Pubblicato in 22 January 2019

9 motivi per la psoriasi sta peggiorando e come controllarlo

Se si vive con la psoriasi, si sa che imparare a gestire le fiammate è una parte fondamentale di ridurre l’impatto di questa condizione cronica sulla tua vita giorno per giorno. E ‘anche importante capire tutti i fattori che potrebbero causare la psoriasi a peggiorare.

Dal momento che la psoriasi è una malattia autoimmune, identificazione di ciò che sta succedendo sotto la pelle è il primo passo. A differenza di alcuni altre malattie della pelle comune, utilizzando prodotti generali over-the-counter non indirizzare il problema di fondo.

Con l’apprendimento di più sulle cause più profonde che stanno dietro i vostri razzi, si può essere in grado di identificare i trigger e altre questioni. A sua volta, si può avere un migliore controllo i sintomi.

Quali sono le cause della psoriasi a divampare e peggiorare?

A volte, psoriasi flare-up può essere del tutto casuale. Ma possono verificarsi anche in risposta a fattori scatenanti specifici.

La gravità di un flare-up varia da persona a persona. Ecco perché è utile per scoprire se si sta facendo tutto ciò che può causare la psoriasi a peggiorare. Qui ci sono nove trigger che sono stati collegati a razzi:

Stress. Un aumento dei livelli di stress o che vivono con in corso, lo stress cronico può causare la psoriasi a divampare. La psoriasi si può anche essere una fonte di stress.

Il freddo e secco. Quando la temperatura scende e l’aria diventa secca , è possibile vedere i sintomi della psoriasi peggiorare.

Trauma alla pelle. Secondo Melanie A. Warycha , MD, FAAD, un dermatologo bordo certificata a CareMount medico di New York, il trauma per la pelle può causare la psoriasi ad agire. Questo include tagli, graffi, punture di insetto, o una grave scottatura solare.

Alcuni farmaci. Se si prende tutti i farmaci, in considerazione di chiedere al vostro medico se potessero essere peggiorando la psoriasi. Warycha dice che alcuni farmaci, tra cui beta-bloccanti, litio, e farmaci anti-malarici, possono rendere la vostra psoriasi divampare.

Peso. Aumento di peso o che vivono con l’obesità può causare un peggioramento sintomi della psoriasi, secondo un 2013studia JAMA Dermatologia.

Fumo.Oltre a innescare le fiammate, è noto anche il fumo per aumentare il rischio di sviluppare la psoriasi.

Infezioni.Warycha dice alcune infezioni e le condizioni di salute possono anche provocare razzi psoriasi, in particolare streptococco infezione e HIV.

Alcol. Il consumo di alcol può anche stato collegato ad un peggioramento dei sintomi della psoriasi.

Dieta.C’è stato un incremento della ricerca guardando i giochi ruolo dieta nei sintomi della psoriasi. A 2018studia JAMA Dermatologia ha trovato che una riduzione delle calorie nelle persone in sovrappeso può contribuire a ridurre i sintomi della psoriasi.

Quali sono alcuni suggerimenti per aiutare a ottenere la condizione sotto controllo?

È possibile adottare misure per sentirsi più in controllo della sua condizione. Alcuni di questi passi si può prendere a casa, mentre altri hanno bisogno di essere sorvegliati dal medico.

Se si incontrano regolarmente razzi, discutere i sintomi con il medico. Essi possono valutare la sua condizione e determinare se il piano di trattamento sta funzionando in modo efficace.

Quando si tratta di fare i cambiamenti in casa, questi suggerimenti e modifiche dello stile di vita sono tutte le opzioni che si possono provare da soli:

Educa te stesso

Capire la sua condizione attraverso l’auto-educazione è solido passo verso capire che cosa funziona per voi.

“Tutti coloro che vivono con psoriasi dovrebbe educare se stessi circa le cause, trigger, decorso della malattia e trattamenti”, ha detto Warycha Healthline. Per iniziare, controllare le risorse offerte dalla National Psoriasis Foundation e The American Academy of Dermatology .

Mantenere la pelle ben idratata

Mantenere la pelle ben idratata fa la differenza. Warycha raccomanda applicazione quotidiana di una crema spessa o emolliente, come vaselina. Ciò contribuisce a mantenere la barriera della pelle intatta, rendendo traumi alla pelle meno probabile.

“Questo è importante perché la psoriasi espone il fenomeno Koebner - la formazione della psoriasi a placche su parti del corpo che in genere non si verificano lesioni - il che significa lesioni della pelle, compresi i tagli, graffi, punture di insetti, e anche i tatuaggi, può innescare lo sviluppo di una nuova targhetta della psoriasi in quel sito “, ha spiegato.

Utilizzare un umidificatore

“Utilizzo di un umidificatore contribuirà a mantenere l’umidità della pelle, specialmente nei freddi e secchi mesi invernali,” ha detto Warycha Healthline. Considerare mantenendo un umidificatore in camera da letto da utilizzare durante la notte. Per una spinta in più di umidità, mantenere un umidificatore in ogni spazio abitativo si utilizza durante il giorno.

Prendi un po ‘di sole

Esporre la pelle ai raggi UV del sole può rallentare il turnover cellulare. Questo aiuta a ridurre il ridimensionamento e l’infiammazione, che a sua volta riduce i sintomi della psoriasi, riporta la Mayo Clinic .

La chiave di questo consiglio è quello di ottenere “un po ‘” sole. In altre parole, mantenere l’esposizione breve e monitorare il vostro tempo. Troppo sole può causare scottature e peggiorare la psoriasi.

Mantenere un peso sano

Quando si tratta di gestire la psoriasi, Warycha dice il mantenimento di un peso sano può aiutare a ridurre i livelli di infiammazione nel corpo. In aggiunta alla dieta, impegnarsi in attività fisica può anche aiutare a gestire il proprio peso. Se si sta trovando difficile perdere peso o mantenere un peso sano, si rivolga al medico.

Evitare o limitare l’alcool

Bere alcol può avere un impatto l’efficacia del farmaco, secondo la Mayo Clinic . Se il medico sta supervisionando i trattamenti medici, assicuratevi di chiedere se e quanto alcol si può bere tranquillamente senza interferire con i trattamenti.

Ridurre i livelli di stress

Comprese le attività quotidiane che riducono i livelli di stress può rendere più facile per voi per gestire esistenti fiammate. Lo yoga, la meditazione, tai chi, esercizi di respirazione, e l’attività fisica possono tutti ridurre lo stress.

l’asporto

Mentre non v’è alcuna cura per la psoriasi, essere proattivi, evitando i trigger, e lavorare con il vostro medico può andare un lungo cammino verso aiutare a gestire i sintomi. Se avete domande circa il piano di trattamento o una qualsiasi delle modifiche dello stile di vita che possono migliorare i sintomi, si rivolga al medico circa l’approccio migliore per voi.