Pubblicato in 7 February 2018

Testi ho inviato durante una Flare Psoriasi

Ho avuto la psoriasi per oltre quattro anni e hanno avuto a che fare con la mia parte equa di psoriasi le fiammate. Mi è stato diagnosticato durante il mio quarto anno di università, durante un periodo in cui uscire con gli amici è stata una parte importante della mia vita. Ho scoperto che i miei fiammate hanno avuto un grande impatto sulla mia vita sociale.

La psoriasi non si preoccupa per la vostra vita sociale o di quello che hai pianificato. La mia realtà tende a divampare quando ho qualcosa sono davvero, davvero impaziente di. Lasciando amici verso il basso è una cosa che odio fare. Mi sono spesso ritrovato a non voler la testa fuori nel corso di un flare-up, o fare progetti che hanno coinvolto abbigliamento comodo e il minimo sforzo.

Cerco sempre di aiutare i miei amici a capire che cosa sto attraversando quando la mia psoriasi ottiene il meglio di me. Qui ci sono tre testi che ho inviato durante una psoriasi flare-up.

1. “Odio essere quella persona, ma possiamo riprogrammare?”

A volte, se il flare-up è davvero male, voglio solo strisciare in un bagno tiepido con un sacco di sale di Epsom, e poi mi soffocare in crema idratante prima di strisciare a letto con un film e qualche snack psoriasi-friendly.

Annullamento sui tuoi amici non è grande, ma se si può aiutarli a capire quello che stai andando attraverso con la psoriasi, si spera capiranno.

Una volta, piuttosto che la riprogrammazione del tutto, il mio amico ha suggerito a venire a casa mia per una serata al cinema. Ci siamo rilassati in pigiama e ci siamo goduti recuperando!

E ‘stata una grande alternativa per appendere ancora fuori con i miei amici, ed erano felici di appendere fuori indipendentemente da quello che stavamo facendo in modo di farmi sentire un po’ più confortevole durante il mio flare-up. Questo è ciò che i buoni amici sono per.

2. “Cosa indossi stasera? Sto lottando per trovare qualcosa che non sta andando per irritare la pelle.”

Durante il periodo universitario, io davvero non volevo rinunciare a feste o eventi sociali, anche se ho avuto un psoriasi davvero male flare-up. Ho usato al testo i miei amici per tutto il tempo di capire quello che stavano andando da indossare durante la notte fuori, e per vedere se ho avuto nulla che corrisponda al codice di abbigliamento per la sera e non irrita la pelle.

Una volta, quando ho mandato questo testo, il mio amico si presentò alla mia porta un’ora dopo armato con una manciata di vestiti per garantire ho trovato qualcosa da indossare.

Dopo un paio d’ore e un po ‘di panico su cosa indossare, io ei miei amici avrebbero trovato qualcosa di così sarei in grado di uscire e divertirmi.

2. “Questo è tutto! Sto rifiutando di uscire di casa per tutto il weekend …”

Una volta, mi ricordo la sensazione di un flare-up a venire durante la settimana. Con il tempo ha ottenuto al Venerdì, ero pronto a tornare a casa, chiudere le tende, e rimanere in tutto il fine settimana. Ho mandato un sms la mia migliore amica per dirle che si rifiutava di lasciare il mio appartamento per tutto il weekend per cercare di calmare la mia psoriasi flare-up.

Stavo rannicchiata sul divano godendo di un programma televisivo su quel Venerdì sera, quando il mio amico si presentò alla mia porta con quello che lei chiama psoriasi corredo del chiarore-up. E ‘incluso idratante, patatine e tuffo, e una rivista. Ero così grato che ha fatto un tale sforzo per assicurare che ho avuto un buon fine settimana, anche se io volevo stare in per la totalità di esso.

l’asporto

Psoriasi flare-up può essere terribile, ma è importante per far sapere come si sente. Lasciando i tuoi amici sanno sulla tua malattia e come ci si sente lo rende solo un po ‘più facile da ottenere attraverso.


Judith Duncan ha 25 anni e vive vicino a Glasgow, in Scozia. Dopo la diagnosi di psoriasi nel 2013, Judith ha iniziato una cura della pelle e la psoriasi blog chiamato TheWeeBlondie , dove poteva parlare più apertamente di psoriasi facciale.