improbabile.

Eliminando grassi e carboidrati complessivamente non è raccomandato. E ‘importante trovare una dieta che funziona per voi e il vostro stile di vita e garantire non ci sono lacune di nutrienti che devono essere riempiti.

Quando funzionamento rene è insufficiente e il corpo non è in grado di metabolizzare proteine, una tossicità può verificarsi. Questo è diverso da avvelenamento da proteine.

avvelenamento da proteina è a causa di assunzione di proteine ​​eccessiva senza carboidrati e grassi bilanciamento fuori nutrienti. la tossicità della proteina è l’accumulo di scorie metaboliche proteine ​​a causa di sotto-funzionamento dei reni.

Tossicità La proteina è comune nelle persone con malattie renali che consumano più proteine che il loro corpo in grado di gestire.

Nel complesso, l’avvelenamento proteina è rara. Tuttavia, a causa delle molte diete che promuovono ad alto contenuto proteico, è qualcosa di essere a conoscenza.

Se avete domande specifiche su quanto di ogni macronutrienti è necessario sostenere il livello di attività e di salute esigenze attuali, parlare con un dietista registrato. Le vostre esigenze variano in base a una serie di fattori.

Sebbene proteina è necessaria per il funzionamento ottimale, c’è una cosa che avere troppo di una buona cosa, soprattutto se altri macronutrienti sono mancanti.