Pubblicato in 1 February 2018

Pulp Necrosi: sintomi, esami, cause, rischi e Trattamenti

Necrosi Pulp si riferisce ad una condizione in cui la polpa dentro i denti morire. Questo è spesso l’ultimo stadio di pulpite cronica. Si può portare ad altri problemi con i denti.

La parte più interna di ciascun dente ha tessuti chiamati polpa. La polpa si estende dalla radice alla corona. Polpa è di per sé un disegno complesso di vasi sanguigni e nervi che aiutano a mantenere i denti sani sulla parte interna. Le due parti di pasta sono il canale radicolare, che è alla base dei denti, e la camera pulpare, che si trova nella corona.

Quando si dispone di malattie dentali (orale), la polpa può essere colpiti e alla fine muoiono. Questo può portare ad altri problemi di salute orale, se non trattata tempestivamente.

La maggior parte dei sintomi che indicano problemi con il dente e la polpa interna si verificano prima di necrosi. Questo perché una volta l’insorgenza di necrosi avviene, i nervi possono interrompere l’invio di segnali che avvisano a qualsiasi dolore o disagio, perché la polpa è morto.

Nelle prime fasi di problemi polpa, il dente è particolarmente sensibile ai cibi freddi o bevande. Dolci possono anche disturbare il dente interessato. Secondo il Manuale Merck , questo disagio dura circa uno a due secondi alla volta.

Una volta che la necrosi polpa si sviluppa, non si può sentire freddo a tutti. Tuttavia, si potrebbe sentire la pressione accresciuta nel dente interessato da mangiare o digrignare i denti. Questa pressione dura anche per diversi minuti alla volta, rispetto ad un paio di secondi. Se si dispone di alcun sentimento nel tuo dente a tutti, questo potrebbe essere un segno di necrosi. Un dente può essere necrotico causa di decadimento greggia, traumi o più grandi otturazioni. Quando la polpa è necrotico, si dispone di pulpite irreversibile. In questo caso, avrete bisogno di una cura canalare o di estrazione di un dente.

Prima di testare per la necrosi polpa, il dentista prima di eseguire un esame dei denti, gengive e altri tessuti circostanti. A volte, questa condizione non è nota al paziente. Essa può essere scoperta solo dopo aver subito un esame dentale. Radiografie sono anche utili per circoscrivere aree di degrado o ascesso che possa nascondere necrosi polpa.

Se pulpite o necrosi si sospetta, il dentista può utilizzare uno strumento chiamato una polpa tester elettrico. Questo strumento fornisce piccoli urti al dente. Se si può sentire la scossa, poi la polpa è vivo. Se no, allora necrosi potrebbe essere possibile.

Necrosi polpa di solito inizia con carie. Secondo la Fondazione Nemours , carie solito avviene in forma di cavità. Una cavità inizia con l’accumulo di placca, che porta a buchi nel vostro smalto. Quando preso in tempo, cavità vengono riempite da un dentista e non causano ulteriori problemi. Tuttavia, se una cavità continua a decadere smalto dei denti, gli effetti eventualmente muovono nella polpa. Alla fine, la polpa può morire.

Un’altra causa di necrosi polpa è pulpite cronica. Ciò comporta infiammazione a lungo termine (gonfiore) di pasta da decadimento a lungo termine, trauma, e molteplici restauri massicci. Nella fase di necrosi, pulpite è considerato irreversibile.

Le opzioni di trattamento per la necrosi polpa possono variare in base alla scena e gravità della condizione. Il vostro dentista potrebbe raccomandare uno o più dei seguenti elementi:

  • Otturazioni. Il dentista può riempire le cavità esistenti per prevenire l’ulteriore degrado del dente. Allo stesso tempo, otturazioni vecchie o mancanza possono essere rimossi e sostituiti. Questo aiuta a proteggere non solo il dente, ma anche la polpa che è dentro il dente.
  • Canalare . In questa procedura, il dentista rimuove tessuti morti in tutta la camera di polpa e la radice del dente per eliminare l’infezione. Una soluzione di irrigazione dolce viene utilizzato per pulire a fondo il canale. Poi, il dentista si applicherà un ripieno speciale chiamato guttaperca. A volte è necessario più di un appuntamento prima la sua condizione migliora e il canale radicolare è completa.
  • Rimozione Pulp. Questo è un metodo di trattamento utilizzato in necrosi polpa pulpite irreversibile. Durante la procedura, il dentista fa un piccolo foro nel dente e rimuove manualmente la polpa morti. Ciò avviene anche in combinazione con un canale radicolare.
  • Sostituzione dei denti. A seconda della gravità della necrosi polpa, il dentista può rimuovere l’intero dente. È possibile scegliere tra una serie di opzioni di sostituzione dei denti a seconda del budget e le preferenze.

polpa necrotica non può essere ripreso senza eseguire un canale radicolare e / o estrazione del dente interessato. Complicazioni possono sviluppare nel tempo se il dente è lasciata non trattata. Tuttavia, il trattamento si può anche portare a complicazioni. Con necrosi polpa e il suo trattamento, sei a rischio di:

  • infezione
  • febbre
  • mascella gonfiore

Pulpite e conseguente necrosi possono essere associati a:

  • cellulite
  • ascessi (compresi quelli nel cervello)
  • sinusite
  • periodontite (tasche profonde di batteri e infiammazione)
  • perdita di massa ossea

Quando si tratta di salute orale, ogni forma di infiammazione o decadimento dei denti e dei tessuti circostanti può creare un effetto domino. Pertanto, necrosi polpa è presente quando ci sono altri problemi con già i denti. polpa morti non può essere invertito. canali radicolari e le estrazioni dentarie sono le vostre due opzioni.

Nel complesso, il modo migliore per prevenire la necrosi polpa è di prendersi cura dei vostri denti e gengive. Questo include anche vedere il vostro dentista due volte l’anno per visite di controllo.

Tag: dentale, Salute,