Pubblicato in 10 February 2017

6 modi per stare al passo con la psoriasi

Vivere con la psoriasi può essere un giro sulle montagne russe: A volte si può essere in lotta razzi mentre altre volte la condizione non può avere alcun sintomo evidente. Saper gestire questa condizione autoimmune può rendere la vita molto più facile e più comodo.

Hai molte opzioni per mantenere un vantaggio della psoriasi, anche se non ha alcuna cura. Una gestione efficace della condizione comprende:

  • un piano di trattamento medico supportati
  • abitudini di vita sane
  • sostegno alla salute mentale

Ci sono molti tipi di psoriasi. Ogni tipo richiede diversi piani di gestione in base alla gravità della condizione e dove è situato sul tuo corpo. È inoltre necessario fattore nelle altre condizioni di salute che possono essere correlati alla psoriasi. Il medico può escogitare un piano che funziona meglio per voi.

1. trattare la sua condizione

Non ignorare i sintomi della psoriasi. Perché non c’è alcuna cura, ha bisogno di essere gestito da un medico. Quello che appare come un caso delicato può peggiorare con il tempo, e il medico può decidere come mantenere la condizione di diffondersi.

psoriasi lieve può generalmente essere trattata con metodi topici. La psoriasi che è moderata o grave in natura può richiedere interventi più forti. Questi includono:

  • prescrizioni d’attualità
  • farmaci come biologici o farmaci per via orale
  • terapia della luce
  • medicine alternative o terapie
  • cambia stile di vita

La psoriasi è associata ad altre condizioni di salute, come ad esempio:

  • malattia cardiovascolare
  • diabete
  • obesità

Il medico deve verificare la presenza di queste altre condizioni nel trattamento della psoriasi.

2. Valutare il piano di trattamento regolarmente

Una tendenza recente nella gestione della psoriasi include il “trattamento di indirizzare” l’approccio. Questo concetto consente di valutare i trattamenti con un medico su base periodica. Insieme, si determina se il piano messo a punto è efficace nel ridurre i sintomi. Tale piano di trattamento dovrebbe avere obiettivi globali per ridurre i sintomi e consentire le modifiche da voi e il vostro medico ogni pochi mesi.

Diversi studi affermano questo metodo di valutazione nella gestione della psoriasi. Archives of dermatologica ricerca hanno concluso che coloro che hanno la misurazione dei risultati per la loro esperienza psoriasi:

  • maggiore controllo della condizione
  • sentimenti più positivi circa il loro trattamento
  • sintomi meno gravi

Parlate con il vostro medico di venire con un programma regolare per valutare il piano di trattamento. Gli obiettivi devono essere individuali in natura e possono includere:

  • riducendo la psoriasi ad una certa percentuale del tuo corpo
  • dando una particolare qualità della vita
  • mantenendo le altre condizioni di controllo

3. Continuare con il piano di trattamento

Si può essere tentati di interrompere i trattamenti psoriasi se la sua condizione sembra sotto controllo. Potrebbe non essere sperimentando qualsiasi psoriasi le fiammate e dimenticare di prendere i farmaci prescritti o tenere il passo con una routine quotidiana cura della pelle. Ciò può causare la condizione di ritorno o addirittura peggiorando.

Consultare il proprio medico se si sente che il piano di trattamento potrebbe essere modificato sulla base di eventuali sintomi ridotti. Ti consigliamo di assicurarsi che i trattamenti che modificano si tradurrà in un minor numero di sintomi a lungo termine.

4. Gestire il tuo peso con dieta ed esercizio fisico

Il mantenimento di un peso sano può aiutare a prevenire la psoriasi da diffondere o flaring. Alcuni studi collegano peggioramento dei sintomi della psoriasi con un indice di massa corporea superiore alla media. Un’analisi nel Journal of cutanea Medicina e Chirurgia ha scoperto che maggiore indice di massa corporea ha portato allo sviluppo del più grave psoriasi.

Perdere peso può aiutare i sintomi della psoriasi in coloro che sono obesi o in sovrappeso. Uno studio nel British Journal of Dermatology ha analizzato i partecipanti in sovrappeso e obesi che avevano psoriasi. I partecipanti hanno esercitato e dieted per 20 settimane, con una conseguente riduzione della gravità della loro psoriasi.

Parlate con il vostro medico di metodi di perdita di peso se si è obesi o in sovrappeso. Ciò potrebbe includere la riduzione delle calorie nella vostra dieta e l’esercizio più frequentemente. Perdere peso aiuterà la vostra salute generale e può ridurre altre condizioni di salute che avete. L’esercizio in sé è considerato un ottimo modo per gestire i sintomi della psoriasi.

5. Smettere di fumare e ridurre l’assunzione di alcol

Fumare e bere alcol può aggravare la psoriasi. Il fumo può causare la psoriasi a sviluppare o diventare più gravi. Bere alcol può peggiorare la condizione o interferire con i trattamenti. Eliminare queste abitudini di vita non sani per ridurre i sintomi della psoriasi.

6. Gestire lo stress e altre condizioni di salute mentale

Lo stress può influenzare negativamente la psoriasi causando il sistema immunitario a reagire in modo eccessivo. Attività come lo yoga, la meditazione, e la consapevolezza possono ridurre lo stress. Si dovrebbe anche esaminare quali fattori nella tua vita la causa stress e lavoro per eliminare questi trigger.

È inoltre possibile trovare alle prese con la salute mentale a causa della psoriasi. Ansia e depressione sono comunemente legati alla psoriasi e devono essere trattati immediatamente. condizioni di salute mentale possono influenzare la gestione della psoriasi così come aumentare il rischio di suicidio.

l’asporto

Ci sono molti modi in cui è possibile gestire la psoriasi per prevenire razzi e ridurre la gravità della condizione. Vedendo il medico dovrebbe essere il primo passo per ottenere in cima alla psoriasi.

E ‘importante tenere a mente che la psoriasi non è curabile, e, a volte i sintomi possono comparire nonostante i vostri sforzi per controllare la condizione. Si dovrebbe verificare con il proprio medico regolarmente per valutare la condizione e per evitare che da sempre peggio.